I movimenti nelle opzioni binarie causati dalle Banche Centrali

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

I movimenti nelle opzioni binarie causati dalle Banche Centrali

Non vogliamo dilungarci sull’analisi dei potenziali outcome di reazione, vuoi poiché ampiamente trattati durante i giorni scorsi, vuoi poiché rimaniamo fedeli al nostro credo che vuole che comandino gli occhi più che la mente. Facciamo trading su quello che vediamo, non su quello che pensiamo di sapere, questo è il nostro must. Detto questo, crediamo che i prezzi abbiano scontato ampiamente la decisione di un taglio del tasso di riferimento, che se dovesse avvenire in maniera solitaria, potrebbe portare a iniziali tentativi di discesa dell’euro che potrebbero riassorbirsi nel momento in cui durante la conferenza stampa Draghi non dovesse mettere in campo misure straordinarie a livello di interventismo monetario, il così definito “asset buying plan”.

Nel momento in cui dovessimo assistere anche ad una rivisitazione del corridoio dei tassi, con scivolamento in territorio negativo dei tassi sui depositi, la reazione dell’euro potrebbe essere più decisa e direzionale, con tentativi di approfondimento verso area 1.3530, livello che passa subito dopo area 1.3550, spiega nel suo report emesso ogni giorno da DailyFx, il primo livello critico che cureremo, per poi decidere sulle parole del presidente Draghi il prosieguo del movimento. Nel momento in cui dovessimo assistere all’implementazione di un LTRO o di altre misure straordinarie, è possibile che la moneta unica tenti delle rotture importanti a ribasso con 1.34 ¾ che la farà da padrone a livello di spartiacque tra forte correzione e potenziale partenza di un trend ribassista, che potrebbe confermarsi durante la prossima settimana.

Migliora il mercato del lavoro in America

217.000 posti di lavoro creati (contro aspettative di 215.000) e 6.3% di disoccupazione. Erano mesi che non assistevamo ad una release che ha portato ad una reazione tanto tranquilla dei mercati, con il dollaro inizialmente venduto (anche se lievemente) a finanziare gli acquisti di rischio effettuati andati a premiare le borse, di fronte ad una situazione che vede la duplice presenza di un buon numero di posti di lavoro creati, spiegano da DailyFx su base continuativa, e di liquidità che continuerà ad essere iniettata nel sistema fino al prossimo 18 giugno, quando si deciderà per un ulteriore taglio di 10 miliardi di acquisti di asset.

I principali punti da monitorare nel mercato forex delle opzioni binarie

EurUsd: l’euro, dopo aver tenuto bene le resistenze in mattinata ed aver raggiunto le aree di minimo è andato a ripartire dimostrando che l’area che passa tra 1.35 ¾ e 1.3590 sia molto sentita dal mercato (come visto nel nostro morning meeting). L’idea di aver atteso prima di ragionare su operazioni long in caso di ripartenza ha pagato e ci troviamo ancora in attesa spiega DailyFx. La situazione tecnica è sporca stamane e cureremo i livelli passanti per 1.3590 e 1.3650 prima di pensare a qualsiasi tipo di operatività che seguiremo sul forum DailyFX durante la giornata. L’idea è quella di prendere come riferimento un 4 ore e vedere se dovessimo avvicinarci ai supporti con uno stocastico lontano dall’ipervenduto (potenziale rottura).

UsdJpy: l’unica direzionalità spiccata la si vede su questo cambio, cambio che rimane correlato con il Nikkei. La media a 21 oraria sta funzionando molto bene come area di supporto dinamica e tutta la zona passante tra 102.40 e 102.45 potrebbe rappresentare una buona area di supporto sulla quale eventualmente valutare posizionamenti short di yen, per ripartenze verso i massimi ed in estensione 102.90, area (quella tra i massimi attuali e l’ultimo livello visto) sulla quale è possibile curare un’eventuale formazione di divergenza ribassista a 4 ore.

EurJpy: fotocopia oraria ma non a 4 ore del UsdJpy sul cross EurJpy. L’idea è quella di curare eventuali storni verso area 139.40/50 per pensare ad eventuali acquisti di euro (media a 21 e punti precedenti), tenendo conto che un superamento a ribasso dell’area passante per 139.30 potrebbe portare a ridimensionamenti dei prezzi verso 138.95.

GbpUsd: sterlina che ha raggiunto i punti di massimo relativi per poi scendere molto bene, come ipotizzato nel morning meeting di ieri (punti statici orari e divergenza ribassista potenziale su un grafico a 4 ore). Siamo alla ricerca dei supporti e dobbiamo considerare che domani avverrà la decisione della BoE, il che porta comunque nervosismo vista la concentrazione di incontri tra banche centrali di questa settimana. C’è spazio fino a 1.6690 prima di poter pensare ad eventuali ripartenze dei prezzi, che potrebbero essere lavorate su quest’ultimi livelli per mantenere un buon risk reward (con l’idea che sotto 1.6775 il mercato potrebbe tentare il raggiungimento dei minimi precedenti.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie dalla A alla Z.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: