Crollo Bitcoin [2020] previsioni del ribasso criptovalute

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Crollo Bitcoin oggi: come guadagnare al ribasso del Bitcoin oggi [2020]

È il tracollo o solo una correzione?

Cosa sta accadendo sui mercati?

Pare che la paura del Coronavirus abbia portato al tracollo tutte le borse e anche le criptovalute.

Ecco la spiegazione del crollo bitcoin oggi, ma come guadagnare al ribasso?

Aggiornamento 12 marzo 2020: il collo criptovalute diventa virale.

Il prezzo del bitcoin è sceso sotto i 6.000 dollari dopo una lunga ascesa di prezzo.

La più famosa valuta digitale è scesa mercoledì al livello più basso da alcune settimane, come conseguenza degli avvertimenti da parte delle autorità di regolamentazione e dal giro di vite crescente sul mercato delle criptovalute in Cina, oltre al propagarsi della Pandemia del Coronavirus.

Si parla anche di un crollo dell’hash rate, cioè della potenza di calcolo dei minatori, forse causato dalla chiusura dell’erogazione dell’energia elettrica in Asia di qualche giorno fa.

Ma al momento sono solo delle illazioni.

Cadono e crollano altre criptovalute come Ethereum e Ripple.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Ethereum è scambiato a $ 138,95 in calo nelle ultime 24 ore, e il ripple è calato a 0,16 dollari al token.

Trucco criptovalute : ricorda che se fai trading con i CFD puoi guadagnare anche quando le criptovalute e il Bitcoin crollano sui mercati e vanno al ribasso.

Devi solamente controllare la tendenza del mercato con degli indicatori per criptovalute e seguire la tendenza con il servizio di tendenza di Investous o di Trade.com .

Leggi sui rispettivi link come aprire un conto demo e provare l’interfaccia della piattaforma.

Crollo Bitcoin oggi?

Ecco qui sotto le quotazioni in tempo reale offerti da Plus500 :

Il mercato delle criptovalute soffre di incertezza in Asia, crollo bitcoin oggi

Non si parla di altro su Twitter: il Bitcoin Flash Crash, cioè il crollo istantaneo della criptomoneta sta facendo impazzire il mondo.

#FLASHCRASH #BITCOIN
in meno di un’ora il #Bitcoin
perde oltre $1500 segnando il ribasso più veloce da giugno ’19
Su #Bitmax in pochi minuti sono stati liquidati oltre $700 milioni di posizioni future long.
Per la prima volta da Febbr’19 il #Bitcoin
segna un saldo negativo YTD pic.twitter.com/8liZgfw0M1

Bitcoin e altcoins hanno perso fino al 34% del loro valore il 12 marzo 2020 in poco meno di 60 minuti, scendendo sotto i 6.000 dollari cosa che non accadeva da molti mesi, poiché le pressioni sulle borse da Stati Uniti, Cina e Corea del Sud sembrano turbare l’ottimismo a causa della pandemia.

Questo è un esempio di quello che può accadere oggi e se non sai come negoziare in ribasso, stai perdendo una grande opportunità.

I dati provenienti dalle piattaforme di criptovalute rivelano l’entità del sentimento ribassista derivante dalla confusa situazione di Seoul e la notizia di ulteriori sanzioni commerciali da Pechino.

Si parla anche del buco nell’acqua del future Bakkt di cui abbiamo parlato qui .

Crollo Bitcoin oggi quali previsioni a medio termine?

Lunedì, alcuni blog hanno riferito su come le autorità coreane avrebbero probabilmente smesso di fare un “vero e proprio stop” delle criptovalute, ma avrebbero introdotto multe per gli utenti che non volevano utilizzare i dati di identificazione personali nelle Exchange nel paese.

Allo stesso tempo, l’India sta cercando di estendere la portata del suo divieto di trading criptovalute e estendere il divieto completo.

Nel momento in cui stiamo scrivendo questo articolo, il crollo bitcoin oggi è importante:

il Bitcoin ha perso valore a causa delle notizie, mentre la maggior parte dei principali asset di altcoin è andata molto peggio, scendendo di prezzo, alcune delle prime 30 monete hanno un ribasso.

Bitcoin Cash , che aveva visto significativi aumenti di prezzo nella prima parte dell’anno, è sceso sotto i $ 177.

Ripple si è attestata a $ 0,16 in questo momento – a molto, ma molto meno del suo massimo che è stato oltre $ 3.

Le reazioni a questo ribasso sono come sempre molto diverse.

Alcuni parlano di semplice correzione, altri di scoppio della bolla speculativa.

Fai sempre attenzione. Fare trading con i CFD ti permette anche di andare al ribasso e quindi di approfittare di queste tendenze ribassiste.

La vendita allo scoperto ha sempre un senso , soprattutto quando sui blog e sui giornali online dominano le notizie negative.

Crollo Bitcoin cosa fare?

Di certo una opportunità è come ti abbiamo detto vendere bitcoin allo scoperto tramite la piattaforma di eToro (clicca qui per il sito ufficiale) per esempio.

Senza perdere tempo a comprare Bitcoin, e quindi senza possedere alcuna criptovaluta, potrai scommettere contro il bitcoin e guadagnare sul crollo del BTC.

Come fare a vendere allo scoperto?

Puoi vendere allo scoperto solo tramite delle piattaforme di trading.

Con eToro (clicca qui per il sito ufficiale) potrai anche provare gratis un conto demo con 100.000$ virtuali, dove potrai scommettere a favore, o contro il bitcoin senza rischiare nulla.

Se lo vuoi sapere il deposito iniziale in eToro (clicca qui per il sito ufficiale) è di soli 200$, per IQ Option è invece di 10$.

Come fare ad aprire un conto?

Devi innanzitutto crea il tuo conto su eToro (clicca qui per il sito ufficiale).

Se vuoi operare in reale devi inviare il tuo primo deposito.

Poi clicca su “Mercati” e in seguito su “Cripto”.

Per vendere allo scoperto devi solo cliccare direttamente su “Vendi’”nella finestrella BTC: vendi bitcoin Ora.

Ovviamente sei tu che decidi il valore che vuoi investire per speculare contro bitcoin e aprire la posizione.

Vedi che non devi fare altro che sperare che il bitcoin crolli ulteriormente per guadagnare in ribasso.

Considera che i CFD sono strumenti complessi con un alto rischio di perdere denaro dovuto alla leva finanziaria. Il 62% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro. I Criptoasset non sono regolati e possono subire ampie variazioni di prezzo, dunque non sono appropriati per tutti gli investitori. Il trading di criptoasset non è regolamentato da alcuna normativa Europea. Le performance passate non sono indicatori di risultati futuri.

Ecco qui sotto un esempio di un crollo del Bitcoin (bitcoin flash crash) che può essere un’opportunità di guadagno se operi con una piattaforma che permette le vendite allo scoperto come eToro .

potential 4h bull div at last line of [email protected] talked about it yesterday#btc #btcusd pic.twitter.com/gjjXlpYU6w

Se vuoi speculare sull’andamento in ribasso delle criptovalute e di quelle emergenti, ti consigliamo sempre di rivolgerti a delle Borse Exchange regolamentate come IQ Option .

È anche un ottimo portale regolamentato per comprare Bitcoin e prelevarli in un portafoglio elettronico.

Attualmente IQ Option è una delle poche borse di criptovalute che permettono l’acquisto, la vendita e la speculazione delle criptovalute in modo veloce e sicuro.

Oppure apri un conto dimostrativo compilando il modulo gratis qui sotto:

Dichiarazione di non responsabilità: questo articolo non deve essere considerato come un consiglio di investimento. È importante capire che il mercato delle criptovalute è altamente volatile e presenta movimenti arbitrari. Mentre le nostre recensioni e articoli hanno lo scopo di informare gli utenti della community di criptovalute, investitori e trader, non dovrebbero essere considerati raccomandazioni di trading per qualsiasi criptovaluta, scambio o broker forex. Ti invitiamo a fare le tue ricerche prima di effettuare un investimento o utilizzare qualsiasi scambio di criptovaluta.

Crollo Bitcoin 2020 previsioni del ribasso delle criptovalute – CORONAVIRUS

Attenzione: abbiamo visto il crollo Bitcoin!

E quindi cosa sta succedendo?

Crollano i mercati e crollano anche le criptovalute ?

Che fare dopo quello che è successo il 12 marzo 2020?

Per il bitcoin 2020 previsioni, il 2020 è stato un anno come nessun altro abbiamo mai visto, il 2020 ha mostrato il baratro, il 2020 il recupero, a volte incerto e il 2020 pareva il balzo.

La valuta digitale non solo ha registrato guadagni senza precedenti, ma ha inaugurato una nuova tipologia di asset che sta diventando la prima vera alternativa alla moneta legale nell’era moderna.

Ti spiegheremo anche come utilizzare le famose piattaforme come eToro (clicca qui per il sito ufficiale) e Investous (clicca qui per il sito ufficiale) per guadagnare dal crollo Bitcoin e in situazione di ribasso.

Ecco di cosa parleremo nella guida.

Previsioni Bitcoin 2020: cosa accadrà nei prossimi mesi

Gli ultimi 12 mesi sono stati caratterizzati da un’incredibile euforia, cosa che difficilmente si potrà replicare nel 2020 anche se la pandemia del Coronavirus ha creato grossi problemi economici soprattutto in Europa e in Cina.

Con i prezzi del bitcoin che hanno raggiunto livelli impossibili da prevedere, la paura di perderci dei soldi sta prendendo piede sui mercati.

In finanza, la mentalità del parco buoi è raramente una strategia a lungo termine praticabile (o anche di successo).

Questo è stato uno dei messaggi chiave che l’analista di Wall Street Nick Colas, che ha trasmesso la scorsa settimana quando ha sostenuto che il bitcoin avrebbe visto fluttuazioni pazzesche nei prossimi 12 mesi.

A suo avviso, il bitcoin può teoricamente essere negoziato tra $ 4.500 e $ 22.000 nel corso del 2020.

Per tutto il bitcon 2020, i trader possono aspettarsi diversi “crash” anche del 40% o più.

“La linea di fondo è questa: il bitcoin può raggiungere quota $ 22.000 e mantenere ancora dei prezzi ragionevoli, o piuttosto, precipitare sotto i $ 4,500 che rappresentano comunque un valore ancora elevato”, ha detto alla CNBC.

“Ci aspettiamo di vedere negoziazioni di bitcoin con molti alti e bassi nel 2020.”

Il Bitcoin sta per diventare una “grande valuta alternativa”, afferma lo stratega del trading di Bubba Todd Horwitz, ma il processo sarà lungo e molto ma molto doloroso. Per i possessori delle monete digitali, ciò significa molti ribassi e “drammatiche cadute” di valore.

In un’intervista con Bloomberg, Horwitz ha dichiarato: “Io credo che il prezzo del bitcoin sia un po’ una bolla speculativa e penso che vedremo delle cadute più o meno drammatiche nel 2020. Ma ogni volta che assistiamo a questi ribassi pazzeschi, vediamo anche recuperi molto importanti, mentre gli acquirenti cercano di rientrare dai loro investimenti”.

Ha aggiunto: “Credo che le criptovalute siano oramai un prodotto che resterà sui mercati e penso che sarà una valuta alternativa che verrà utilizzata sempre di più”.

Crollo bitcoin 2020: i problemi che devi conoscere

Diversi eventi importanti influenzeranno la traiettoria dei prezzi di bitcoin 2020, tra cui il principale scenario normativo che regola la criptovaluta.

Pare che sia tutta colpa del Coronavirus e della pandemia dichiarata e del discorso del Presidente Trump che ha bloccato i confini degli Stati Uniti d’America.

La Corea del Sud – probabilmente una delle giurisdizioni più favorevoli per il trading di criptovalute – sta implementando nuove regole volte a ridurre la speculazione.

La strategia include l’esclusione delle persone dall’apertura di nuovi conti di criptovalute e dal trading in modo anonimo.

I principali responsabili politici del paese hanno anche affermato di non essere contrari a chiudere le Exchange di criptovalute se i nuovi regolamenti non riuscissero a dissuadere le speculazioni.

Negli Stati Uniti, le autorità di regolamentazione della borsa stanno valutando attentamente il nascente mercato ICO a causa di molte attività sospette.

Nel 2020, la Securities and Exchange Commission (SEC) ha chiuso il token Dao per violazione della sicurezza.

Il regolatore ha anche messo in guardia contro le Ico sostenute da celebrità e molte truffe che utilizzano il modello di raccolta fondi per attirare gli investitori.

In risposta, la SEC ha creato una nuova cyber unit per sorvegliare le ICO e portarle davanti alla giustizia, se necessario.

Le normative in evoluzione e l’incertezza sul futuro hanno messo a dura prova il mercato delle criptomonete.

A settembre 2020, la Cina ha emesso un bando generalizzato sulle exchange di criptovalute e sulle ICO, innescando una massiccia vendita.

Altre nazioni stanno ancora pensando come comportarsi, con Russia e Kazakistan che vogliono creare delle criptovalute nazionali di Stato.

Oltre alla regolamentazione, il dibattito sulla scalabilità blockchain continuerà a influenzare il pensiero degli investitori.

Il disaccordo sul protocollo esistente di bitcoin 2020 ha portato a fork di monete multiple, tra cui l’ormai famoso fork di bitcoin.

Alcuni mesi dopo, il bitcoin gold emerge anche in seguito a disaccordi sul processo di estrazione.

La performance di altcoin sarà anche la priorità per gli investitori nel nuovo anno, poiché molte cripto valute alternative iniziano a tracciare il proprio percorso lontano dal bitcoin.

Dovrebbe essere chiaro ormai che il bitcoin non detiene più la stessa posizione che aveva una volta come il re de facto del mercato cripto.

Oggi, bitcoin rappresenta meno del 40% della quota di mercato totale delle criptovalute, in calo da circa il 90% all’inizio del 2020.

Naturalmente, ci sono molti sviluppi positivi che stanno lavorando a favore dei bitcoin, e continueranno a farlo nel 2020.

Il lancio dei bitcoin futures su CBOE e CME è stato annunciato come un importante risultato nel portare la criptovaluta allo scoperto e verso la legalità.

Con il Nasdaq che si prevede seguirà l’esempio, gli investitori avranno molte opzioni per scommettere sul bitcoin 2020 utilizzando veicoli finanziari più tradizionali.

Se approvata, la valuta digitale sarà accessibile a milioni di investitori attraverso i tradizionali conti e fondi pensionistici.

I dibattiti sul futuro di bitcoin sono in genere ideologici quanto basati sul suo valore intrinseco.

Il punto di vista generale di Wall Street è che la classe di asset digitali nel suo insieme è significativamente sopravvalutata, con molti sostenendo che il bitcoin non ha valore intrinseco e quindi non può essere valutato.

Altri ancora, come Tyler e Cameron Winklevoss e John McAfee, ritengono che il bitcoin possa ancora toccare valori e quotazioni al di sopra del livello attuale. approfondisci con le guide più lette :

La quotazione Bitcoin recupera dopo il crollo

Il prezzo del bitcoin è leggermente risalito a oltre $ 6.050, dopo il crollo Bitcoin improvviso, mentre la valutazione di mercato di Ripple è diminuita di $ 20 miliardi in pochissimo tempo.

Ecco qui sotto la quotazione del Bitcoin in tempo reale.

Quali sono i trend sul crollo Bitcoin 2020 – 2021

Dal lontano dicembre, Ripple ha riacquistato 7 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato e sta ancora dimostrando una valutazione significativamente minore di Ethereum , la seconda criptovaluta più importante del mercato.

Negli ultimi giorni, l’intero mercato delle criptovalute ha registrato un drastico cambiamento di tendenza.

Le criptovalute recentemente introdotte come Cardano hanno dimostrato una rapida crescita.

In particolare, Cardano aveva superato il Litecoin in termini di valutazione del mercato, raggiungendo una capitalizzazione di mercato di $ 18 milioni, per poi crollare sotto il milione.

Anche l’indice di dominanza del bitcoin è sceso al minimo storico al 38,3%, in quanto le criptovalute alternative nel mercato hanno iniziato a salire di valore.

Mentre è difficile giustificare la valutazione del mercato della maggior parte delle criptovalute del mercato, è diventato preoccupante che la valutazione congiunta del mercato delle criptovalute alternative abbia superato quella del bitcoin.

A gennaio del 2020, l’indice di dominanza del bitcoin era superiore al 90% e la maggior parte dei fondi sul mercato era investita in bitcoin .

12 mesi dopo, quando il mercato entra nel 2020, l’indice di dominanza del bitcoin è invece sotto il 39%.

Molti analisti sono ancora ottimisti sul bitcoin 2020, raggiungendo una capitalizzazione di mercato da miliardi di dollari entro la fine del 2020, dato il suo effetto rete e l’adozione da parte delle istituzioni finanziarie.

Il Bitcoin rimane ancora l’unica criptovaluta con il pieno supporto delle principali istituzioni finanziarie che sviluppano trading di opzioni, ETF (exchange-traded fund) e piattaforme di deposito per i trader privati.

La leggenda dell’hedge fund miliardario Mike Novogratz ha dichiarato:

“Bitcoin potrebbe essere valutato anche nuovamente $ 20.000 alla fine del 2020. L’Ethereum, che da poco ha toccato i $ 160, potrebbe essere valutato il triplo. Arriva una grande ondata di investimenti e di denaro, non solo negli USA, ma in tutto il mondo. Cosa c’è di diverso in queste monete rispetto ad altre materie prime . non c’è una risposta unica. Il Bitcoin 2020 è il sogno di ogni speculatore, in quanto con l’acquisto non c’è la sicurezza di cosa accadrà, ma si realizza solo un grande sogno”.

Anche secondo la comunità di bitcoin 2020, il mercato e tutti gli utenti si aspettano minori commissioni di transazione nel 2020, con l’implementazione di soluzioni di scaling innovative.

Gli sviluppatori rimangono fiduciosi che con l’attivazione di Lightning, le tariffe delle transazioni e delle commissioni sul bitcoin possono scendere al di sotto di 1 dollaro.

Ma, questo è sotto il presupposto che SegWit sia adottato dai principali fornitori di servizi bitcoin come Coinbase e Blockchain.

Mercato criptovalute in ribasso. Le ragioni del crollo

26 Novembre 2020 Di: Redazione

Da qualche giorno a questa parte, un po’ tutti siamo stati spettatori della cosiddetta Bloodbath – trad. bagno di sangue – del mercato delle criptovalute: uno scenario sicuramente non rassicurante, ma nemmeno così imprevedibile.

Da mesi infatti siamo convinti, analizzando i report delle maggiori società di analisi in questo settore, che ci sono 2 dinamiche chiave.

Dinamiche che ci portiamo dietro da Gennaio 2020

Per primo: la sopravvalutazione degli asset, ovvero che ogni token è ancora pesantemente gonfiato rispetto ad un prezzo che potremmo definire reale.

La perdita di fiducia – momentanea – su questo tipo di assets da parte di grandi medi e piccoli investitori.

Queste due dinamiche da mesi infatti stanno erodendo capitale su questo mercato, lentamente. Siamo convinti che la maggior parte degli investitori è cosciente di questa dinamica e che siamo in una situazione post-bolla speculativa, ma come ha fatto questo processo di lenta svalutazione a velocizzarsi così tanto in pochi giorni? Che cosa è successo?

Un’analisi sicuramente onesta deve considerare più fattori, infatti quello che è successo è proprio un insieme di eventi che hanno innescato un panic-sell generale.

Le cause che hanno accelerato il crollo

1. La prima notizia che si deve menzionare è l’Hard fork di Bitcoin Cash che ha portato non poca tensione sul mercato. Si tratta di uno dei fork più controversi mai avvenuti, e purtroppo su una coin con alta capitalizzazione.

2. Nessun segnale di ripresa nonstante l’annuncio di ETF e di nuove piattaforme (tra cui BAKKT); a peggiorare le cose il rinvio di molte di queste; tra i pochi capitali che sarebbero entrati a fine anno tutto si è concluso con un “nulla di fatto”… nessuna ripresa e tanta sfiducia.

3. I mercati azionari classici soprattutto quelli tecnologici non stanno andando per niente bene. C’è fuga di grandi, grossi, enormi capitali anche lì. Basta vedere il NASDAQ, nell’ultimo periodo sta perdendo molti punti percentuali in quella che sembra una vera e propria recessione.
E’ inevitabile che questo vada a ripercuotersi su mercati affini, come quello delle fintech e delle criptovalute, soprattutto in una fase nella quale le banche americane ed europee hanno già innalzato i tassi di interesse.

4. Non per ultimo, il Panic sell genera altro panic-sell: Tutto il comparto crypto non è rappresentato soltanto da adopters che credono in queste tecnologie, anzi: un buon numero di persone che hanno investito lo ha fatto solo per fini speculativi. Queste persone stanno uscendo dal mercato, lo stanno facendo ora, perché sono entrate ad inizio 2020 e per avidità non sono ancora uscite.Nel frattempo che lo zoccolo duro di piccoli/medi speculatori si andrà ad esaurire, la conseguenza è che continuando a chiudere posizioni non faranno altro che far scendere il prezzo.

5. Quando si parla di manipolazione di mercato non stiamo parlando di complotti.
Non esistono complotti, esiste chi ha più soldi. In una fase abbastanza matura per gli speculatori, il mercato delle cryptovalute – che non è regolamentato – si presta molto bene alle manipolazioni, soprattutto ora che il prezzo è sceso molto.

Quindi, in conclusione, se c’è stata una bolla – e come abbiamo già detto in altri articoli il Bitcoin si è sempre mosso con ondate speculative nel corso dei suoi 10 anni di vita – questa si sta sgonfiando con una velocità via via maggiore, e questo è un bene per chi a medio lungo termine crede che queste tecnologie saranno il futuro.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie dalla A alla Z.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: