Opzioni binarie come orientarsi con la media mobile semplice

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Opzioni Binarie Strategia doppia media mobile

La strategia della doppia media mobile è una strategia opzioni binarie utilizzata soprattutto dai trader che hanno fatto uso delle medie mobili, al fine di individuare i punti di ingresso e di uscita dal mercato con la possibilità di investire in trade redditizi.

Solitamente però, chi utilizza solo le medie mobili, non tiene conto del fatto che queste hanno un ritardo nella lettura, ritardo che invece non è presente nella doppia media mobile esponenziale (DEMA) in quanto questa fornisce una soluzione metodologia più veloce.

Cosa si intende con doppia media mobile esponenziale

Parlando di trading binario, non possiamo non tenere in considerazione anche l’analisi tecnica, secondo cui il termine media mobile si riferisce solo e soltanto ad una media di prezzo di un particolare strumento di trading in un dato periodo di tempo specificato.

Supponiamo ad esempio di possedere una media mobile a 10 giorni; in questo caso, la media mobile calcola solo il prezzo medio di uno strumento specifico negli ultimi 10 dieci giorni.

Supponiamo invece di possedere una media mobile a 200 giorni; in questo caso il prezzo medio è calcolato sui 200 giorni e così via.

Graficamente, la media mobile appare come una linea curva regolare, il quale fornisce ai trader una rappresentazione visiva della tendenza di un asset sul lungo termine.

La doppia media mobile esponenziale (DEMA), sviluppata da Patrick Mulloy, riduce la quantità di ritardo trovato in medie mobili tradizionali.

Come calcolare una doppia media mobile esponenziale DEMA

La doppia media mobile esponenziale (DEMA) non può essere intesa solo e soltanto come una doppia media mobile o un doppio EMA, con il doppio del tempo di latenza di un singolo EMA; essa viene intesa, invece, come un’implementazione composto di singole medie mobili doppie, le quali non producono un altra media mobile singola (EMA), ma una nuova con un ritardo minore.

Spiegato concettualmente, la DEMA non è l’unione o la combinazione di 2 EMA o peggio ancora la media mobile di una media mobile, ma al contrario è il calcolo di entrambe le medie mobili singole e doppie.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Oramai tutte le piattaforme di trading e di analisi comprendono la DEMA in formato gratuito e viene concessa come indicatore da aggiungere ai grafici. Pertanto, tutti i trader possono utilizzarla anche non conoscendo affatto principi di matematica e calcoli o ancora conoscere dei codice.

Differenza tra doppia media mobile esponenziale (DEMA) e media mobile (EMA)

Le medie mobili (EMA) rappresentano un metodo tra i più popolari in analisi tecnica. Il più delle volte è utilizzata dai trader per individuare inversioni di tendenza, dove 2 medie mobili di diversa lunghezza sono posti su un grafico. I punti che di vengono a creare possono rappresentare dei segnali di acquisto o di vendita.

La doppia media mobile (DEMA) può aiutare invece i trader a riconoscere in anticipo le inversioni di trading e sono pronti ad intervenire nel mercato in modo molto più veloce e tempestivo.

Il grafico sotto riportato, ci mostra un grafico con un time frame di 60 secondi con 4 medie mobili:

  • 21-periodo DEMA (rosa);
  • 55-periodo DEMA (blu scuro);
  • 21-periodo MA (azzurro);
  • 55-periodo MA (verde chiaro).

Come fare trading con la doppia media mobile (DEMA)

Tutti i trader che vogliono fare trading in modo veloce possono utilizzare la doppia media mobile esponenziale; la DEMA può anche essere utilizzata come un indicatore autonomo, un crossover, o ancora la si può utilizzare in una varietà di indicatori, in cui la logica si basa su una media mobile.

Solitamente chi utilizza la doppia media mobile lo fa in concomitanza con altri strumenti di analisi tecnica come ad esempio:

In questo caso, utilizzando la doppia media mobile esponenziale, sostituendo gli altri indicatori, i trader possono individuare differenti punti di acquisto e di vendita in un tempo preciso rispetto a quello della EMA, utilizzata dagli indicatori.

Naturalmente entrare in un trend con largo anticipo si ha la possibilità di ottenere maggiori profitti.

Il grafico che abbiamo sopra riportato, indica proprio questo principio; utilizzando i crossover come segnali di acquisto e di vendita, possiamo entrare a mercato anticipando il tempo rispetto a quello che ci viene fornito quando utilizziamo un crossover DEMA.

Vi è però anche da sottolineare il fatto che i trader hanno utilizzato il metodo delle medie mobili (EMA) nella loro analisi di mercato, proprio perché le medie mobili sono uno strumento conosciuto e utilizzato da tutti i trader in analisi tecnica e che fornisce un mezzo di visualizzazione rapido per interpretare la tendenza a lungo termine di un determinato strumento di trading.

Purtroppo però le medie mobili sono degli indicatori tecnici non del tutto precisi, in quanto indicano con ritardo il segnale; ragion per cui, la doppia media mobile esponenziale fornisce ai trader e agli investitori una visione della tendenza a lungo termine più precisa con il vantaggio di essere una media mobile anche più veloce.

Come utilizzare la doppia media mobile esponenziale

Vi è da fare però una precisazione nell’utilizzo della media mobile esponenziale; innanzitutto bisogna fare una distinzione tra media mobile veloce e media mobile lenta.

Nel primo caso abbiamo una media mobile con periodi che prendono in esame 5, massimo 20 sessioni di chiusura.

Nel secondo caso, invece, parliamo di prendere in considerazione periodi molto più lunghi fino anche a 200.

La doppia media mobile dunque si basa sull’utilizzo di queste due medie mobili, con la possibilità che ci vengano inviati dei segnali precisi in merito all’entrata e all’uscita dal mercato.

Per tale motivo, riteniamo importante che affinché si possa avere una media mobile doppia, affidabile e precisa, bisogna prendere in considerazione dei periodi di tempo specifici il quale ci indichino dei segnali veritieri e il meno possibili sfalsati (falsi segnali).

Per limitare al massimo i falsi segnali basta prendere in considerazione una media mobile lenta con 100 periodi di chiusura e una media mobile veloce con al massimo 21 periodi. Per fare questo utilizzeremo esclusivamente dei grafici H1, ovvero un tipo di grafico che mostra le variazioni del prezzo nell’arco di 1 ora.

Infine per ottenere i segnali che ai trader interessano sarà sufficiente incrociare le 2 medie mobili; il segnale di acquisto verrà inviato solo nel momento in cui la media mobile veloce incrocia quella lenta dal basso verso l’altro; al contrario, un segnali di vendita si avrà nel momento in cui la media mobile veloce incrocia quella lenta dall’alto verso il basso.

Il nostro consiglio per utilizzare la doppia media mobile è farlo con broker regolamentati e autorizzati. Noi abbiamo provato il trading con la doppia media mobile esponenziale con 2 broker:

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Con il broker 24Option, avrai la possibilità di fare trading binario con un broker che ti offre una piattaforma professionale in cui poter analizzare in modo completo e preciso usufruendo della possibilità di utilizzare strumenti propri dell’analisi tecnica.

Apri un conto 24Option

Prova il trading binario con 24Option e riceverete fino al 100% del bonus o anche solo per ottenere il bonus di benvenuto. Apri un conto demo gratuito e inizia a fare trading sfruttando la doppia media mobile esponenziale (DEMA).
Iscriviti gratis*

Per quanto riguarda invece il broker TopOption, offre a tutti i trader la possibilità di usufruire di una piattaforma professionale, il quale ti permette di analizzare il mercato sfruttando numerosi indicatori di trading.

Apri un conto TopOption

Prova il trading di opzioni binarie con soli 100€ di deposito iniziale, TopOption è uno dei pochi broker che offrono deposito minimo basso e conto demo gratuito.
Iscriviti gratis*

Poiché poi l’incrocio delle medie mobili può dare vita a dei falsi segnali, riteniamo doveroso sottolineare anche il fatto di utilizzare un ottimo strumento di money management, il quale deve essere in grado di sopperire anche perdite di capitali. Per ovviare a tale problema, è meglio utilizzare un investimento che consenta di recuperare una quota parte nel caso di perdite, come lo stop loss. Inoltre consigliamo sempre di utilizzare al massimo il 5% del vostro capitale in ogni operazione.

  • Per maggiori approfondimenti, puoi consultare la nostra pagina dedicata interamente alle strategie opzioni binarie presenti sul nostro portale.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Opzioni binarie: come orientarsi con la media mobile semplice

La media mobile è indubbiamente uno degli indicatori più utilizzati da tutti i trader. Esiste la media mobile semplice (SMA), la media mobile esponenziale (EMA), quella ponderata (WMA) e può essere impostata a seconda dei periodi che si vuole analizzare. Seguono pertanto le strategie per opzioni binarie che fanno uso delle medie mobili.

Strategia opzioni binarie con media mobile

La strategia per opzioni binarie con media mobile è di sicuro tra le strategie più semplici da comprendere e da applicare e tra l’altro è valida possiamo dire per qualsiasi time-frame. Vediamo adesso come è possibile metterla in pratica. Prima di tutto rechiamoci nella nostra pagina dei Grafici. Scegliamo l’asset, per esempio EUR/USD e andiamo

Come Utilizzare la Media Mobile a 50 Periodi nel Trading di Opzioni Binarie

Gli analisti di Optionweb, uno dei broker leader del settore binario, hanno deciso di condividere con gli utenti del nostro blog alcuni concetti fondamentali di analisi tecnica che possono essere applicati al trading binario. Oggi pertanto parleremo di Medie mobili. La media mobile è un indicatore tecnico semplice ma versatile e viene usata dai trader

Trading opzioni binarie 27 settembre 2020 – strategia delle 3 medie mobili

Salve a tutti ragazzi, era un pò che non scrivevo. Ho ricevuto su Facebook e in privato dei commenti di persone che in questi giorni si stanno trovando bene con la nostra strategia delle 3 medie mobili per opzioni binarie e pertanto volevo mostrarvi come anche oggi i risultati sono più che soddisfacenti.

Strategia delle 3 medie mobili per opzioni binarie

Come evoluzione della strategia della media mobile spostata ho elaborato un altra strategia a mio avviso decisamente più efficace anche se leggermente più complessa come struttura, ma sempre molto semplice da implementare. Vediamo di che si tratta.

Strategia della media mobile spostata per le opzioni binarie

Carissimi amici e lettori di Opzionibinarie60.com oggi Vi parlo di un altra strategia che stiamo testando e che si sta rivelando davvero profittevole e si basa su uno dei più comuni indicatori di analisi tecnica, la media mobile spostata. Vediamo in cosa consiste questa strategia.

Strategia di trading opzioni binarie sulla media mobile a 100 periodi

L’indicatore media mobile ( moving average ) impostato a 100 periodi in un grafico a time-frame 30 minuti si comporta da vero e proprio segnale dinamico di supporto e/o di resistenza. Vale a dire che se il prezzo si avvicina ( da una direzione o dall’altra ) tende a rimbalzare sulla media mobile, oppure se

Media mobile: introduzione e tipologie (semplice, esponenziale, ponderata)

Le medie mobili sono tra gli indicatori più popolari e più utilizzati dai trader di tutto il mondo, e costituiscono un utile metodo per poter livellare i dati di prezzo e rimuovere il rumore di “fondo”, al fine di rivelare e misurare correttamente una tendenza. Le medie mobili sono inoltre la base di molti sistemi di analisi tecnica che cercano di seguire le tendenze, anche se di norma vengono utilizzate solo come strumento di conferma, visto e considerato che per sua natura la media mobile è sempre in ritardo rispetto all’azione dei prezzi.

Cos’è la media mobile

��Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

Una media mobile rappresenta il valore medio di un dato insieme di elementi. Ad esempio, una media mobile potrebbe utilizzare le informazioni del prezzo di chiusura di un asset per un dato periodo di tempo (come i precedenti 20 giorni di negoziazione). In questo esempio, la media mobile aggiunge i prezzi di chiusura negli ultimi 20 giorni di negoziazione e li divide per 20 per produrre un valore medio.

Seguire la tendenza

Come abbiamo già ricordato, di norma le medie mobili sono uno strumento che segue la tendenza. Considerato che sono un indicatore in “ritardo”, rispetto ai prezzi, le medie mobili possono dirci che una tendenza è iniziata solo dopo che è già avvenuta.

Il prezzo di chiusura viene di solito considerato il più importante livello di prezzo del giorno di negoziazione in esame, ed è altresì il dato più comunemente utilizzato nel calcolo di una media mobile. È anche possibile utilizzare un punto medio della sessione, mentre alcuni analisti tecnici utilizzano una media dei prezzi alti, bassi e di chiusura. Le fasce di prezzo possono anche essere create facendo una media dei prezzi alti e bassi in maniera separata, da utilizzarsi poi per una valutazione integrata.

Per quanto concerne lo spettro temporale d’analisi dei dati, molti analisti preferiscono usare il prezzo delle ultime 20 sessioni, ma in realtà non c’è una regola precisa: una media mobile potrebbe infatti essere scelta per periodi maggiori o inferiori, a seconda delle esigenze dell’investitore.

Si tenga anche conto che le medie mobili possono essere rese disponibili in varie forme, ma il loro scopo di fondo rimane lo stesso: aiutare i trader tecnici a tenere traccia delle tendenze in corso attenuando le fluttuazioni dei prezzi giornalieri o il rumore di fondo del mercato. Identificando le tendenze, le medie mobili permettono dunque ai trader di fare in modo che quelle tendenze funzionino a loro favore aumentando la percentuale di posizioni in profitto.

Tipologie di medie mobili

Possiamo individuare tre tipi di medie mobili: semplice, media mobile esponenziale e ponderata.

La differenza fondamentale tra questi tipi di medie mobili sta nel modo in cui sono calcolati i valori, e proprio per questo motivo i dati appariranno in maniera diversa nella tabella dei prezzi. La media mobile semplice utilizza ad esempio un periodo con uguale ponderazione nei suoi calcoli, mentre le medie ponderali esponenziali enfatizzano i periodi più recenti nei calcoli.

Anche in questo caso è bene ricordare che non esistono regole specifiche che debbano far preferire a un trader la selezione di un tipo di media piuttosto che un’altra. Tuttavia, con il passare dei giorni vi renderete presto conto quale delle medie può maggiormente fare al caso vostro e, come abbiamo già rammentato, riuscirete a personalizzare questo indicatore attraverso la scelta del miglior “periodo”, che a sua volta influenzerà il tipo di definizione della media mobile, dividendola in media a breve termine (10-30 periodi), media a medio termine (30-80 periodi) e media a lungo termine (100-200 periodi).

Generalmente, più breve è il periodo di una media mobile, più rapidamente cambierà il suo dato con l’azione dei prezzi, ma è anche più probabile che fornisca segnali meno affidabili rispetto a quelli forniti da una media mobile a più lungo termine. Pertanto, più lungo è il periodo di una media mobile, più lentamente cambierà con l’azione dei prezzi, fornendo dei segnali più affidabili.

Guai però a pensare, sulla base dell’ultimo assunto, che la media a lungo termine sia il meglio per voi.

Una media mobile a 5 periodi prenderà infatti in considerazione gli ultimi 5 periodi, e quindi reagirà al cambio di direzione dei prezzi in modo molto rapido. Il principale svantaggio di questo è che un trader probabilmente riceverà segnali falsi nel cambio di tendenza, poiché potrebbero apparire picchi a breve termine dei prezzi.

Di contro, una media mobile a 200 periodi richiederà un periodo di tempo molto più lungo per reagire, ma probabilmente fornirà un numero inferiore di falsi segnali. Lo svantaggio principale di questo è che i segnali prodotti possono essere meno frequenti, a causa della reazione più lenta.

A voi la scelta!

Usare le medie mobili come supporto e resistenza

Le medie mobili possono essere utilizzate come supporto o resistenza quando un trader è alla ricerca di una possibile entrata o uscita sul mercato. Ma come?

Nel caso in cui il prezzo entri in contatto con la media mobile sul grafico, il trader, esaminando attentamente lo stesso, potrebbe scegliere di entrare in una posizione lunga o in una posizione short.

Più precisamente, nel caso in cui l’attuale azione di prezzo sia superiore alla media mobile, quest’ultima fungerà da supporto, mentre nel caso in cui l’azione di prezzo corrente sia inferiore alla media mobile, quest’ultima fungerà da resistenza.

Iniziate ad esercitarvi con un conto trading demo: leggi anche:

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie dalla A alla Z.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: