Twitter pronta a esordire a Wall Street e raccogliere un miliardo con l’Ipo

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Twitter pronta a esordire a Wall Street e raccogliere un miliardo con l’Ipo

C’è attesa in casa Twitter. Il popolarissimo social network, il principale rivale di Facebook e di Mark Zuckerberg, ha totalmente rivoluzionato la conversazione in rete e adesso ha un obiettivo ben preciso: quello di raccogliere 1 miliardo di dollari attraverso l’Initial public offering (Ipo), il suo esordio a Wall Street. Lo ha diramato tramite una comunicazione ufficiale la stessa Twitter all’interno del prospetto che è stato depositato alla Sec, nel quale si fa menzione del fatto che il simbolo selezionato per il titolo da quotare è TWTR.

La documentazione dell’ipo, stando ai conti di Bloomberg, ha suggerito una valutazione della società di 12,8 miliardi di dollari.

Twitter, che mira precisamente a dimostrare di potere essere anche un business sempre più redditizio, ha generato 317 milioni di dollari di ricavi durante il 2020. Nei primi sei mesi dell’anno, che si sono chiusi il 30 giugno, il sito di microblogging ha registrato guadagni per un totale di 253,6 milioni di dollari, a fronte dei 122,4 milioni del medesimo periodo dell’anno precedente, e una perdita netta di 69,3 milioni di dollari; 218 milioni al mese gli utenti attivi (per un totale di 500 milioni di messaggi al giorno) nel semestre che è terminato per l’appunto lo scorso 30 giugno 2020.

Il documento non precisa quante azioni saranno vendute, né il prezzo potenziale o un valore stimabile della società. La somma citata di un miliardo è una stima che potrebbe cambiare nel corso del roadshow, ovvero nel corso della presentazione agli investitori. Nel prospetto non si specifica neppure su quale listino esattamente si verificherà la quotazione.

Tag: twitter

Investire in Twitter con le opzioni binarie

Ieri Twitter è sbarcato in Borsa, facendo registrare un boom all’esordio a Wall Street. Vale dunque la pena capire come si può investire in opzioni binarie legate a Twitter, fornendo…

di Luigi Boggi – 8 Novembre 2020

Boom all’esordio in Borsa per Twitter

Se ne è parlato moltissimo durane questi ultimi mesi e in particolare negli ultimissimi giorni. Ecco, dunque, che appare necessario sapere come è andata: Twitter ha esordito a Wall Street…

di Luigi Boggi – 7 Novembre 2020

Tutto ciò che c’è da sapere sull’approdo di Twitter a Wall Street

Mancano poche ore e poi sarà il gran giorno. Il giorno in cui Twitter sbarcherà a Wall Street. Vale dunque la pena saperne di più su questa storica entrata. I…

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

di Luigi Boggi – 6 Novembre 2020

Twitter sta per sbarcare a Wall Street

Mancano 24 ore. Si avvicina, dunque, il grande giorno. Le azioni di Twitter a Wall Street andranno in vendita a partire da domani giovedì 7 novembre, ma la forchetta di…

di Luigi Boggi – 6 Novembre 2020

Twitter pronta a esordire a Wall Street e raccogliere un miliardo con l’Ipo

C’è attesa in casa Twitter. Il popolarissimo social network, il principale rivale di Facebook e di Mark Zuckerberg, ha totalmente rivoluzionato la conversazione in rete e adesso ha un obiettivo…

di Luigi Boggi – 4 Ottobre 2020

Quanto valgono i cinguettii di Twitter

Sono molte le aziende che si occupano di social media e tecnologia che, una volta date in pasto al mercato, non riescono a fare grossi ricavi. Non sembra questo il…

di Luigi Boggi – 28 Gennaio 2020

Opzioni binarie 60 secondi: cosa sapere

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie vietate: tiriamo le somme

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, gli indicatori più importanti per principianti

di Valentina Cervelli

Trading: 24Option sospesa da Consob in Italia

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, Bande di Bollinger e Oscillatore RSI

di Valentina Cervelli

OpzioniBinarieLive is part of the network IsayBlog! whose license is owned by Nectivity Ltd.

Managing Editor: Alex Zarfati

OpzioniBinarieLive è un sito esclusivamente divulgativo e non può essere ritenuto responsabile degli investimenti effettuati dagli utenti.

Opzioni binarie builder

Le opzioni binarie builder si configurano come una particolare modalità di opzioni binarie, e sono reperibili su quasi tutte le piattaforme di trading. Questa modalità permette al trader di stabilire i parametri di investimento liberamente. I parametri possibili da stabilire sono tre:

Scadenza

Asset

Rapporto rischio/rendimento

Scadenza

La scadenza non è per nulla un parametro nuovo, infatti, é possibile selezionare la scadenza di una opzione binaria anche senza utilizzare le opzioni builder, l’unica diversità consiste nel fatto che nelle opzioni builder il trader può liberamente impostare la data di scadenza, invece, nelle opzioni tradizionali, il trader può selezionare la data di scadenza tra quelle proposte dal broker.

Selezione

La selezione dell’asset e ovviamente libera allo stesso modo, quindi, risulta uguale sia se si scelga di investire in opzioni binarie tradizionali sia che si scelga di investire in opzioni builder.

Rapporto rischio/rendimento

Il rapporto rischio/rendimento si configura invece come un fattore totalmente nuovo, ed é la vera caratteristica peculiare delle opzioni binarie builder. Il rapporto rischio rendimento permette al trader di stabilire una percentuale di rimborso in caso di perdita sottraendola al potenziale guadagno. Se ad esempio si selelziona una opzione binaria che prevede una percentuale di ritorno sul capitale investito dell’80%, si può stabilire di diminuire tale percentuale a favore di un rimborso. Puoi ad esempio ridurre la percentuale al 60% ed avere in questo modo il 20% di rimborso in caso di perdita.

Opzioni binarie builder: come gestirle

Il parametro rischio/rendimento permette al trader di utilizzare al meglio anche quei movimenti di prezzo che per loro natura non risultano essere molto probabili, tuttavia in una determinata misura verificabili. In tale maniera se il trader vuole sfruttare un evento che potrebbe verificarsi, ma allo stesso tempo non vuole rischiare troppo, può scegliere di impostare una percentuale di rimborso alta, in maniera tale che se questo evento non si verifichi la perdita sarebbe ridotta al minimo, ma la possibilità di guadagno non verrebbe esclusa.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie dalla A alla Z.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: