Mercati asiatici in ribasso oggi

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Mercati asiatici in ribasso oggi

I mercati asiatici hanno chiuso in forte ribasso, con il Nikkei in particolare in calo del 2,75% dove la rinnovata forza dello yen pesa sui titoli delle società esportatrici giapponesi. I segnali di un possibile irrigidimento della politica monetaria cinese e la debolezza del dollaro hanno infatti pesato sulle piazze asiatiche e continuano a indurre gli investitori più avversi al rischio ad alleggerire le loro posizioni. Sul fronte dei dati macroeconomici, spicca quello preliminare relativo all’indice Hsbc Purchasing Managers in Cina, che in ottobre è salito a 50,9 rispetto alla lettura finale di 50,2 di settembre, registrando il massimo da 7 mesi .

Le pricipali notizie macroeconomiche che verranno rilasciate in giornata sono:

10:00 EUR IFO clima d’affari Germania

10:00 EUR IFO condizione corrente Germania

10:00 EUR Vendite al dettaglio Italia

10:00 EUR IFO aspettative Germania

10:00 EUR BCE Massa Monetaria M3

10:30 GBP Rilascio dati sul Pil

14:30 USD Ordini di beni durevoli USA

15:55 USD Indice di fiducia Università del Michigan

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

16:00 USD Scorte all’ingrosso USA

Continua inarrestabile il rally dell`EUR/USD che sembra essere stabile intorno all’area dell’1.38, tuttavia vista la certezza che la politica monetaria USA resterà rialzista ancora ben diverse settimane, sono possibili nuovi rialzi verso 1.39$. Considerando il grafico settimanale è possibile che il cross inizi a ritracciare solo dopo il livello 1.41\1.415 assente a mercato da esattamente 24 mesi. Sul cable, GBP\USD regge invece la forte resistenza a 1.625 che farebbe intravedere possibilità di ribasso nel corso della giornata ma molto potrebbe dipendere dal rilascio del dati sul Pil britannico. USD\JPY ancora in ribasso con possibile supporto a 96.3 che se rotto potrebbe portare il cross al di sotto dei 95 yen.

Crude e metalli aprono la giornata in forte calo, primo supporto del Gold a 1,332$ con supporto successivo a 1,310. La chiusura della settimana potrebbe vedere una forte volatilità su tutti i mercati per cui le ricordiamo di fare attenzione alle quantità e mantenere il suo margine utilizzato al di sotto del 20%.

Mercati Asiatici al Ribasso

ULTIME NOTIZIE
I Future sul Greggio degli Stati Uniti si Schiantano e poi Salgono
Forex Oggi: crollo storico del Petrolio Greggio
Aggiornamenti Forex di Coronavirus: 21 aprile 2020

L’MSCI, il più ampio indice dei titoli Asia/Pacifico al di fuori del Giappone, giovedì è sceso ai minimi di nove mesi mentre i commercianti hanno continuato a preoccuparsi delle politiche protezioniste del presidente americano Donald Trump e di come le sue imminenti tariffe ostacolerebbero la crescita economica globale. Anche il Nikkei 225 è stato scambiato in territorio negativo, in calo dello 0,03% alle 13:17 (HK/SIN). Il Kospi della Corea del Sud è stato il grande perdente della giornata, scambiato in calo dello 0,90%. Alcuni indici sono riusciti a spremere alcuni guadagni, con lo Shanghai Composite in rialzo dello 0,19% e l’australiano ASX 200 in rialzo dello 0,25%. Anche l’indice Hang Seng di Hong Kong è salito dello 0,51%.

Le azioni asiatiche hanno faticato a invertire la tendenza al ribasso, diffusa in tutto il mese di giugno, e alcuni sono riusciti a contraccambiare la tendenza di Wall Street ieri, quando tutti e tre gli indici hanno chiuso in ribasso. L’indice S&P 500 ha chiuso mercoledì a un minimo di un mese dopo essersi allentato dello 0,60%.

Il presidente Trump ha annunciato mercoledì che bloccherà gli investimenti stranieri nelle società tecnologiche statunitensi per motivi di sicurezza nazionale. Questo cambio di posizione segna un ammorbidimento nel suo tono, dopo che inizialmente aveva cercato di prendere di mira solo gli investimenti cinesi. “Tratteremo la Cina come tratteremo gli altri”, ha detto il segretario del Tesoro degli Stati Uniti Steven Mnuchin in una dichiarazione mercoledì. “E nella misura in cui ci preoccuperemo per le transazioni, li bloccheremo. Ma non stiamo andando all’ingrosso per discriminare la Cina come parte di un negoziato“.

Gli analisti si stanno chiedendo se le politiche “protezioniste” di Trump potrebbero avere un effetto contrario sull’economia degli Stati Uniti. Le case automobilistiche hanno iniziato a temere che i dazi possano costare centinaia di migliaia di posti di lavoro e andranno ad aumentare il prezzo delle nuove auto. Anche altre industrie potrebbero essere colpite dalle tariffe. Gli analisti si stanno preparando per una seconda metà dell’anno piuttosto agitata mentre si siedono e aspettano che gli sviluppi normativi e politici abbiano un impatto sui mercati.

Mercati Asiatici, Apertura Settimanale in Ribasso

ULTIME NOTIZIE
I Future sul Greggio degli Stati Uniti si Schiantano e poi Salgono
Forex Oggi: crollo storico del Petrolio Greggio
Aggiornamenti Forex di Coronavirus: 21 aprile 2020

Lunedì le borse asiatiche si sono mosse vicino ai minimi della scorsa settimana, dopo che la cattura di un drone sottomarino statunitense in territorio cinese ha posto ulteriore pressione alle già scomode relazioni cino-americane. Lunedì la Cina ha concordato la restituzione del drone. La dura presa di posizione del presidente eletto Donald Trump ha già indebolito le relazioni fra le nazioni, mentre il rafforzamento del Dollaro ha aumentato la pressione sullo Yuan. La valuta cinese ha toccato minimi su 8 anni e mezzo la scorsa settimana, scendendo a quota 6,9616 contro il Dollaro. Lo Yuan ha perso oltre il 6% contro il biglietto verde quest’anno.

Lunedì i ricercatori del governo cinese hanno annunciato che nel 2020 l’economia del paese crescerà approssimativamente del 6,5%, mentre lo Yuan continuerà a scendere. L’economia del paese è cresciuta del 6,7% durante i primi tre trimestri del 2020, per la nazione il tasso di crescita più lento degli ultimi 25 anni.

Il Lunedì dei Mercati

Il giapponese Nikkei 225 lunedì ha perso lo 0,2%, interrompendo la serie di 11 sessioni consecutive di guadagni, mentre l’indice MSCI Asia-Pacific, che raccgolie le principali borse asiatiche eccetto il Giappone ha perso lo 0,1% scendendo ad un minimo su 4 settimane. Lo Hang Seng di Hong Kong ha perso lo 0,77%. Nei mercati valutari l’Euro è risalito leggermente dal minimo su 13 anni della scorsa settimana, e per essere scambiato lunedì a 1,0459$. Il Dollaro veniva scambiato a 117,59 contro lo Yen, in perdita rispetto al massimo su 10 mesi e mezzo di giovedì. Il Ringit malesaino ha toccato quota 4,477 contro il Dollaro, tasso che non si vedeva dal 1998, dalla crisi finanziaria asiatica. La valuta sta lottando sin dal rally del Dollaro a seguito delle elezioni.

I prezzi del petrolio greggio sono saliti leggermente in apertura i sessione asiatica lunedì, con il crude oil statunitense in aumento a 52,34$ (+0,85). I futures del Brent erano saliti a 55,58$ a barile (+0,67%).

Gli investitori ora stanno guardando al meeting politico di due giorni della Bank of Japan, che è iniziato oggi, così come ai dati di novembre sulla disoccupazione a Hong Kong, che usciranno a breve.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie dalla A alla Z.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: