FED chi sara il successore di Bernanke

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Chi sara’ il successore di Bernanke?

Chi sara’ il successore di Bernanke?
Negli STATI UNITI l’ex segretario del tesoro sarà con molta probabilità nominato alla presidenza della fed: secondo il quotidiano giapponese nikkei, ben bernanke avrebbe già un successore alla guida della federal reserve bank. verso la fine della prossima settimana il presidente usa barack obama dovrebbe nominare infatti l’ex segretario del tesoro Lawrence Summers, mentre il vice presidente dovrebbe essere lael brainard

Ben Bernanke, fu nominato da George W. Bush nel 2006 e confermato per un secondo mandato di quattro anni da Barack Obama nel 2020. Si tratta di una nomina di fondamentale importanza per l’economia degli Stati Uniti e del mondo.

Lawrence H. Summers, 58 anni, il più criticato da molti mezzi di comunicazione americani, anche vicini ai democratici. Obama, però, lo tiene in grande considerazione da quando lo ha conosciuto nel 2008 e lo ha avuto come suo principale consigliere economico tra il 2009 e il 2020, negli anni della risposta della sua amministrazione alla crisi finanziaria.

La carriera di Summers ha conosciuto momenti altissimi e altri piuttosto burrascosi. È nato in una famiglia di economisti e docenti universitari – due zii premi Nobel per l’economia, uno per parte di padre e uno per parte di madre: Kenneth Arrow e Paul Samuelson – la sua formazione al MIT a 16 anni, professore confermato ad Harvard a 28, premio come economista più brillante sotto i quarant’anni nel 1993, incarichi al vertice della banca mondiale.

Veniamo però ai momenti controversi. Nel corso degli anni Novanta, durante l’amministrazione Clinton, fu segretario del Tesoro e uno dei principali responsabili del processo di deregolamentazione del settore finanziario, criticatissimo negli ultimi anni. Diventò poi presidente dell’università di Harvard con un programma molto ambizioso, ma incontrò grande opposizione tra i professori, oltre al fatto che nel 2005 fece un’uscita particolarmente infelice sull’incapacità per le donne di raggiungere i massimi livelli della ricerca scientifica (peraltro è il preside che nel film The Social Network riceve – e maltratta – i gemelli Winklewoss, andati da lui per lamentarsi di Mark Zuckerberg).Summers si dimise nel 2006 dedicandosi poi a consulenze per hedge fund di Wall Street, attività che non ha aiutato la sua immagine pubblica. Quando abbandonò il ruolo di consulente di Obama un blogger di Slate scrisse un articolo dal titolo “Summers si dimette per passare più tempo con i suoi soldi”

Chi sarà il successore di Bernanke alla guida della Federal Reserve ?

13 settembre 2020

I più papabili sono due, quello di Larry Summers e quello di Janet Yellen: due economisti con due visioni dell’economia molto divergenti

La scelta di Barack Obama è vitale e potrebbe arrivare entro poche settimane, chi succederà a Bernanke ?

Dovete sapere che, nell’ambiente Americano, gli economisti sono comunemente divisi in due categorie sul piano della politica monetaria: i “dove” e gli “hawk”.
La differenza tra le due categorie è semplice e fondamentale:
– i “dove” (ovvero le “colombe”) sono più propensi a lasciar correre l’inflazione sostenendo che l’economia debba mantenere tassi molto bassi a lungo in un periodo di crisi per mantenere un basso livello di disoccupazione (Ben Bernanke fa parte quindi delle “colombe”)
– gli “hawk” (ovvero i “falchi”) sono terrorizzati dagli effetti dell’inflazione sulla società, e preferiranno vedere alti livelli di disoccupazione piuttosto che prezzi fuori controllo

La decisione che Obama si trova a prendere è quindi la seguente: meglio continuare con una “colomba” o è il momento di compiere una svolta verso un “falco” ?

La “colomba” in questione è una donna di cui vi avevamo già parlato, Janet Yellen.
La Yellen sembra essere davvero la persona ideale per creare una continuità con quanto fatto da Bernanke (anzi, guardando i curriculum dei due, forse la Yellen ci sembra più adatta di Bernanke a ricoprire il ruolo di Presidente della Fed), ma è inutile dire che lo stimolo portato dal QE Americano degli ultimi anni fatica a farsi vedere, e questo dà coraggio ai sostenitori del “falco”, cioè l’ex Segretario del Tesoro Larry Summers.
Lawrence è uno che si sbilancia poco, ma, quando lo fa, lascia intravedere quello che succederebbe se venisse messo a capo della Federal Reserve: i tassi aumenterebbero nel giro di pochi giorni.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Mentre la Yellen gode della forte raccomandazione di tanti grandi economisti (uno su tutti Stiglitz), Lawrence non sembra godere dello stesso appoggio nel mondo economico.
Oggi il quotidiano Giapponese Nikkei, senza citare fonti, ha parlato però di un’imminente nomina di Lawrence a capo della Federal Reserve, nomina che dovrebbe arrivare, secondo il quotidiano, già entro la settimana prossima.

Il mercato del lavoro Americano si trova davvero in una brutta situazione, crediamo quindi che un Presidente come Lawrence potrebbe fare solo danni nell’economia Americana (e, quindi, mondiale). I tempi per una donna alla guida della Federal Reserve potrebbero essere maturi, ce lo auguriamo.

Tag: bernanke

FED: chi sarà il successore di Bernanke

La FED, come anche la BCE e la BoE, stanno capitalizzando l’attenzione dei media perché ancora una volta le loro scelte di politica monetaria possono essere provvidenziali per l’economia che…

di Luigi Boggi – 31 Luglio 2020

Borse: come ha influito il discorso di Bernanke

L’ultimo meeting della Federal Reserve è stato probabilmente uno degli eventi finanziari più attesi degli ultimi mesi, visto che, dopo tante attese, adesso è necessario capire che intenzioni nutre la…

di Luigi Boggi – 24 Giugno 2020

Fed: tassi invariati per sostenere le aziede

Se lo aspettavano tutti ma tutti, allo stesso tempo, aspettavano la conferma ufficiale: i tassi d’interesse decisi dalla Federal Reserve americana resteranno invariati oscillando tra 0 e 0,25%.

di Luigi Boggi – 14 Dicembre 2020

Tutti per Bernanke

L’economia da sola non può farcela, nessuna economia. Nessuno ha il potere di riemergere dalla crisi senza che sia sostenuto da una politica monetaria di una certa qualità. Ecco allora…

di Luigi Boggi – 31 Agosto 2020

Opzioni binarie 60 secondi: cosa sapere

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie vietate: tiriamo le somme

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, gli indicatori più importanti per principianti

di Valentina Cervelli

Trading: 24Option sospesa da Consob in Italia

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, Bande di Bollinger e Oscillatore RSI

di Valentina Cervelli

OpzioniBinarieLive is part of the network IsayBlog! whose license is owned by Nectivity Ltd.

Managing Editor: Alex Zarfati

OpzioniBinarieLive è un sito esclusivamente divulgativo e non può essere ritenuto responsabile degli investimenti effettuati dagli utenti.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie dalla A alla Z.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: