Strategie Opzioni Binarie Bande di Bollinger, Segnali e Opinioni

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Le Bande di Bollinger per il Trading di Opzioni Binarie

Nel trading di opzioni binarie è importante conoscere tutta una serie di strumenti e indicatori tecnici utili a minimizzare i rischi e investire con prudenza. Le Bande di Bollinger, rinomatissime nel settore, rappresentano la base di quella che si può definire analisi tecnica applicata alle opzioni binarie.

Per quanto questo trading abbia snellito e semplificato i meccanismi d’investimento sul mercato finanziario, è importante tenere a mente alcuni strumenti specifici che potranno aiutarti in ogni transazione e operazione di tipo binario.

Prima di introdurre le Bande di Bollinger, tuttavia, è necessaria una piccola premessa. Cosa vuol dire analisi tecnica quando si parla di opzioni binarie? L’analisi tecnica è un passo necessario quanto fondamentale sottostante a ogni tipo di negoziazione, sia essa una classica UP/Down o una più complessa One Touch. In sostanza, consiste nello studio di un grafico riportante le informazioni sui trend di mercato. Il grafico facilita le previsioni sul comportamento futuro di un asset e, per una stima più accurata, si avvale solitamente indicatori tecnici. Tra tali indicatori emergono, senza dubbio, le nostre Bande di Bollinger.

Che cosa sono le Bande di Bollinger

Come detto, le Bande di Bollinger sono un indicatore di analisi tecnica molto apprezzato e utilizzato, soprattutto tra i trader più esperti.

Poggiano sui concetti di volatilità e valore atteso di un asset di mercato. La volatilità è il fattore ideale per investire sul trading binario. Quest’indice sintetizza la variazione del prezzo di un asset, aiutando perciò a definire quello che è il comportamento di un asset in un determinato periodo di tempo. Il valore atteso è quindi lo standard definito da tale indice di volatilità. Più ci si avvicina allo standard, più lo studio della volatilità può definirsi corretto, quindi preciso.

Si comprende come in realtà misurare la volatilità di un asset di mercato corrisponda a valutare il suo trend, o meglio, a valutare il rischio di investimento e l’eventuale scostamento di un titolo dal suo valore atteso.

D’altronde, l’intera struttura delle Bande di Bollinger si basa sul concetto di media mobile, vale a dire la media basata su delle serie storiche, calcolata in ragione di un determinato numero di periodi di osservazione. Tale media è l’indicatore per eccellenza di un trend e si presta perfettamente per le esigenze di trading binario, per cui è importante sapere prevedere il comportamento del prezzo di un asset e quindi del suo trend.

Per riassumere, pertanto, le Bande di Bollinger sono un ottimo strumento di analisi tecnica, utilizzato per la lettura e l’interpretazione del trend di fondo di un asset di mercato o del suo indice di volatilità.

Utilizzate nell’ambito del trading di opzioni binarie, rappresentano un indicatore ideale per imbastire strategie vincenti perché ragionate e orientate alla minimizzazione del rischio.

Strategia Bande di Bollinger

Le bande di Bollinger sono molto utilizzate in analisi tecnica per stabilire le probabili inversioni di tendenza e comprendere se ci si trovi in una fase ad alta o bassa volatilità. Le bande possono essere utilizzate sia in time frame brevi sia in time frame lunghi e, quindi, funzionano molto bene con trend di medio e lungo termine. Le bande di Bollinger trovano la loro validità anche nel trading in opzioni binarie, soprattutto grande ai segnali di breve periodo.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Che cosa sono le bande di Bollinger

Le bande di Bollinger, create da John Bollinger, si fondano sulla volatilità di un titolo, che viene calcolata adottando il metodo della deviazione standard. Le bande di Bollinger sono due, una superiore e l’altra inferiore e vengono calcolate partendo solitamente da una media mobile a 20 periodi, da cui viene sottratto o addizionato il valore della deviazione standard, che viene successivamente moltiplicato per un fattore F che è solitamente impostato a 2. In tal modo si ottengono due bande che segnano gli due differenti estremi:

Banda superiore: segna l’estremo rialzista, che può essere associato ad una fase di iper-comprato.

Banda inferiore: segna l’estremo ribassista, che può invece essere associato ad una fase di iper-venduto.

Formula Bande di Bollinger

Per poter comprendere la formula che sta alla base delle bande di Bollinger bisogna introdurre il concetto di deviazione standard, che viene calcolato come segue:

Dopodiché la formula per calcolare le due bande di Bollinger è semplice:

Banda superiore: si aggiunge alla media mobile (che solitamente è impostata a 20 periodi) F volte la deviazione standard (dove F è solitamente pari a 2).

Banda inferiore: si sottrae alla media mobile F volte il valore della deviazione standard.

Anche se ad una prima occhiata la formula della deviazione standard e delle bande di Bollinger possano sembrare complicare, i segnali, come succede per la gran parte degli indicatori che si utilizzano in analisi tecnica, sono di natura grafica e pertanto molto semplici da individuare.

Di seguito la tabella con i broker di opzioni binarie consigliati per mettere in pratica questa strategia

UNICO BROKER CONSIGLIATO PER INVESTIRE IN OPZIONI BINARIE

Deposito minimo: 10€
✅Prova Live la Demo
✅ Conto VIP / Zero spese / Tornei / 200+ assets
Regolatore: CySEC ✔Recensione IQ Option
✔Opinioni IQ Option ►Vai al sito
APRI UN CONTO

A cosa servono le bande di Bollinger

Le bande di Bollinger offrono due importanti segnali:

Espansione o contrazione della volatilità di un titolo

Quando le bande di Bollinger si allontanano l’una dall’altra, ossia divergono, si ha una espansione della volatilità del mercato, il che significa che il mercato si sta muovendo in una direzione ben precisa, tale direzione può essere agevolmente sfruttata per investire in modo adeguato.

Espansione di volatilità

Quando le bande convergono si ha invece una contrazione della volatilità, il che significa che vi è uno scarso interesse del mercato per il titolo osservato, in tal caso è consigliabile attendere che la volatilità riprenda per poter effettuare altri investimenti.

Contrazione di volatilità

Fasi di iper-comprato e di iper-venduto

Le fasi di iper-comprato e di iper-venduto rappresentano segnali di trading davvero molto interessanti che possono essere sfruttati sia per investimenti giornalieri sia per investimenti a breve scadenza.

Quando il prezzo del bene osservato raggiunge la banda superiore e successivamente vi rimbalza si ha un segnale di vendita poiché si raggiunge una fase in cui il titolo è stato comprato troppo rispetto alla media.

Quando il prezzo del bene osservato raggiunge invece la banda inferiore e successivamente vi rimbalza, si ha un segnale di acquisto.

BANDE DI BOLLINGER ED OPZIONI BINARIE

Le bande di Bollinger offrono ottimi segnali di entrata a mercato anche nel trading in opzioni binarie, soprattutto se si associa al segnale di trading anche una buona gestione del capitale, che dovrebbe comprendere una corretta gestione del rischio. Il rischio massimo che bisogna sostenere per ogni operazione è del 5% del capitale totale, ossia per ogni opzione binaria acquistata va investito un capitale pari al 5% del totale: se hai depositato 100€ sul tuo conto di trading online devi destinarne 5€ ad ogni opzione binaria.

Quali sono gli asset migliori?

Come per ogni investimento in opzioni binarie, gli asset migliori risultano essere quelli più volatili, ossia, quelli che suscitano maggiore interesse. Tra gli asset più volatili troviamo certamente quelli relativi al mercato valutario:

Inoltre, vanno considerati anche asset relativi alle materie prime ed all’azionario statunitense.

Quali sono i time frame da utilizzare?

I time frame da utilizzare variano al variare della scadenza dell’opzione binaria su cui si intende speculare. Le bande di Bollinger possono essere utilizzate convenientemente su molteplici time frame, vediamo come si comportano con i time frame principali. Da notare che i parametri delle bande restano invariati indipendentemente dal time frame utilizzato.

Time frame M1 per opzioni binarie a 30-60 secondi e 5 minuti

Time frame M10 per opzioni binarie a 30 e 60 minuti

Time frame H1 per opzioni binarie a scadenza oraria e giornaliera

Time frame D1 per opzioni binarie a scadenza settimanale o mensile

Esempio di investimento live

Come puoi ben vedere dal grafico del tasso di cambio eur/usd con time frame a 5 minuti, abbiamo un rimbalzo sulla banda inferiore, ciò significa che il tasso di cambio potrebbe subire un rialzo.

InvEstiamo 100€ seguendo il segnale dato dalle bande di Bollinger su una opzione binaria call con sottostante eur/usd e scadenza a 10 minuti.

Il risultato ottenuto è stato davvero molto soddisfacente, abbiamo guadagnato 72€ in soli 10 minuti di investimento, rischiando solo il 5% del capitale totale.

SCADENZE OPZIONI BINARIE E PERIODI

Le bande di Bollinger, come abbiamo già accennato, possono essere utilizzate su svariati time frame mantenendo invariati i parametri, come del resto lo stesso John Bollinger consiglia. Le scadenze su cui operare sono le seguenti:

  • Scadenze a 60-120 secondi
  • Scadenze a 5 minuti
  • Scadenze orarie
  • Scadenze giornaliere
  • Scadenze settimanali e mensili

Di seguito la tabella con i broker di opzioni binarie consigliati per mettere in pratica questa strategia

Strategie Opzioni Binarie: Bande di Bollinger, Segnali e Opinioni

I MIGLIORI BROKER

Opinioni sui migliori broker per opzioni binarie

SCOPRI LE STRATEGIE

Migliori strategie per guadagnare con
le opzioni binarie

a scoprire il mondo del trading innovativo
chiamato opzioni binarie

Broker

Le opinioni sui migliori broker di opzioni binarie della rete. Analisi dettagliate e recensioni di ogni aspetto dell’attività dei vari broker, dai bonus, alle strategie ammesse, al conto demo, alle certificazioni. Tutto quello che è utile sapere per scegliere il miglior broker e guadagnare con le opzioni binarie.

Strategie

Le migliori strategie per opzioni binarie per massimizzare il guadagno e ridurre i rischi. Dalle bande di Bollinger alle 60 secondi. Dalle Double up alla media mobile alle one touch. Queste e altre strategie per immergersi nel mondo del trading sia da principianti che da esperti del settore.

Come iniziare

Guide sulle opzioni binarie sia per principianti che per esperti. Tutto quello che c’è da sapere per guadagnare con le opzioni, capendo i segnali giusti per effettuare trading. Utili indicazioni anche per capire come sfruttare al massimo bonus e conti demo e investire con criterio nelle opzioni.

Opinioni sui Broker

Siete nuovi in questo mondo finanziario?Avete voglia di provare le opzioni binarie? Siete nel sito giusto perchè qui troverete le opinioni dei migliori broker della rete e diverse guide per principianti, esperti e istruzioni sulle diverse strategie usate.
Opinioni Broker →

BROKER

BANC DE BINARY

OPTIONWEB

TOP OPTION

IQ OPTION

STOCKPAIR

BD SWISS

24OPTION

PAYOUT

RECENSIONI

VAI

Perchè scegliere le opzioni binarie?

Con le opzioni binarie 60 secondi tutto è possibile in un attimo

Le opzioni binarie sono lo strumento in assoluto più facile

I profitti sono elevati, tali da garantire una rendita.

Opinioni

di chi utilizza le Opzioni Binarie

Lo consiglio a occhi chiusi perché è serio, super educativo e dispone di un centro di formazione veramente completo. Al passo coi tempi è dire poco, semplicemente perfetto!

Tommaso T. –IQ Option

Grazie alla loro assistenza non solo ho imparato a usare 24option ma anche a metter su cifre importanti. Consigliato per chi è poco esperto di queste cose..

Irene D. – 24 Option

La tecnica è facile da capire, i guadagni sono arrivati e i prelievi avvengono senza problemi. Mi ci trovo molto bene e arrotondo visto che lo stipendio non basta..

Luca D. – Banc de Binary

Grazie alla demo che mi è stata data non appena aperto il conto, ho acquisito la giusta pratica e, nonostante lo scetticismo iniziale, sono sempre in positivo.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie dalla A alla Z.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: