Opzioni binarie almeno 3 sfide per l’Italia

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Opzioni binarie: almeno 3 sfide per l’Italia

Siamo a pochissimi giorni dalle elezioni e finalmente, a livello finanziario, s’intravede la possibilità di una stabilizzazione del settore della politica. Per il futuro, però, ci sono almeno 5 sfide che il nostro paese deve affrontare. Il Financial Times che di recente si è occupato moltissimo della questione italiana, con preoccupazione riguardo il risultato delle elezioni, sa che il nostro paese ha almeno 10 temi da affrontare. La rivista economica le chiama sfide. Ecco le prime tre per il prossimo Parlamento e per il prossimo Governo.

Il primo intervento da fare è sul PIL visto che l’Italia stenta nella ripartenza e siamo arrivati ai livelli del 2001. Il declino sembra irreversibile ma ci sono anche paesi come la Grecia e la Spagna, che nonostante la crisi dimostrano di stare meglio di noi.

Il secondo argomento è la risoluzione delle disparità regionali che consentirebbe all’Italia di crescere uniformemente in una sola direzione. Il Sud, storicamente sempre un passo indietro rispetto al resto del paese, deve recuperare il gap.

In terz’ordine ci sarà da affrontare il problema degli investimenti che in Italia sono diminuiti del 20 per cento nell’arco di 10 anni e se non ci sono investimenti è l’economia nel suo intero a soffrire. Lo stimolo agli investimenti dovrà essere accompagnato dall’abbassamento del debito pubblico che spaventa gli investitori riguardo la capacità dell’Italia di rispettare gli impegni di pagamento.

Opzioni binarie: migliora il deficit italiano

Piazza Affari va in visibilio: tutti gli indici di riferimento guadagnano terreno e si prende atto dei titoli del lusso che stanno trainando la finanza tricolore. Tutto merito dell’applauso che è arrivato dall’Europa.

Mario Draghi, di ritorno dal G20 non ha lasciato molto scampo all’Europa e all’Italia in particolare, visto che ha parlato di debolezza dell’economia reale, di necessità di continuare con le riforme e di situazione ancora critica. Poi però, dopo il discorso al Parlamento Europeo, ha dovuto lasciare la parola al Commissario UE per gli Affari Economici che invece ha sottolineato i progressi del nostro paese.

Secondo Olly Rehn, infatti, l’Italia ha lavorato molto sul consolidamento dei conti e bisogna prendere atto della riduzione del deficit – passato dal 2,4% allo 0,8% – anche oltre le aspettative. Perciò, dice Rehn, se qualcosa ancora non funziona dal punto di vista finanziario, sarà necessario e doveroso, il sostegno delle strutture europee.

Tutti questi “applausi” e la considerazione positiva del nostro paese, hanno un effetto rialzista su Piazza Affari dove il Ftse Mib recupera l’1,57% e l’All Share l’1,49%. Lo spread, invece, alla fine delle contrattazioni, è fisso a 277 punti. A livello azionario si prende atto dell’effetto trainante delle azioni legate al lusso, in particolare: Tod’s, Prada, Ferragamo e Nomura.

Opzioni binarie: gli obiettivi del Giappone

Il Giappone in questo momento è sotto i riflettori perché il primo ministro, in accordo con la banca centrale del paese, ha deciso di dare il via ad una politica monetaria molto aggressiva che dovrebbe rilanciare l’economia del paese a scapito, ad esempio, dell’Europa. Le scelte di Shinzo Abe, originariamente criticate, sono state poi ridimensionate spiegando il ruolo che le banche centrali devono avere: quello di favorire l’economia del paese in cui operano. Questo ha fatto sì che anche le scelte del nuovo governo giapponese fossero digerite un po’ meglio.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Poi però il primo ministro ha messo benzina sul fuoco dichiarando quali sono gli impegni del paese per il futuro e il primo è stato: portare l’inflazione al 2 per cento autorizzando la stampa illimitata di denaro. Da novembre ad oggi, intanto, lo yen si è deprezzato del 13 per cento rispetto al dollaro. Peccato che questo new deal di Abe sia ostacolato da tre situazioni.

Prima di tutto la prospettiva ha incontrato le critiche del ministro delle finanze che ha ribadito come l’acquisto di titoli di stato stranieri, fatto per indebolire lo yen, non sia un iniziativa nelle sue corde. Immediato l’effetto rialzista sullo yen.

Poi anche la BoJ si è messa di traverso spiegando di non avere gli strumenti per indebolire ulteriormente la moneta nazionale fino al raggiungimento dell’obiettivo indicato da Abe. Infine c’è da considerare la debolezza dello yen che sta diventando pian piano ingestibile.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie dalla A alla Z.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: