Opzioni binarie capire l’altalena dello spread

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Opzioni binarie: capire l’altalena dello spread

In questi ultimi giorni si è tornati a parlare in toni “allarmanti” dello spread che ha fatto qualche incursione nel “territorio proibito” superando la cosiddetta soglia Monti di 287 punti. Poi è ridisceso sotto il livello 280 ma cosa sta succedendo?

Capire l’altalena dello spread è importante per dosare gli investimenti. Il fatto che abbia superato la soglia Monti, un po’ preoccupa perché ci si è allontanati dalla media faticosamente conquistata negli ultimi due mesi. In genere il differenziale è sensibile agli elementi che causano incertezza nel panorama politico ed economico. Per questo lo scandalo mediatico che coinvolge Rajoi, o l’affare Monte dei Paschi sono da tenere d’occhio.

Per l’Italia c’è da mettere altra carne sul fuoco, visto che siamo anche alla vigilia delle elezioni politiche. Mario Monti, in piena campagna elettorale, ha dichiarato che un ritorno di Silvio Berlusconi in politica potrebbe innescare la volatilità dei mercati e far risalire lo spread. L’ex premier del PdL si difende puntando il dito, piuttosto, sugli scandali bancari.

Di certo con Berlusconi al governo lo spread era cresciuto anche fino a 575 punti ed è stato decisivo in tal senso l’ingresso di Monti in politica e l’annuncio della BCE riguardo l’attivazione dello scudo anti-spread. Adesso, per il 2020, in base alla governabilità del paese si potrà avere uno spread ai livelli gestibili, intorno ai 200 punti, oppure di nuovo a livelli preoccupanti, intorno ai 350 punti.

Tag: opzioni binarie spread

Opzioni binarie: capire l’altalena dello spread

In questi ultimi giorni si è tornati a parlare in toni “allarmanti” dello spread che ha fatto qualche incursione nel “territorio proibito” superando la cosiddetta soglia Monti di 287 punti….

di Luigi Boggi – 6 Febbraio 2020

Asta Btp: rendimenti in calo

Il fatto che la Spagna sia in crisi ma che il rischio di contagio per l’Italia sia allontanato anche dalle continue rassicurazioni del premier, fa molto bene allo spread tricolore…

di Luigi Boggi – 28 Settembre 2020

Lo spread fa ancora paura

Impariamo a capire in che direzione va il mercato e in base a quali elementi, solo così possiamo scegliere se investire nelle opzioni binarie e quali prodotti scegliere. Un caso…

di Luigi Boggi – 24 Agosto 2020

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Draghi fa volare i mercati

Per chi investe nelle opzioni binarie e quindi vuole scommettere sulla variazione dei titoli nel brevissimo periodo, episodi come quello di ieri sono esemplari. Le parole di Mario Draghi, il…

di Luigi Boggi – 27 Luglio 2020

Lo spread di Francia e Belgio non crescerà facilmente

Chi investe nelle opzioni binarie sul mercato degli spread deve tenere in grande considerazione l’opinione del Wall Street Journal che analizza sempre con molta lucidità quel che accade nel Vecchio…

di Luigi Boggi – 23 Luglio 2020

Titoli spagnoli? L’asta va molto bene

Il Vecchio Continente è in crisi e la Spagna e l’Italia figurano come gli anelli deboli del sistema eppure durante l’ultima asta spagnola per i titoli di stato, il Tesoro…

di Luigi Boggi – 17 Luglio 2020

Che succede ai titoli italiani?

Sull’Italia si è abbattuta la scure di Moody’s che ha declassato i nostri titoli di stato di ben due notch portandoli quasi al livello dei titoli spazzatura. Una mossa, quella…

di Luigi Boggi – 16 Luglio 2020

Downgrade dell’Italia ed effetti sull’euro

L’inizio del fine settimana è stato scandito da una notizia che ha fatto infuriare i politici italiani: il downgrade del nostro paese voluto da Moody’s. La decisione dell’agenzia di rating…

di Luigi Boggi – 13 Luglio 2020

Opzioni binarie 60 secondi: cosa sapere

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie vietate: tiriamo le somme

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, gli indicatori più importanti per principianti

di Valentina Cervelli

Trading: 24Option sospesa da Consob in Italia

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, Bande di Bollinger e Oscillatore RSI

di Valentina Cervelli

OpzioniBinarieLive is part of the network IsayBlog! whose license is owned by Nectivity Ltd.

Managing Editor: Alex Zarfati

OpzioniBinarieLive è un sito esclusivamente divulgativo e non può essere ritenuto responsabile degli investimenti effettuati dagli utenti.

Trading: Spread sulle opzioni binarie, come funziona?

Quando parliamo di spread, la prima cosa che ci viene in mente, è quella parola tanto sbandierata da telegiornali e quotidiani economici, che fa tremare le casse dello Stato e di conseguenza anche le gambe di tutti i cittadini.

Spread sulle opzioni binarie: cos’è ?

�� Con AvaProtect fai trading senza preoccupazioni! Temi di perdere con una posizione? AvaTrade ti protegge…Riduci il rischio, aumenta i vantaggi. Scopri di piu’ ⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito >>

Lo spread sulle opzioni binarie, invece, è la differenza tra l’acquisto e la vendita di un titolo. Definita la cosa, cerchiamo di capire, invece, come si applica alle opzioni binarie. La cosa è molto semplice, perchè quando si tratta di opzioni binarie, colui che investe punta senza mezzi termini ad aumentare, oppure a diminuire, il valore della quotazione che è legato ad una materia prima, ad un titolo, ad una valuta; andando ad acquistare e poi a rivendre il tutto in pochissimi secondi.

Quando entra in gioco lo spread

Lo spread, in questo senso, nelle opzioni binarie, entra in gioco per capire quando è il momento giusto per andare ad investire oppure no su una società; quindi quando il prezzo di quella operazione porterà convenienza, così da poter garantire un rendimento doppio. Questo si verifica perchè il primo rendimento utile lo si prende dal risparmio sul prezzo iniziale; mentre il secondo rivendendo a prezzo maggiorato, grazie alle opzioni binarie. Lo spread, è ben evidenziato nei pannelli di controllo della piattaforma per il trading online, che l’investitore adopera; e diventa il punto cardine per poter poi pianificare la vostra strategia di investimento. Per poter sfruttare al meglio lo spread, bisogna proprio partire da qui, dal vostro pannello di controllo. Facciamo un esempio e andiamo a vedere subito il nostro indicatore che ci mostrerà come la società sta aumentando il suo valore. Ma nel mercato azionario si sa benissimo che ciò che sale, e poi destinato anche a scendere.

Il MACD

Per capire quando è il momento giusto per effettuare l’investimento giusto, allora c’è appunto lo spread sulle opzioni binarie. Questo va ad aiutarci quando siamo chiamati ad impostare il MACD, che non è altro che una opzione che va impostata dall’investitore, e consente di poter vedere le oscillazioni al ribasso. Quando si verificano ascillazioni al ribasso, quindi, è il momento di comprare; mentre quando accade il contrario e tutto risale, allora bisogna immediatamente vendere. Grazie al MACD, lo spread sulle opzioni binarie, consente anche di capire quando è il caso di non investire, perchè si rischia di perdere il capitale, facendo operazioni che ono negative fin dall’inizio.

Spread: la commissione dei broker online per gli operatori esperti

Per gli operatori di mercato più esperti, per spread sulle opzioni binarie, invece, si rappresenta la commissione che i broker online vanno ad applicare ai rendimenti degli investitori. Dunque, andare a verificare in questo caso, a quanto ammonta lo spread sulle opzioni binarie, significa vedere come e quanto è affidabile quel determinato broker online; così da potersi regolare di conseguenza nel momento in cui si decidere di investire. E’ chiaro che bisogna tener bene presente il fatto che, non ci sono broker online che hanno lo spread sulle opzioni binarie a zero. Tutti hanno il proprio tariffario, e questo è anche un ragionamento giusto, visto che comunque chi investe sta sfruttando un servizio, e quindi questo va pagato.

Calendar Spread

Dunque, diventa indispensabile operare in spread, per poter costruire delle strategie vincenti con le opzioni binarie. Per esempio un “calendar spread”, vuole indicare l’acquisto, sullo stesso sottostante e con l’uso dello stesso strike, di una opzione che ha una scadenza lontana, e la cessione di una opzione che ha scadenza vicina. Come abbiamo visto in precedenza, ci si costruisce una posizione spread per diversi motivi. Ci sono dei trader che fanno spread trading per cercare di essere avere una posizione neutrale sul mercato, e fanno questo puntando tutto sulla sovra performance dello strumento che sta acquistando, rispetto a quello che vendono; il tutto come detto mantenendo una posizione abbastanza neutrale rispetto al mercato stesso.

Le metologie per operare in spread sulle opzioni

Ci sono anche diversi operatori di mercato che fanno spread trading, seguendo logiche di quantità. Tra questi quelli che fanno arbitraggio statistico, o quelli che attuano strategie con le opzioni tipo quella citata in precedenza, denominata calendar spread, dove si va a sfruttare la differente velocità dei premi delle opzioni che vengono comprate e vendute. Ci sono poi altre metodologie per poter operare in spread, e questo sia adoperando direttamente il sottostante; e sia servendosi di una strategia direzionale con le opzioni, in questo caso si tratta di una operatività che si basa sulla stagionalità. Dunque, per concludere, possiamo dire che quando parliamo di spread sulle opzioni binarie, ci stiamo riferendo a uno strumento fondamentale per i traders, che possono adoperarlo al meglio, per riuscire ad avere successo nei loro investimenti.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie dalla A alla Z.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: