Il commercio delle opzioni binarie con supporti e resistenze

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Il commercio delle opzioni binarie con supporti e resistenze

Nella nostra ultima lezione abbiamo parlato della gestione del rischio e del denaro con le opzioni binarie, stabilendo così una buona base di partenza. Oggi vogliamo approfondire uno dei capitoli più importanti dell’analisi tecnica dei grafici: i supporti e le resistenze.

Cosa sono i supporti e le resistenze

Per comprendere meglio i supporti e le resistenze nei grafici dobbiamo aprire una breve parentesi, per spiegare come funziona il commercio nei mercati finanziari e in particolare nella borsa. Vi siete mai chiesti cosa muove i prezzi di un’azione o di un’opzione binaria? Esatto: la domanda e l’offerta. Quando la domanda per un bene è più alta dell’offerta, ci saranno più trader interessati a comprare che trader disposti a vendere e quindi il prezzo tenderà a salire. Se invece sono di più i trader che vogliono vendere, allora il prezzo cala.

Poniamo il caso che un azione venga quotata a 100 euro e ne vengano richieste 1000 unità. Al tempo stesso ne vengono offerte 2000 unità, quindi più di quanto siano cercate dalla domanda, perciò l’offerta soddisferà ogni richiesta e verranno vendute 1000 azioni. Ne resteranno altrettanti da mettere in vendita: l’offerta ha quindi prevalso e il prezzo è destinato a scendere.

Spesso questi pacchetti azionari si “adagiano” su dei livelli di prezzo da cui poi riescono a risalire. Ciò è dovuto a ragioni psicologiche che non approfondiremo oltre in questa sede, poiché non hanno per noi utilità pratica. Questi livelli sono definiti supporti o, in caso di andamento contrario, resistenze, a seconda che costituiscano la barriera per un andamento in calo o in crescita.

Un piccolo esempio: con il prezzo, psicologicamente importante, di 100 euro, vengono disposti molti ordini di vendita. L’andamento del bene sotteso a un’opzione binaria può superare questo livello solo se a tale prezzo si presentino più trader per comprare di quante siano le vendite disposte. Gli ordini di acquisto devono cioè assorbire tutti gli ordini di vendite e solo in seguito l’andamento potrà superare la barriera imposta.

Nel grafico in esempio, supporti e resistenze sono indicati come delle linee e quindi come dei prezzi esatti. In realtà si tratta più spesso di aree: non dovete aspettarvi, infatti, che la resistenza si trovi esattamente a 53,50 euro, poiché nella pratica non è mai così precisa.

Andiamo ora ad analizzare le diverse aree di supporto e resistenza:

gli Swing Highs e gli Swing Lows

Gli Swing Highs e gli Swing Lows non sono altro che punti massimi e minimi in un grafico. Può trattarsi di un andamento minimo o massimo assoluto, cioè il tratto più basso o più alto entro un preciso arco di tempo. Oppure potrebbe trattarsi di Swing Highs e Swing Lows localizzati, come nel grafico seguente.

Swing Highs localizzati

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Cifre tonde

Le cifre tonde attraggono molti acquisti e molte vendite per ragioni prettamente psicologiche. Si tratta di norma di valori come 100, 500, 1000…

L’importante valore di 10.000 punti nell’indice Dow Jones. Potete vedere come il prezzo non superi immediatamente questo valore, bensì inneschi un combattimento tra dinamiche contrastanti.

Il gap è un concetto tecnico legato ai grafici e descrive la situazione in cui, tra la fine dell’andamento giornaliero e l’inizio di quello del giorno successivo, si riscontra un salto nei valori. Capita soprattutto nel mercato azionario, poiché in altri mercati, come il Forex, gli scambi proseguono senza interruzione. Nel mercato valutario, invece, i gap si presentano solo nei tempi di chiusura del fine settimana.

Anche i gap devono sempre essere tenuti d’occhio, poiché anche lì potrebbero rivelarsi supporti e resistenze.

Linee di tendenza

Contrariamente alle aree statiche di supporto e resistenza precedentemente descritte (Swing Highs e Swing Lows, Cifre tonde, Gap), le linee di tendenza sono dinamiche, poiché l’andamento, a partire dalla resistenza o dal supporto in questione, si modifica con il tempo.

Medie dinamiche

Allo stesso modo, nel caso di medie dinamiche si tratta di resistenze dinamiche (moving averages).

Consigli per il trading a proposito di supporti e resistenza

I supporti e le resistenze sono aree

Se operate con le opzioni binarie e quindi analizzate i grafici corrispondenti, allora ricordate sempre che supporti e resistenze sono aree e non punti precisi. Ciò significa che una resistenza non si troverà mai a 125 punti esatti, ma in un certo intervallo, come ad esempio tra 123 e 127. Segnatevi sempre queste aree sui vostri grafici e tenetele bene d’occhio soprattutto quando l’andamento si avvicina a tale aree.

Più resistenze = maggiore importanza

Ancora più interessante è quando in un punto si incontrano più resistenze. Ad esempio, il prezzo potrebbe essere in avvicinamento a un nuovo massimo e incontrare lì una media dinamica.

Inversione di resistenze e supporti

Ricordatevi di quanto segue: se una resistenza viene superata, allora essa diventerà molto probabilmente un supporto. Al contrario, al superamento di un supporto esso diventerà in seguito molto probabilmente una resistenza. Osserviamo nuovamente a questo proposito il grafico dei gap:

La resistenza diventa supporto

L’area di resistenza nella fascia 23-24 euro viene superata (qui con un gap) e funge in seguito da supporto.

Più è breve la durata del confronto, più sarà forte la resistenza

Prendiamo il caso che vogliate acquistare un’opzione binaria DAX. L’indice DAX è da poco salito sul mercato a 8000 punti. Osservate più attentamente il grafico, meglio se in un breve lasso di tempo. Cosa è successo? Quanto dura il confronto tra dinamiche contrapposte? L’andamento è forse salito per poi ricadere subito dopo? Questo potrebbe indicare, ad esempio, che a 8000 punti ci siano ancora molti ordini di vendita da assorbire. Se però il confronto è già visibilmente squilibrato, allora ci si può aspettare un imminente superamento della resistenza.

Conclusione: Support e resistenze elementi di massima importanza

Supporti e resistenze, oltre alla gestione del rischio, appartengono agli elementi basilari più importanti per il trading con le opzioni binarie. Per sviluppare una visione attenta occorre fare esperienza con gli scambi e analizzare numerosi grafici. Secondo la nostra esperienza, la cosa migliore per i principianti sarebbe aprire un conto dimostrativo gratuito presso il broker del Forex eToro.

Strategie opzioni binarie: Supporti e resistenze

Una vantaggiosa strategia di trading è rappresentata senza dubbio dai supporti e resistenze che, essendo basi fondamentali dell’analisi tecnica, potranno risultare molto utili per le tue previsioni. I supporti e le resistenze offrono livelli di valori sempre affidabili e soprattutto costanti segnali di trading.

Ma cosa sono nello specifico le resistenze? Cosa s’intende con il termine supporto? Nelle opzioni binarie, il supporto rappresenta quella fascia in cui il prezzo, dopo un momento di ribasso, rimbalza svariate volte invertendo il suo verso; invece la resistenza rappresenta quella fascia in cui il prezzo, dopo un momento di rialzo, rimbalza varie volte invertendo il proprio verso.

Di conseguenza, il meccanismo dei supporti e delle resistenze offre in particolare due tipi di avvisi di trading:

  • Segnale di rimbalzo: si verifica un segnale di rimbalzo nel momento in cui il prezzo rimbalza sulla zona di supporto o di resistenza capovolgendo la sua direzione.
  • Segnale di rottura: si verifica un segnale di rottura nel momento in cui il prezzo rompe il suo supporto o resistenza avanzando ancor più energicamente.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Investous

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Corsi di trading gratis
  • Indicatori e segnali gratis

59% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Piattaforma: IQ Option

Deposito: 10$

Licenza: Cysec

  • Deposito minimo basso
  • Demo gratis illimitata

87% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Supporti e resistenze

Dopo aver analizzato nel dettaglio il meccanismo dei supporti e delle resistenze, vediamo come sfruttare questa importante strategia di trading. Innanzitutto dovrai impostare il timeframe della rappresentazione grafica di tipo D1 e, successivamente, tracciare i supporti e le resistenze giornaliere. Dopo di che dovrai individuare i supporti e le resistenze più recenti o comunque con un valore di previsione ancora attivo.

Come puoi notare dalla rappresentazione grafica riportata qui sopra, sono stati tracciati sia un supporto che una resistenza in modo che entrambi compaiano anche su intervalli di tempo inferiori.

Dopo aver tracciato supporti e resistenze e aver scelto il time frame del grafico di tipo M30, sarà necessario aspettare che il valore si diriga verso una delle zone tracciate sul grafico.

Supporti e resistenze: come investire?

Come puoi vedere dalla rappresentazione grafica qui sopra, il valore si è diretto verso la zona di resistenza e l’ha infranta, creando così un segnale di entrata nel mercato. A questo punto sarà necessario che tu sappia come operare: nello specifico dovrai acquistare opzioni binarie di tipo Call quando il prezzo infrange una resistenza oppure rimbalza sul supporto, mentre dovrai acquistare opzioni binarie di tipo Put quando il prezzo infrange un supporto oppure rimbalza sulla resistenza.

Devi sapere che è opportuno aspettare di vedere che la sessione seguente termini coerentemente con il segnale di trading. In questo caso il grafico ci rivela che la sessione seguente terminerà esattamente al di sopra della resistenza, delineando quindi un segnale più deciso: è consigliabile quindi operare con opzioni di tipo Call con scadenza a 60 minuti.

QUANTO INVESTIRE? Nel caso dei supporti e delle resistenze, ti consigliamo di non investire una percentuale superiore al 5% del tuo denaro.

Deposito minimo:$100
Trade minimo:$24

Strategie per le operazioni binarie

Assets: 250+
Min. Trade: $1
1 Day Payouts
*Return Rate: 92%

IQ Option Review

BROKER OFFER DEVICES TRADE NOW / REVIEW
PAYMENT SYSTEM OFFER DEVICES TRADE NOW / REVIEW

Work with
Forex and Option Brokers

Indice [Chiudere indice]

2 Migliori Strategie Operazioni Binarie

2.4 Strategia OB: Supporti e resistenze

Il concetto delle strategie per Operazioni Binarie

In questo articolo si tratterà innanzitutto delle strategie per opzioni binarie, ma anche delle semplici raccommandazioni da seguire commerciando con le operazioni binarie in qualsiasi momento e applicando qualsiasi strategia.

Strategie da utilizzare nel commercio binario

I nostri esperti hanno fatto del loro meglio per raccogliere i migliori consigli per il trading sulla rete. È fondato sul principio di prudenza e analisi che sono vitali per prendere delle decisioni giuste riguardanti gli investimenti.

Le strategie per opzioni binarie si dividono in quelle più facili da usare e quelle più complesse che richiedono certa esperienza.

Di seguito abbiamo dato la priorità alle strategie delle operazioni binarie che saranno utili anche per i commercianti senza esperienza e non sono troppo complesse per coloro che solo iniziano la loro strada nel commercio online.

I 5 principi basici servono a creare una base solida per la sicurezza del commercio e la comprensione profonda dei processi del trading che non si fonda sul caso.

La base di una Strategia di Commercio binario di successo

Fare profitti con le strategie opzioni binarie vincenti

Piattaforme e account demo

Il primo consiglio tratta della piattaforma che ogni broker deve selezionare per fare il commercio. Anche la piattaforma fa parte della strategia generale del trading. Molte piattaforme forniscono la possibilità di registrare un conto demo con cui si può commerciare con soldi virtuali senza depositare quelli reali.

Questo account sarà molto utile per provare la piattaforma, testare alcune funzioni e strategie senza mettere a rischio il capitale disponibile.

È quindi consigliabile preferire quelli fornitori che danno tale possibilità ai suoi clienti.

Alternativamente, dobbiamo scelgiere quelle piattaforme su cui le operazioni costano meno e che permettono di commerciare con depositi bassi.

Non molti asset alla volta

Con le operazion binarie si può scoprire tantissime possibilità.

Dobbiamo solo negoziare su pochi beni alla volta (secondo noi, devono essere due al massimo), preferibilmente quelli di cui voi sapete di più.
Se non lo facciamo, rischiamo di spargere la nostra attenzione tra troppi asset e alla fine perdere i soldi su tutti loro, perché non avevamo abbastanza conoscenza su nessuno di essi.

Nel commercio binario uno deve concentrarsi su uno o due beni e leggere tutte le informazioni che lo riguardano, le analitiche, le novità ecc.

Le conoscenza che abbiamo accumulato sul bene in cui investiamo sono una base sicura di una strategia di successo nel commercio binario.

Questo approccio consente di eliminare molti rischi e fare delle prognosi più esatte basate sull’esperienza e conoscenza oggettive delll’asset.

Evitare lo scalping sulle operazioni a breve termine

Se stai solo cominciando a imparare il trading binario, e se leggi questa pagina sicuramente non avrai molta esperienza, è importante evitare lo scalping delle operazioni a breve termine (questa strategia è descritta più in dettaglio in unaltro articolo).

Questo significa che alcuni traders acquistano le operazioni a brevissimo termine (da 30 sec. a un minuto al massimo) a continuazione. Con questa strategia, uno punta sul volume e il percentuale di operazioni che sono state prognosticate con successo, ma non sulla qualità delle previsioni stesse. Il tasso di profitto di ogni operazione non ha troppa importanza in questo caso.

Questo programma di azioni crea bassi profitti che, pero, capitano spesso, e se calcolati insieme, creano uno profitto stabile.

Migliori piattaforme ormai testate dai nostri esperti

AVVISO: Dal 7 febbraio 2020 le operazioni binarie sono vietate in Italia e gli altri stati dello spazio economico europeo, secondo l’ESMA.
Tutte le informazioni che potete trovare sul nostro blog sulle “opzioni binarie” hanno il carattere exclusivamente informativo.

Se vi interessa il commercio in linea, potete considerare questi: Trading CFD, Trading Forex e Trading di Criptovalute.

Tutti i fornitori dal seguente elenco sono stati provati dai nostril esperti che sono commercianti di successo o professionisti nel campo finanziario.

Broker Recensione* Caratteristiche* Fai Trading*
#1 Recensione iqoption Deposito minimo 10€!
Deposito: 10€
Profitto: 91%*
Conto demo Gratuito di 10.000 €
Apri un Conto Demo!*
#2 Recensione BDSwiss Fiducia Svizzera!
Deposito: 100,00€
Profitto: 85%*
Broker conto
VIP Esclusivo!

Vai al Broker!*
#3 Recensione ETX capital Rischi limitati!
Deposito: 200,00$
Profitto: 85%*
Piattaforma
facile e intuitiva!

Vai al Broker!*
#4 Recensione 24option Rischi limitati!
Deposito: 250,00$
Profitto: 85%*
Piattaforma
facile e intuitiva!

Vai al Broker!*

*Avvertenza rischio: La perdita di tutto il denaro investito è possibile.

*La somma che verrà accreditata se l’operazione andrà con successo.

Investite solo quelle somme che siete pronti a perdere. Questa avvertenza non è una raccommandazione per fare investimenti.

Consigliamo a quelli commercianti che sono alle prime armi di seguire attentamente le strategie descritte in questo articolo, e soprattutto di concentrarsi su 1 o 2 beni allo stesso tempo e studiare tutto su di essi.

Pratichiamo e miglioriamo le operazioni “Call” o “Put”

Esempio Opzioni binarie tradizionali

Dai commercianti all’inizio c’è sempre questo desiderio di provare tutti i tipi delle operazioni binarie offerte sui siti di brokers allo stesso tempo (innanzitutto quelle con tasso di profitto altissimo – le operazioni binarie One touch), ma questo comportamento può farci perdere soldi.

Il tasso di profitto delle operazioni binarie sempre cresce quando si parla delle operazioni più difficili da prevedere con successo.

Per questo motivo ripetiamo sempre che per i principianti è meglio concentrarsi sulle operazioni classiche della tipologia “Call” e “Put”, che sono molto comprensibili.

Provate a commerciare con le operazioni binarie con i soli 10 euro!

La piattaforma IQ Option: 10 euro deposito minimale e 1 euro per l’operazione!

La piattaforma IQ option è una risorsa che si dedica maggiormente al trading delle opzioni binarie. Il sito del broker è innovativo, con un’interfaccia facile da usare, destinata agli utenti di tutti i livelli.

IQ Option è un’azienda cipriota creata nel 2020, a già 3 anni dopo aveva oltre 11 milioni di conti registrati con millioni di operazioni effettuate in base diaria. It turnover della piattaforma del 2020 ha raggiunto 25 miliardi USD, il che è una buona cifra per un principiante nel settore.

Il funzionamento della risorsa iq option

In Italia, IQOption viene appoggiata da alcune persone famose come Fabio Cannavaro. Il nostro calciatore eccezionale ha confermato che partecipa alla società e ci tiene a servire i suoi utenti con cura.

Ci sono parecchi vantaggi quindi di commerciare sul sito di questo broker se si tratta delle operazioni binarie. Di seguito analizziamo perché ne vale la pena.

Perché commerciare su IQ Option

La risorsa IQ Option ci dà molti motivi validi per eseguire il commercio binario utilizzando il suo sito. Eccone alcuni:

  • Ci sono molte esigenze alla sicurezza delle transazioni finanziarie per proteggere i soldi dei clienti (CySEC, l’organizzazione che protegge i diritti dei commercianti, controlla l’attività della piattaforma attraverso l’Investor Compensation Funded il CRFIN Compensation Fund)
  • L’account in versione demo non è limitato nel tempo, lo puoi usare quanto vuoi accedendo allo stesso tempo alla sezione formativa.
  • L’account reale si registra solo con la somma minimale da 10 euro, e le operazioni partono da 1 euro solo!
  • È possibile prelevare i soldi entro solo un giorno lavorativo.

Avvertenza rischio:
I servizi dell’azienda di commercio online prevedono dei rischi finanziari e potrebbero portare alla perdita del capitale investito. Non investite le somme senza di cui non potete fare a meno.

Piccoli investimenti passo a passo

Fare investimenti e non rischiare troppo

L’ultima cosa che possiamo consigliarvi riguarda i modi di gestire le proprie finanze in generale facendo il commercio, e di implementare le strategie verso singole operazioni.

Singole operazioni sono quelle opzioni binarie separate che comprate e su cui fate la previsione, e il costo che deve avere ognuna di esse.
Nel consiglio 3 avete già visto che lo scalping, cioè l’acquisto di molte operazioni nell’arco di un periodo di tempo, non è una buona idea a livello principiante, quindi comprate solo 1 operazione alla volta.
Per quanto irguarda la somma che uno dovrebbe investire nell’operazione, non abbiamo delle risposte esatte.

Tradizionalmente è sconsigliabile rischiare più del 10% della somma del conto, è la regola tiene le nostre risorse finanziarie in sicurezza.
Ma sicuramente se legi questo articolo, sei ancora ai primi passi su questa strada, e perciò ti consiglieremmo fortemente di limitarti a investire 5% a 7% del tuo capitale che depositi sul tuo account in ogni operazione.

Speriamo di aver introdotto il tema delle strategie parlando di certe particolarità di investimenti e delle opzioni binarie in genere. C’è ancora molto da aggiungere su vari temi di cui abbiamo parlato qui, ma vorremmo farlo in dettaglio altrove.

Ma le conoscenze che speriamo hai ottenuto da questo articolo ti aiuteranno a fare i primi passi nel commercio binario e iniziare il tuo percorso di autoistruzione.

Top Strategie Operazioni Binarie

Strategie OB: La Martingala

Strategie operazioni binarie martingala

Si parla qui della prima strategia per le operazioni binarie – la martingala. Questo algoritmo di investimento è apparso, secondo alcune fonti, nel 19 secolo in un salone di giochi francese, e si utilizzava per gestire i giochi d’azzardo con lo scopo di aumentare le proprie possibilità di vincere e avere ritorno di investimento.

Questa strategia conveniva alle persone con molti soldi ovvero quelle che si impegnavano ad impararla con cura, poiché non era così facile da usare.

Vedere strategie operazioni binarie: Martingala e Antimartingala >

Strategie OB: le Attinenze

Questo è un altro modo di programmare gli investimenti, a cui si riferisce come “la strategia di correlazione”. Non si usa di solito come la strategia maggiore dell’operazione, ma va combinata con altre strategie come secondaria, e per questo motivo la chiamano spesso aggiuntiva.

È stata sviluppata poco fa, e mira ad analizzare i dati del mercato specifici in modo più semplice di quelli applicati per l’analisi tecnica o analisi fondamentale nel campo delle operazioni binarie.

Vedere strategie opzioni binarie: le Attinenze >

Strategie OB: la Gabbia

Strategie Operazioni binarie la Gabbia

Quando si parla del commercio binario, le cose complesse e semplici sono molto soggettive, e a volte non c’è il legame tra la complessità dell’operazione e li reddito che produce.

Ogni trader principiante capisce prima o poi che le strategie per opzioni binarie sono vitali per guadagnare soldi, e quindi ci si deve impegnare a impararne le più possibile. Comincerete ad usare ogni strategia una alla volta, poco a poco, ma dovete comprendere come funzionano la maggioranza di esse per poter aggiustare le proprie azioni al mercato e sceglierne una migliore per la situazione del trading che c’è.

Vedere Strategie operazioni binarie: La Gabbia;

Strategie operazioni binarie: Supporto e resistenza

Strategia di Supporto e resistenza

Questo metodo è basato sulle analisi findamentali delle operazioni binarie, il metodo indispensabile usato da molti traders.

La resistenza è in essenza una linea di costo che va dopo il momento in cui il costo si alza e quindi la tendenza si rovescia. I supporti, invece, sono i momenti successivi a quando il costo va giù, e la tendenza cambia.

Queste nozioni rispecchiano i cambiamenti fondamentali nello sviluppo dei costi di beni che tuti i traders devono capire se vogliono predire i cambiamenti correttamente.

Vedere Strategie operazioni binarie: Supporto e resistenza >

Strategia OB: Bande di Bollinger e RSI

A volte è molto più utile usare le strategie che operano due parametri anzicché uno, soprattutto se si tratta di situazioni atipiche dello sviluppo del mercato.

La Banda di Bollinger e gli oscillatori RSI sono i metodi di commercio che consentono di migliorare le previsioni sulle operazioni binarie che scadono all’interno di una giornata.

Si può fare buon reddito su queste strategie anche se investiamo solo in un’operazione binaria al giorno, perché il tasso di guadagno qui varia fra il 75% ed l’85% dalla somma investita.

Vedere Strategie operazioni binarie: Bande di Bollinger e RSI >

Strategie dell’azione dei prezzi

Se passate qualche tempo al giorno studiando i grafici di costi, imparerete che i costi non cambiano lungo una linea retta senza alcuna oscillazione, ma invece che ha una tragettoria ondulata. Ci sono dei metodi di previsione che studiano appunto questa forma di movimento che il prezzo fa.

Si può, ad esempio, usare le tecniche per ritracciare il prezzo fino ad alcun momento nel passato.

Vedere Strategie delle azioni di prezzi >

I Fornitori più affidabili del Commercio in linea (approvati dai nostri esperti!)

Tutti i fornitori dal seguente elenco sono stati provati dai nostri esperti che sono commercianti di successo o professionisti nel campo finanziario.

Broker Caratteristiche* Deposito* Trade* Profitto* Recensione* Fai Trading*
#1 Deposito 10€!
Trade minimo 1€!!

Iscriviti Ora!*
10,00€ 1,00€ 91%* “Conto Demo”
Recensione
#2 Bonus Benvenuto!
Broker con Licenza EU

Iscriviti Ora!*
100,00€ 1,00€ 88%* “Sicurezza Banca Svizzera”
Recensione
#3 Conto VIP Gratis!
Conto Esclusivo!

Iscriviti Ora!*
100,00€ 1,00€ 85%* “Fiducia Svizzera”
Recensione
#4 Broker leader
Semplice e intuitivo!

Iscriviti Ora!*
200,00$ 10,00$ 85%* “Rischi limitati”
Recensione

*Avvertenza rischio: La perdita di tutto il denaro investito è possibile.

*La somma che verrà accreditata se l’operazione andrà con successo.

Questi Broker operano tutti sotto la certificazione ed il regolamento della CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).

* Guadagno in moneta: il tasso di reddito massimo a disposizione che i Brokers offrono se l’operazione risulta “in the money”.
* Deposito minimale: la somma minimale che la piattaforma accetta per l’apertura di un account vero che opera con il denaro reale.
* Trade minimale: la somma minimale che consente di effettuare una singola transazione sul sito di un certo broker.

* Account Demo: Commerciare senza un investimento reale e godere dei vantaggi dell’account demo sulle piattaforme dall’elenco è possibile dopo accreditare una certa quantità di soldi sul conto che non verrà presa dal conto e sarà sempre disponibile al commerciante.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie dalla A alla Z.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: