La Danmarks Nationalbank pensa ad una politica monetaria diversa

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

La Danmarks Nationalbank pensa ad una politica monetaria diversa

Entro i primi sei mesi dell’anno, la banca Centrale della Norvegia, potrebbe decidere verso un restringimento della Politica Monetaria dopo un’esperienza di tassi negativi inaugurata nel 2020. Le pressioni ribassiste sulla Corona Danese si sono acuite in questo primo scorcio del nuovo anno e i livelli a cui si è spinta la divisa locale (l’euro/krone nell’ultimo mese si è spinto più volte in area 1,464, livello che non vedeva da esattamente un anno) risultano critici rispetto a quello che la banca centrale danese di solito tollera, spiega Rbs bank. La libera fluttuazione rispetto al dollaro statunitense ha invece portato negli ultimi 12 mesi a un apprezzamento della valuta danese di quasi 4 punti percentuali.

La Danmarks Nationalbank in passato si è sempre confermata pronta a qualsiasi misura di politica monetaria per difendere il rapporto di cambio tra euro e Corona Danese che è fisso dal lontano 1999. La valuta nordica, in base all’Aec II, ha un peg, ossia un rapporto di cambio prestabilito pari a 7,46038 corone danesi per ogni euro. Per consentire una certa libertà in termini di politica monetaria, le due monete possono contare su una banda di oscillazione in più o in meno del 2,25% rispetto al rapporto prestabilito di cambio.

Tag: banca

Banca Centrale Portoghese aiuta Banco Espirito Santo

Il governatore della Banca Centrale di Lisbona, Carlos Costa, ha comunicato l’operazione al fine di evitare il fallimento del terzo polo bancario del Paese e evitare una nuova crisi finanziaria….

di Luigi Boggi – 5 Agosto 2020

Potrebbero aprirsi nuovi orizzonti economici per gli emergenti

È prevista una riunione dei leader delle cinque principali economie emergenti, i cosiddetti Brics (Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica) in Brasile per ideare un nuovo assetto finanziario post-crisi, di…

di Luigi Boggi – 1 Agosto 2020

Dollaro Neozelandese, la Banca Centrale tenta di frenare l’inflazione

Succede già da qualche settimana, soprattutto nel breve periodo. Dollaro neozelandese e dollaro australiano fanno fatica a muoversi in maniera correlata, ne abbiamo avuto conferma anche dopo la decisione sui…

di Luigi Boggi – 15 Giugno 2020

La Danmarks Nationalbank pensa ad una politica monetaria diversa

Entro i primi sei mesi dell’anno, la banca Centrale della Norvegia, potrebbe decidere verso un restringimento della Politica Monetaria dopo un’esperienza di tassi negativi inaugurata nel 2020.

di Luigi Boggi – 2 Marzo 2020

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Opzioni binarie 60 secondi: cosa sapere

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie vietate: tiriamo le somme

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, gli indicatori più importanti per principianti

di Valentina Cervelli

Trading: 24Option sospesa da Consob in Italia

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, Bande di Bollinger e Oscillatore RSI

di Valentina Cervelli

OpzioniBinarieLive is part of the network IsayBlog! whose license is owned by Nectivity Ltd.

Managing Editor: Alex Zarfati

OpzioniBinarieLive è un sito esclusivamente divulgativo e non può essere ritenuto responsabile degli investimenti effettuati dagli utenti.

Il trading speculativo sui tassi

L’attivazione di nuovi indici, generalmente, è un’anticipazione del lancio di nuovi strumenti finanziari (future, option, Etp, certificates) che li utilizzano come sottostante.

Anche nel caso degli indici Srvx e Vxtyn, che vanno ad accrescere la gamma degli indicatori di volatilità c’è dunque da attendersi nuovi prodotti derivati che consentano agli investitori di prendere posizione sugli sviluppi attesi, in termini di volatilità, nel mercato del reddito fisso. Prodotti che sulla scia delle vicissitudini dei titoli sovrani e le conseguenti tensioni sui tassi di interesse rappresentano uno strumento di diversificazione del portafoglio, nonché di copertura del rischio per strategie di investimento sui titoli obbligazionari.

Anche se, attualmente, non esistono prodotti derivati basati su indici di volatilità sul fixed income, il Cboe (Chicago Board Options Exchange), uno dei più grandi mercati dei derivati al mondo, ha annunciato di voler sviluppare future e opzioni sul Vxtyn. Essi saranno quotati entro la fine di quest’anno o l’inizio del prossimo. Nel contempo è facile prevedere che nel prossimo futuro vengano lanciati anche Etp e certificates con sottostante gli indici Vxtyn e Srvx arricchendo la già ampia gamma di mezzi finanziari a replica passata esistenti.

A fne 2020, un tutto il mondo c’erano 34 Etf con l’indice Vix sottostante, che gestivano quasi 3,4 miliardi di dollari. Nello specifico, il numero dei partecipanti al mercato è cresciuto di gran lunga dal 2009, quando è stato quotato l’iPath S&P 500 Vix Short-Term Futures Etn. Il patrimonio, la liquidità e il flusso di ordini conseguenti sui prodotti con sottostanti il Vix hanno attratto molti operatori tipicamente non associati al trading sulla volatilità.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie dalla A alla Z.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: