Consigli per traders principianti

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Contents

Consigli per i Trader principianti: Una guida utile [2020]

Marzo 16, 2020 by Redazione

In questa guida offriremo utili consigli e suggerimenti per i Trader principianti. Infatti, il sogno di ogni trader alle prime armi è quello di cominciare a fare trading online e ottenere il successo, da subito. Molti anzi, si spingono più in là: vogliono diventare ricchi in brevissimo tempo. Meglio mettersi l’animo in pace da subito: per il successo nel trading online ci vuole davvero tempo, pazienza, impegno.

Il trading online è una grandissima opportunità di crescita finanziaria e personale ma per avere successo ci vogliono costanza e impegno. Il primo consiglio che diamo ai trader principianti è di ricordare sempre che il trading online non è un gioco.

Il trading è una cosa seria: può generare profitti elevati ma bisogna utilizzare gli strumenti giusti, a partire dalle Piattaforme con le quali investire.

Migliori Piattaforme di Trading per principianti

Partendo proprio da questo fondamentale aspetto, elenchiamo tutte le piattaforme certificate e regolamentate attraverso le quali iniziare a fare Trading senza nessun rischio di truffe.

Social Trading (Copia i migliori)

Semplice ed intuitivo

Leva fino a 400 per trader professionisti

Metatrader 4 disponibile

Demo Gratuita Illimitata

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Deposito minimo basso

Consigli per Trader principianti: Ecco una lista completa

Di seguito, una lunga e dettagliata lista di raccomandazioni che tutti i Trader dovrebbero seguire per iniziare ad investire sui mercati con la giusta professionalità.

La scelta di una piattaforma professionale

I trader esperti e i trader principianti sono accomunati da un fatto: se vogliono avere successo devono assolutamente utilizzare la piattaforma giusta per fare trading online. Una piattaforma deve essere, per prima cosa, autorizzata e regolamentata da CONSOB. Operare con piattaforme non autorizzate significa esporsi al rischio di truffe. Purtroppo proprio i principianti sono le vittime più colpite dalle truffe trading online.

Purtroppo un principiante spesso nemmeno sa che una piattaforma di trading deve essere preventivamente autorizzata e quindi apre il conto senza fare verifiche, magari attirato da una pubblicità ingannevole che promette guadagni veloci e garantiti. Ovviamente chi fa promesse di questo tipo è un truffatore e chi ci casca di solito perde tutti i suoi soldi: il trading online non è una truffa, ma occhi sempre aperti perché le truffe ci sono!

Ma nemmeno tutte le piattaforme autorizzate sono consigliabili per i principianti. Ci sono, per fare un esempio, piattaforme perfette per gli esperti come Plus500 che forse non sono il massimo per i principianti perché è necessario conoscere almeno alcuni fondamenti del trading online.

Le piattaforme veramente adatte per i principianti sono intuitive da usare e non richiedono nemmeno un investimento elevato.

La rivoluzione del Copy Trading

Molti trader principianti preferiscono inizizare la loro avventura nel trading online copiando quello che fanno i trader migliori al mondo. Come è possibile?

Semplice, grazie alla piattaforma eToro. Si tratta di una delle migliori piattaforme di trading online che consente di operare in modo semplice e sicuro (piattaforma veramente molto intuitiva) ma soprattutto di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno gli altri trader.

Grazie al sistema brevettato Copytrader è possibile scoprire facilmente i trader che hanno guadagnato di più in passato e, con un semplice click, è possibile cominciare a replicare tutte le loro operazioni.

Insomma, un sistema di trading automatico perfetto per coloro che si avvicinano a questo mondo e che vogliono provare a guadagnare come dei veri professionisti. Tutto ciò è reso possibile dal Copy Trading.

Basterà fare un giro nella sezione Popular Investors per verificare le performance (certificate!) dei migliori Trader. Ecco qualche esempio:

Molti trader principianti apprezzano particolarmente il duplice vantaggio di utilizzare eToro: da una parte possono ottenere da subito risultati positivi, dall’altra possono imparare il trading online osservando quello che fanno i migliori.

La Demo del Broker Trade.com

Una delle piattaforme che si consigliano di solito ai principianti è Trade.com: si tratta di una piattaforma veramente intuitiva da usare. Trade.com è autorizzata e regolamentata, offre subito a tutti gli iscritti strumenti utilissimi per fare trading e consente di cominciare il trading con solo 100 euro.

In pratica, grazie a Trade è possibile sperimentare il trading online reale con un investimento iniziale di soli 100 euro. Chi vuole può anche cominciare senza un deposito: avrà a sua disposizione una meravigliosa piattaforma demo dove esercitarsi gratuitamente. La demo di Trade.com è completamente gratuita, illimitata e senza vincoli.

Il principiante che decide di sperimentare il trading può farlo con Trade.com senza nessun tipo di rischio, proprio grazie alla demo.

La guida gratuita di Investous

Investous è una piattaforma di trading è veramente semplice e intuitiva. Inoltre, con questo Broker si riceva l’assistenza telefonica completa da parte di un vero esperto di trading. Questo esperto è messo a disposizione gratuitamente da Investous ed è in grado di guidare al successo qualunque principiante che ci metta almeno un pizzico di buona volontà (senza la buona volontà è meglio non cominciare).

Chi vuole imparare a fare trading online può anche scaricare gratuitamente una delle migliori guide al trading esistenti. Perché questa guida è così famosa tra i principianti? In effetti, possiamo affermare che si tratta la migliore guida per imparare il trading online. Il suo pregio fondamentale è che non fa perdere tempo con inutile teoria, si limita a spiegare passo a passo come si fa a guadagnare con il trading online.

Inoltre la guida è caratterizzata da un linguaggio veramente semplice, adatto anche ai principianti.

I migliori corsi

Molti principianti hanno voglia di seguire un vero e proprio corso di trading online. E’ consigliabile fare un corso di trading? La risposta è che dipende ma che in molti dei casi il corso è inutile. Purtroppo questi corsi di trading sono molto costosi, spesso un corso di trading per principianti dal vivo può arrivare a costare anche 1.000 euro.

C’è anche da dire che non tutti i corsi sono uguali
: ci sono corsi di media e buona qualità e corsi completamente inutili. In molti casi, quindi, è molto meglio scegliere una buona guida online piuttosto che spendere soldi per fare un corso.

Anzi, con le piattaforme più semplici come Investous in fondo non serve nemmeno una guida e si può imparare direttamente con l’esperienza e con l’aiuto degli esperti che ti assistono al telefono 24 ore al giorno. E se proprio si vuole una guida, si può sempre scaricare quella gratuita messa a disposizione proprio dal broker!

Il vantaggio dei Segnali di Trading

Imparare a usare i segnali di trading: i trader principianti ignorano che una delle migliori strategie per operare con successo sui mercati è utilizzare segnali di trading.

Che cosa sono i segnali? Sono indicazioni piuttosto precise su situazioni dei mercati finanziari che possono garantire buoni ritorni. Esistono vari servizi di segnali di trading, i migliori sono probabilmente quelli offerti gratuitamente dal broker Investous.

Questi segnali hanno un livello di affidabilità veramente elevato, servizi con previsioni di Borsa così accurate hanno di solito un costo di abbonamento mensile superiore ai 1.000 euro. Nel caso di Investous, invece, il servizio è completamente gratuito.

Consigli per Trader principianti: L’importanza di una guida esperta

Tutti i principianti dovrebbero utilizzare una piattaforma di trading molto semplice, come Trade.com, e dovrebbero allo stesso tempo affidarsi ad una guida. Alcuni hanno la fortuna di conoscere un trader esperto: in questo caso possono ricevere direttamente preziosi consigli. In alcuni casi è possibile che la conoscenza sia esclusivamente virtuale. Non è un caso ottimale come il precedente, perché non sempre chi si conosce solo virtualmente mostra realmente quello che è. Capita spesso, ad esempio, che gli utenti dei forum si presentino come trader espertissimi mentre in realtà sono dei perdenti nati e non hanno mai guadagnato un solo euro con il trading online.

Coloro che non hanno la fortuna di conoscere un trader esperto, però, non devono disperare: possono sempre trovare su internet una buona guida al trading online.

Per esempio TradingOnline.me è una guida eccellente per tutti quei trader che vogliono avvicinarsi al mondo del trading in modo consapevole. Esistono anche altri siti con contenuti di alta qualità ed esistono canali di Youtube ricchissimi di video interessanti: il trader principiante che vuole impegnarsi nello studio dei principi del trading online ha veramente una mole infinita di materiale di qualità a disposizione.

Consigli per Trader principianti: Ulteriori suggerimenti

Come possiamo riassumere i consigli che un trader esperto darebbe ad un trader principiante?

Non avere fretta: il trading on line si impara a poco a poco. Soprattutto, il mercato forex può essere difficile da comprendere per chi è ai primi passi. Studiare, approfondire e, nel caso, investire solo piccole somme.

Imparare a dominare le proprie emozioni: spesso i trader principianti non sono in grado di dominarsi, possono disperarsi per piccole perdite e, viceversa, esaltarsi per piccoli profitti. Non ha senso: per essere un grande trader bisogna essere calmi.

Non cercare consigli a tutti i costi: purtroppo molti trader principianti sono alla costante ricerca di consigli per fare trading sul mercato forex o su qualunque altro mercato. E questa voglia di consiglia li spinge spesso a frequentare i forum finanziari. Ora, questi forum sono il posto peggiore che un principiante possa frequentare. Molto spesso coloro che si atteggiano a grandi trader o peggio a guru in realtà non capiscono nulla di trading. E seguire i consigli di questi personaggi può comportare perdite, anche corpose.

Il trader di successo deve imparare ad ascoltare i più esperti ma poi deve anche pensare con la propria testa!

Consigli per Trader principianti: I migliori Broker

In questa guida dedicata ai consigli per i Trader principianti, noi di TradingOnline.me ci sentiamo di specificare ancora una volta un aspetto fondamentale.

Tutti i broker presenti nella nostra guida sono sicuri, affidabili e soprattutto intuitivi, quindi adatti anche ai principianti.

A livello generale il nostro suggerimento è quello di verificare sempre la presenza di autorizzazioni per il Broker. Per legge, tali licenze devono essere ben in vista già nella Home Page. Di norma sono inserite a fondo pagina, basterà quindi scendere giù nella Home Page e vedere se sono presenti indicazioni ad uno (o più!) dei seguenti enti:

Sono questi i principali enti Europei e non tutti i Broker dispongono di tali autorizzazioni. Questo semplice processo di verifica richiede pochissimo tempo ed è molto semplice da attuare. Raccomandiamo a tutti i Trader di farlo prima di affidarsi ad un Broker.

I principianti hanno spesso una paura ossessiva ed esagerata di perdere soldi con il trading online. Il trading online può comportare dei rischi ma ci sono dei trucchi per minimizzare il rischio di trading: ad esempio è possibile impostare, su ciascuna operazione, uno stop loss, cioè un livello massimo di perdita accettabile.

Impostando sempre gli stop loss si possono limitare le perdite anche in caso di errori clamorosi. Per questo motivo abbiamo inserito nella nostra tabella dei migliori broker solo quei broker che offrono a tutti la possibilità di impostare gli stop loss in modo semplice.

Conclusioni

Il trading online non è affatto difficile, anzi: oggi come oggi ci sono ottimi broker che, oltre ad essere sicuri ed affidabili, sono veramente semplici da utilizzare. Giusto per fare un esempio, eToro offre addirittura la possibilità di copiare automaticamente i trader migliori, un vero e proprio paradiso per i principianti del trading online.

Il consiglio più importante per chi comincia a fare trading online è quello di operare esclusivamente con broker autorizzati e regolamentati, gli unici che sono davvero sicuri.

Il rischio è quello di cadere in mano di truffatori senza scrupoli ma è facilmente evitabile: di solito i truffatori promettono soldi facili e sicuri mentre sappiamo bene che per ottenere profitti con il trading online ci vuole impegno, tempo e studio.

Ma in fondo non è nemmeno una novità: i truffatori ci sono sempre stati e ci saranno sempre. Un esempio? Per decenni hanno utilizzato la trappola del Network Marketing per spennare gli ingenui. Adesso gli stessi truffatori hanno cominciato a promettere soldi facili con il trading online.

Giunti al termine della nostra guida, riproponiamo la tabella dei migliori Broker regolamentati attraverso i quali iniziare ad investire sui mercati, in totale sicurezza e con professionalità.

Libri di Trading

Sei in cerca di libri di trading per principianti? Qui ne trovi in quantità. Gli esperti di GuidaTradingOnline.net hanno selezionato per te ben 20 libri di trading che una volta letti faranno di te un vero trader, ma anche qualcosa di più.

Si, perché sebbene la nostra guida si rivolga soprattutto a chi è agli inizi, non abbiamo trascurato nemmeno chi vuole approfondire le varie questioni legate al trading. Per questo la qui presente raccolta è suddivisa in questo modo:

  • 10 libri di trading per principianti;
  • 10 libri di trading avanzati.

Per chi vuole davvero diventare un investitore sui mercati finanziari è davvero fondamentale farsi una cultura sull’argomento. L’ambito del trading è molto ricco di aspetti e sfaccettature diverse, di concetti da approfondire e tecniche da apprendere per dominare i mercati.

Facciamo subito l’elenco dei libri che tratteremo qui. Poi, nel corso della guida, ognuno di di essi verrà presentato attraverso una breve introduzione dove si parlerà dell’autore e del messaggio fondamentale che ha desiderato comunicare attraverso le sue pagine.

Libri di trading per principianti:

  1. Lo Zen e la Via del Trader Samurai – Stefano Fanton
  2. Il Metodo Warren Buffett – Robert G. Hagstrom
  3. Libro corso di Trading Online – Broker Investous
  4. Market Wizards – Jack Schwager
  5. Professione Trader – Stefano Fanton
  6. La Mente del Trader – Giacomo Probo
  7. A Random Walk Down Wall Street – Burton G. Malkiel
  8. Sun Tzu – L’arte della Guerra
  9. A Trader’s First Book on Commodities – Carley Garner
  10. Padre Ricco, Padre Povero – Robert Kiyosaki

Libri di trading avanzato:

  1. Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari – John Murphy
  2. Trading Operativo sul Forex – Giacomo Probo
  3. Trading Meccanico – Tecniche non Convenzionali – Luca Giusti
  4. Trading System Vincenti – Enrico Malverti
  5. Japanese Candlestick Charting Techniques – Steve Nison
  6. Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari – Pring M. J.
  7. Analisi fondamentale – M. Adelaide Marchesoni
  8. I Segreti per Investire con l’Oro – Carlo Alberto de Casa
  9. Guida Completa al Trading – Corey Rosenbloom
  10. Guida all’analisi tecnica, Principi e Metodi

Noi consigliamo di leggere tutti e 20 questi volumi. Una volta fatto si avrà una cultura vastissima sul trading online e la capacità di migliorare a dismisura le proprie performance sui mercati finanziari.

Tuttavia, come diremo anche in seguito nella guida, oltre ai libri è fondamentale la pratica. La teoria non è nulla senza la pratica. Per questo consigliamo di iscriversi a piattaforme trading come quella del broker IQ Option per avere a disposizione grafici e strumenti di trading gratis sempre.

10 Libri di Trading – Principianti

Cominciamo subito la nostra rassegna partendo dai 10 libri di trading migliori per i principianti. Sono tutti libri semplici da leggere e da comprendere, sono una perfetta introduzione a questa professione.

I libri di trading da noi consigliati trattano molti argomenti come le tecniche di trading intraday o long term trading. Alcuni di questi si possono trovare anche gratis in versione PDF online, ma il download di questi libri di trading online potrebbe essere illegale.

Noi consigliamo di acquistarli, ad esempio su Amazon, anche per rendere omaggio agli autori di questi volumi, che comunque hanno riposto in essi tutta la loro fatica e conoscenze accumulate nell’arco di decenni.

Ma cominciamo ora la nostra rassegna:

1 – Lo Zen e la Via del Trader Samurai – Stefano Fanton

Capolavoro del trading. Un libro che ogni principiante dovrebbe leggere, ma che allo stesso tempo potrebbe anche odiare.

Questo è un libro che verrà compreso dopo molte letture, ma gli insegnamenti che lascia sono preziosissimi e per questo è l’ideale per iniziare.

È avaro nel concedere insegnamenti, senza che il lettore dimostri impegno, predilige la qualità dell’insegnamento alla quantità della carta stampata, è essenziale nel fornire la via.

Cela segreti e nasconde risposte a domande che non si sa nemmeno di dover porre. Riletto a distanza di tempo, elimina certezze, distrugge opinioni consolidate.

Indica con una luce fioca, visibile solamente a chi ha conosciuto le buie giornate del trading in perdita, la via del trading professionale, la via che segue il trader samurai, la via del prezzo.

La via del prezzo è una strada che, una volta intrapresa, porta il trader in luoghi inaspettati, conduce alla visione neutra dei segnali, uccide l’ego. Tutto questo permette finalmente al trader di accedere ai tanto desiderati profitti.

2 – Il Metodo Warren Buffett – Robert G. Hagstrom

Nel libro “Il metodo Warren Buffett. I segreti del più grande investitore del mondo” redatto da Mary Buffett e David Clark si mette in risalto tutta la genialità e la straordinaria dote di un visionario.

Buffett è un vero e proprio “Re Mida” in grado di trasformare ogni investimento in oro, minimizzando il rischio e selezionando ad hoc i titoli azionari delle migliori imprese con un elevato potenziale di crescita e di sviluppo nel medio-lungo termine.

Ben si comprende dalla lettura integrale del libro che Buffett è un grande esempio da seguire, se si vuole emulare un modello di creazione del valore profittevole e di medio-lungo termine.

Warren investe utilizzando un approccio più qualitativo e preferisce investire sulle imprese che hanno un’elevata capacità di crescita e nascondono un potenziale di sviluppo nel lungo termine.

A guidarlo nelle sue decisioni sono diversi principi di investimento, o considerazioni “chiave”, che influiscono sulle aree di business e sulla creazione del valore.

3 – Strumenti di Trading Online + Libro PDF – Broker Investous

Non solo grandi autori, ma anche gli stessi broker di trading online hanno prodotto dell’ottimo materiale dal quale imparare segreti e tecniche di negoziazione.

Investous è un famosissimo broker di trading online mette a disposizione di tutti i suoi nuovi iscritti una serie di strumenti esclusivi di apprendimento strategico esclusivamente dedicato al mondo del trading online.

All’interno della piattaforma anche la possibilità, previa iscrizione, di scaricare un libro in formato pdf.

Investous desidera che i suoi clienti siano soddisfatti, ma perché lo siano veramente è necessario che siano nelle condizioni di guadagnare davvero e anche bene facendo trading.

Per questo ha creato uno strumento gratuito che faciliti nelle operazioni di investimento online, specificamente pensato per i principianti e i traders non molto esperti che si iscrivono alla sua piattaforma.

Per chi lo desidera iscrivendosi è possibile accedere subito e gratis anche alla piattaforma di trading demo, dove si possono fare analisi e simulazioni proprio come se si stesse investendo capitale reale.

4 – Market Wizards – Jack Schwager

Questa guida, molto spesso viene proposta per i trader che sono veramente intenzionati a cominciare un percorso di trading online.

Non è impossibile trovare Market Wizards sugli scaffali dei traders più navigati. Questo perché il libro è da intendere come la più completa raccolta di interviste con i trader più importanti al mondo.

Quindi forse poco interessante per un analista tecnico, ma allo stesso tempo fondamentale da leggere per chi è alle prime armi.

Tuttavia, come tutte le guide, anche questa potrebbe essere un po’ datata. Nonostante ciò, potrebbe essere utile tenerla presente al fine di catturare un momento nel tempo, comprendere meglio come si muovono i mercati.

In breve, si può considerare questo libro utile per tutti i trader che vogliono comprendere come anche i migliori trader di oggi, lo siano divenuti partendo da zero.

5 – Professione Trader – Stefano Fanton

Un libro diverso, che non racconta quello che gli investitori sprovveduti, con gli occhi pieni di dollari (meglio, di euro) e di idee confuse sul miracoloso mondo della finanza, vogliono sentirsi dire.

Questo libro non riporta a caratteri cubitali il magico verbo del trading online e della finanza: “guadagnare”. Stefano Fanton quando proclama di “trasformare il trading in una professione” non scherza e parte da ciò che distingue un hobby da un vero lavoro, cioè dalla teoria.

Per noi di GuidaTradingOnline.net partire da un libro di questo genere è fondamentale per cominciare da subito a prendere molto seriamente il trading online e tutto ciò che riguarda l’investimento del proprio denaro sui mercati finanziari.

Le basi dell’analisi tecnica e dell’operatività arrivano nella seconda parte dell’opera, dove si possono imparare semplici concetti tecnici.

Quanti si sono soffermati a riflettere sul fatto che trading online e analisi tecnica sono due cose ben diverse e che quest’ultima è solo uno degli strumenti che ogni buon trader deve avere nella sua cassetta degli attrezzi professionali?

6 – La Mente del Trader – Giacomo Probo

Una guida indispensabile per comprendere il comportamento dei mercati finanziari sia da un punto di vista operativo sia da un punto di vista psicologico.

L’autore descrive le varie situazioni mentali:

In queste condizioni si può trovare ogni investitore immerso nella sua attività di trading.

La prima parte del testo evidenzia come la mente umana si relaziona con i soldi e con gli investimenti in generale. In particolare, sono descritti i vari passaggi psicologici che si verificano prima, durante e dopo ogni operazione.

Nella parte seconda del libro sono approfondite le principali tecniche operative fornite dell’Analisi Tecnica, analizzate sotto l’aspetto psicologico e tecnico.

Un volume consigliatissimo per tutti i principianti.

7 – A Random Walk Down Wall Street – Burton G. Malkiel

Questo è un libro classico, pubblicato per la prima volta nel 1973. Ogni investitore, che creda nell’efficienza del mercato o meno, dovrebbe leggere questo libro almeno una volta.

Rappresenta un ottimo lavoro di riconciliazione tra efficienza del mercato e le inefficienze percepite come bolle in momenti diversi.

L’autore crede in una forma debole di “teoria del mercato efficiente“. In poche parole, il mercato potrebbe non essere sempre perfettamente efficiente, ma è abbastanza efficiente da rendere molto difficile e costoso cercare di batterlo.

Alla fine, un investitore sta meglio tenendo un fondo su un indice di mercato che investendo continuamente alla luce del sole. Non vale la pena spendere e cercare di investire in azioni sottovalutate o fondi comuni di investimento ad alta crescita.

Bisogna saper variare il portafoglio di investimenti come insegnano maestri come Warrenn Buffett. Libro un po’ più tecnico ma che può mettere il principiante in linea con le teorie di investimento.

8 – Sun Tzu – L’arte della Guerra

Ma cosa c’entra Sun Tzu con il trading online e non? Moltissimo!

L’autore del testo è un generale pieno d’esperienza vissuto nel VI-V secolo a. C. nell’antica Cina. La sua opera, un’insieme di insegnamenti inizialmente tramandati oralmente e poi trascritti su delicati astucci di bambù legati fra loro, cerca di fornire un esauriente compendio su cosa sia l’arte della guerra.

Per guerra non si intende solamente la guerra vera e propria, fatta di eserciti che si fronteggiano in campagne militari, come doveva essere all’epoca dell’autore.

Si intende la nostra guerra quotidiana, la guerra che anche l’uomo più pacifico si ritrova a combattere durante la vita normale, eccellente metafora per rappresentare molte fasi della nostra vita, costellata di vittorie, conquiste, sconfitte e stratagemmi.

Tutto questo ha una strettissima correlazione con il trading, la quale attività è composta di un’unica e sola materia: la strategia. La pazienza di saper attendere i risultati sul lungo termine.

9 – A Trader’s First Book on Commodities – Carley Garner

Il titolo tradotto in italiano significa: “Un primo libro per traders di commodities“. Ovvero, una guida di base per chi desidera negoziare su asset come l’oro, il petrolio, l’argento, il rame e così via.

Puoi ottenere grandi profitti commerciando materie prime, ma prima di iniziare avrai bisogno di una conoscenza pratica significativa dei rischi associati e delle caratteristiche del mercato.

Questo testo è una guida semplice, pratica e utile per i commercianti di nuove materie prime. L’autore Carley Garner fornisce una guida specifica per accedere ai mercati delle materie prime in modo economico, evitando errori comuni per i principianti e migliorando le probabilità di operazioni redditizie e di successo.

Basandosi sulla sua vasta esperienza nell’insegnamento ai trader, Garner mostra come calcolare profitti, perdite e rischi nelle materie prime e scegliere la migliore società di intermediazione, livello di servizio, fonti di dati e accesso al mercato per le tue esigenze.

10 – Padre ricco, Padre povero – Robert Kiyosaki

Questo è il primo e storico libro sulla finanza personale.

Rich Dad Poor Dad è la storia dell’autore Robert che è cresciuto con due padri, il suo vero padre e il padre del suo migliore amico, il suo ricco papà, e il modo in cui entrambi gli uomini hanno plasmato i suoi pensieri sul denaro e sugli investimenti.

Il libro esplode il mito secondo cui devi guadagnare un reddito elevato per essere ricco e spiega la differenza tra lavorare per soldi e far lavorare i tuoi soldi per te. Ecco, due principi che nel trading online sono davvero fondamentali.

Trading per principianti con eToro

Sei un principiante e non sai fare trading, ma hai comunque un capitale da investire e vorresti iniziare? Sappi che puoi approfittare della piattaforma di eToro che ti da subito le soluzioni giuste.

Leggere libri di trading è la soluzione per diventare un professionista, ma nel frattempo puoi comunque iniziare a fare trading in modalità semplificate, grazie ad alcuni servizi speciali offerti proprio da eToro.

Questo è il broker del Social Trading e del Copy Trading, le due soluzioni ideali per chi vuole negoziare sui mercati finanziari ma pensa di non avere ancora abbastanza competenze per farlo.

Il Social Trading è la possibilità di operare sui mercati finanziari su una piattaforma creata per mettere in connessione i traders. Se in passato essi negoziavano isolati, ora possono scambiarsi opinioni, commenti e strategie sulla piattaforma di eToro.

Ma il Social Trading è anche molto di più, permette di copiare i traders più bravi e capaci della piattaforma di eToro, in poche semplici mosse.

Etoro premia i suoi traders migliori con il riconoscimento di Popular Investors. Cosa vuol dire? Chi ottiene questo status diventa un trader riconosciuto professionista e da quel momento il suo profilo può essere seguito e copiato da altri investitori di eToro.

Anche tu puoi scegliere il professionista che preferisci e impostare la copia automatica delle sue operazioni di mercato con pochi click. Il servizio è gratuito per te, ma al contempo il trader copiato prende una ricompensa in denaro da eToro.

Il classico sistema win to win insomma, dove anche i traders principianti possono iniziare a vedere rendimenti grazie all’esperienza di altri professionisti. Non c’è davvero niente di meglio.

Ma ora che abbiamo chiuso il discorso sul trading per principianti, andiamo a vedere quali libri di trading sono consigliati per coloro che sono un po’ più avanti nella preparazione.

10 Libri di Trading avanzati

Ok ci siamo. È arrivato il momento di parlare dei 10 libri che dovresti leggere se hai superato la fase in cui sei un principiante e ora punti più in alto.

Con questi testi potrai portare le tue competenze al livello successivo e applicare le tecniche dei grandi maestri della borsa e del Forex.

Andiamo a scoprirli.

1 – Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari – John Murphy

Autorità in campo finanziario, John J. Murphy è l’autore di quello che è stato un best seller. Una vera e propria Bibbia del settore per chi opera sul mercato azionario.

A fare da supporto a una puntuale analisi che pone l’accento, in particolare, sugli indicatori del mercato azionario, sulla tecnica del candlesticks e sull’intermarket analysis, una serie di grafici e illustrazioni, oltre che un ricco glossario che fa da supporto a una più scorrevole lettura e permette una immediata comprensione del testo.

In definitiva, grazie allo stile semplice e piano di Murphy, anche i termini più difficili diventano comprensibili. Se non si è studiata la finanza fino a oggi, dunque, si può lo stesso approcciare a questo testo.

La voce autorevole di chi scrive fornisce la garanzia che questo manuale diventi un vero e proprio vademecum per destreggiarsi nel mercato azionario, ma che sia anche un utilissimo supporto per un approccio onnicomprensivo della materia.

La sua competenza in ambito finanziario e il suo approccio pionieristico nel campo dell’analisi tecnica sono da circa 30 anni la fonte di ispirazione per molti analisti.

2 – Trading Operativo sul Forex – Giacomo Probo

Trading operativo sul Forex è una guida indispensabile per chiunque voglia scoprire o approfondire le regole che governano il funzionamento e il comportamento del mercato finanziario più grande del mondo, quello in cui vengono scambiate ogni giorno tutte le valute possibili.

Si tratta di un manuale molto utile sia per coloro che si stanno avvicinando per la prima volta al mondo del trading, sia per chi invece è già abbastanza esperto del settore. Ma comunque contiene concetti anche avanzati e specialistici, messi sempre in maniera comprensibile.

In sostanza, il libro descrive per prima cosa le caratteristiche tecniche di questo mercato e le procedure di base che lo contraddistinguono, per poi indagare nel dettaglio la parte prettamente operativa, con una attenzione particolare alle variabili che influenzano l’andamento dei cambi e alle relazioni esistenti tra le diverse valute.

Nello specifico, questo volume va a esaminare quelle che sono le metodologie dell’analisi tecnica di base, spiegando al lettore quali sono le giuste procedure di studio del comportamento passato dei prezzi allo scopo di anticipare con successo i comportamenti futuri.

3 – Trading Meccanico – Tecniche non Convenzionali – Luca Giusti

Il libro si rivolge al trader e all’investitore che vuole approcciare i mercati finanziari con regole meccaniche. In particolare sono descritte e spiegate, in modo preciso e rigoroso, alcune strategie operative su Azioni, Opzioni, Forex e Future.

L’opera approfondisce diversi temi fondamentali come l’analisi della robustezza di una strategia di trading, la gestione del rischio e il money management.

Descrive inoltre due strategie decisamente interessanti, solitamente utilizzate da Hedge Fund, come gli Short Strangle con Difesa Meccanica sul Future e lo Spread Trading Meccanico sulle Commodities basato sulle stagionalità.

Il lettore è pertanto guidato, passo dopo passo, alla scoperta di differenti metodologie di trading che sono state codificate dall’autore e che, nel corso degli anni, si sono dimostrate efficaci.

4 – Trading System Vincenti – Enrico Malverti

Il libro analizza nel dettaglio numerose strategie operative basate sull’utilizzo dei trading system, strumenti che forniscono segnali automatici di entrata e uscita sui diversi mercati finanziari, senza quella componente emotiva che condizioni gli investitori che operano con logiche discrezionali.

Trading system vincenti esamina in modo approfondito le caratteristiche più importanti – robustezza, significatività, efficienza – che un trading system deve possedere per poter essere considerato valido.

In particolare, il volume tratta tutte le variabili che ne condizionano l’andamento – il livello d’entrata, lo stop-loss, il take profit, il trailing stop – fornendo così gli strumenti utili a testare ciascuna strategia operativa su qualunque strumento finanziario e avere in tal modo un’immediata conferma della sua efficacia.

5 – Japanese Candlestick Charting Techniques – Steve Nison

Come forma di analisi tecnica, i grafici a candele giapponesi sono uno strumento versatile che può essere fuso con qualsiasi altro strumento tecnico e contribuirà a migliorare l’analisi di mercato di qualsiasi tecnico.

Possono essere utilizzati per speculazioni e coperture, per futures, azioni o ovunque venga applicata un’analisi tecnica. Gli analisti esperti scopriranno come unire i candelabri giapponesi con altri strumenti tecnici può creare una potente sinergia di tecniche; i dilettanti scopriranno quanto siano efficaci i grafici a candele come metodo di creazione di grafici autonomo.

In un linguaggio di facile comprensione, questo titolo offre al lettore gli anni di studio, ricerca ed esperienza pratica dell’autore in questo approccio sempre più popolare e dinamico all’analisi di mercato.

La copertura completa comprende tutto, dalle basi, con centinaia di esempi che mostrano come le tecniche di creazione di grafici a candele possono essere utilizzate in quasi tutti i mercati.

Tra i migliori grafici a candele giapponesi ci sono sicuramente quelli del broker IQ Option, intermediario di qualità che sulla sua piattaforma ha grafici di prezzo ben leggibili e sempre aggiornati in tempo reale.

6 – Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari – Pring M. J.

Il volto degli investimenti è cambiato in modo significativo negli ultimi 30 anni dalla prima pubblicazione di questo libro, ma una componente essenziale dei mercati non è cambiata: il comportamento umano.

Sia che tu stia negoziando materie prime o prodotti di investimento innovativi, osservare come gli investitori hanno reagito agli eventi passati attraverso l’analisi tecnica è la chiave per prevedere quando acquistare e vendere in futuro.

Decine di migliaia di investitori individuali e professionali hanno utilizzato la guida di questo libro per accrescere la propria ricchezza comprendendo, interpretando e prevedendo movimenti significativi sia in singoli titoli sia in interi mercati.

Se utilizzato con pazienza e disciplina, ti renderà un migliore decisore e aumenterà le tue possibilità di maggiori profitti.

7 – Analisi fondamentale – M. Adelaide Marchesoni

L’analisi fondamentale, come anche l’analisi tecnica, non dà garanzie di guadagni sicuri, ma è una lente utile a valutare in maniera più rigorosa i titoli azionari che si vogliono acquistare in Borsa.

Di conseguenza questo testo si pone come ottimo manuale per chi desidera investire nell’azionario. L’analisi fondamentale purtroppo non consente certo di azzeccare il timing, ma può aiutare a comprendere lo stato di salute della società, nonché lo stadio del ciclo in cui si trova.

E di conseguenza permette di compiere scelte di investimento più responsabili e consapevoli attraverso l’analisi dei dati economico-finanziari che costituiscono i “fondamentali” dell’azienda.

Infatti, la vera funzione dell’analisi fondamentale è dare risposte a domande del tipo: “Agli attuali prezzi di mercato il titolo è valutato correttamente?”.

Questo tipo di analisi consente di misurare, attraverso l’utilizzo di determinati indicatori, la solidità patrimoniale e la redditività economica di una società. Ma non solo.

8 – I Segreti per Investire con l’Oro – Carlo Alberto de Casa

Da sempre l’oro è una delle materie prime migliori sulle quali investire. Questo volume ci dice tutta la verità sul meraviglioso metallo giallo.

Quanto vale l’oro della Banca d’Italia? Cosa capitava nelle segretissime aste del London Gold Fixing: i prezzi dell’oro erano realmente manipolati dalle banche d’affari? C’è qualche somiglianza fra oro e Bitcoin?

Questo volume, preceduto da un’appassionata prefazione di Mario Deaglio, costituisce una guida fondamentale per chi si avvicina al trading sull’oro e sulle materie prime, ma anche per chi vuole capire le dinamiche (e gli intrighi) che ruotano attorno al metallo giallo.

L’autore parte dalle principali vicende storiche legate all’oro, analizzando il boom dei primi anni Duemila, che portò il suo prezzo a decuplicare. Sono poi spiegate nel dettaglio le dinamiche del crollo 2020 e la ripresa degli ultimi anni.

Il testo contiene inoltre un’analisi dettagliata relativa alla composizione della domanda e dell’offerta mondiale di oro.

L’aspirante trader può così individuare in modo oggettivo i principali fattori che incidono sull’andamento del prezzo.

9 – Guida Completa al Trading – Corey Rosenbloom

Una guida pratica che copre tutto ciò che il trader serio deve sapere.
Mentre una varietà di approcci può essere utilizzata per analizzare il comportamento dei mercati finanziari e identificare potenziali opportunità di trading / investimento, nessun approccio è completamente accurato.

La sfida per gli operatori è trovare un metodo con cui si sentano a proprio agio e da implementare in modo coerente, attraverso i normali alti e bassi del trading.

Il “corso di trading” fornisce una descrizione dettagliata dei metodi utilizzati per analizzare i mercati, individuare opportunità di trading redditizie ed eseguire correttamente le negoziazioni.

Pagina per pagina, questo libro fa riferimento a diverse metodologie di trading, ma si concentra specificamente sull’applicazione nel tentativo di identificare buoni scambi.

Discute i principi di comportamento dei prezzi, tendenze, assetti commerciali, esecuzione degli scambi e relazioni intermarket
Descrive in dettaglio diversi strumenti e tecniche di trading, inclusi candele giapponesi, Elliott Wave, teoria di Dow, indicatori di momentum e molto altro.

Se vuoi diventare un trader di successo, devi essere preparato. Questo libro ti mostrerà cosa serve per farlo in questo campo e come puoi eccellere senza essere sopraffatto.

Ricordiamo ancora una volta che per chi volesse un libro simile a questo ma completamente gratuito, e comunque di alta qualità, c’è sempre l’alternativa del libro di Investous, da scaricare qui.

10 – Guida all’analisi tecnica, Principi e Metodi

Pilastro essenziale dell’attività di trading online e offline è sicuramente l’analisi tecnica dei mercati finanziari. Abbiamo proposto qui diversi volumi validi che affrontano l’argomento, ma quello qui presente è tra i migliori.

Si analizzano nel volume tutti i principali indicatori tecnici come il MACD, medie mobili, Pivot Point e supporti e resistenze. Ma molti altri consigli e dritte vengono qui distribuite in grande quantità.

Davvero un libro da non perdere sia per utenti più esperti sia per principianti.

Conclusioni sui libri di Trading

Il trading online, che è ormai la forma di trading più praticata in assoluto è un vero e proprio universo da scoprire.

Grazie ai libri che abbiamo analizzato qui è possibile avviare un percorso di crescita che da traders inesperti porti a diventare dei grandi professionisti.

La raccolta di libri di trading qui riportata riesce a includere ogni aspetto della materia. Dalla questione della psicologia fino alle analisi più accurate non c’è aspetto che in questi libri non venga trattato.

A noi non resta che augurarti buona lettura. E buon Trading, ma non dimenticare di farlo con i migliori broker come:

Per qualsiasi altra curiosità o dubbio relativo a libri e tecniche di trading, come sempre ti invitiamo a contattarci. Puoi farlo qui:

Facebook: Pagina Ufficiale Guidatradingonline.net

E tu hai già avuto modo di leggere uno o più libri sul trading illustrati in questa guida ? Puoi lasciarci una tua piccola recensione cliccando quì sotto su ” Create your own review “.

Consigli per i Trader principianti: Ecco come superare le paure!

L’articolo di oggi fornirà dei consigli per i Trader principianti che vogliono iniziare ad investire nel trading.

Oggi esamineremo i principi generali del trading offrendovi i 10 consigli per un Trading efficace.

Cercheremo di capire se esistono dei momenti specifici per comprare e vendere e proveremo anche ad esaminare quali sono le paure che nascono quando si decide di investire nel trading online.

Innanzitutto iniziamo col dire che quando si decide di iniziare ad investire nel trading online bisogna tener conto che scegliere una piattaforma regolamentata e certificata è il primo passo da fare.

Al giorno d’oggi ne esistono veramente molte e anche se gran parte di queste sono truffaldine, quando se ne sceglie una regolamentata da CySEC e CONSOB ci si trova in una botte di ferro.

Gli utenti inesperti spesso cadono nella trappola dei broker non certificati perché sembrano offrire offerte più vantaggiose degli altri.

Noi vogliamo ricordarvi che anche i broker regolamentati offerte tante offerte vantaggiose, eToro ne è un esempio.

Questa piattaforma infatti permette di investire nel Social Trading di eToro, una modalità di trading adatta anche a chi ha delle conoscenze base in materia.

Praticamente consente di copiare le operazioni di trading compiute dai più esperti e di trarre profitto grazie ai loro movimenti.

Un’altra delle offerte più conosciute dagli esperti, che abbiamo deciso di svelarvi, è la possibilità di scaricare un ebook gratuito di Trading per imparare ad operare con la piattaforma di 24option passo dopo passo.

Per ultimo ma non per importanza abbiamo notato che la piattaforma di Trading XTB offre un conto demo del tutto gratuito con un deposito virtuale di 100.000€ senza alcun vincolo di deposito.

Per cui per provarlo non c’è bisogno che depositate denaro!

Come funziona il Social Trading di eToro?

Grazie ai suoi punti di forza, eToro è diventato un broker popolare, unico nel suo genere, pioniere del social trading.

Infatti come abbiamo già detto all’inizio eToro è diventato un grande broker per i suoi punti di forza che sono:

  • Un ottima piattaforma di negoziazione personalizzata per massimizzare i profitti, l’offerta chiave del broker è il copytrading e il social trading;
  • Una gamma ampia di strumenti disponibili per la negoziazione, tutte le coppie di valute maggiori e minori,ed esotici, una selezione di titoli, materie prime, indici azionari mondiali, le principali criptovalute;
  • Regolamentato da diverse autorità di supervisione in particolare la FCA del Regno Unito e la CySEC di Cipro e ASIC.

Come già vi abbiamo anticipato la sua tecnologia Copy Trader consente la copia facile e accurata dei portafogli di trading.

La partecipazione al programma Popular investor può portare i trader di successo a una commissione reale, retribuita e prelevabile con un limite massimo del 2% delle attività in gestione e uno sconto di distribuzione del 100% accreditato sul proprio conto di trading.

La sua sezione formativa aiuta i trader principianti a comprendere il trading online, con video lezioni, webinar, articoli e molto altro.

VIDEO: Come funziona il Social Trading di eToro in 30 secondi

Ecco i 10 consigli per un Trading efficace

Adesso vi elenchiamo quali sono i 10 consigli per un trading efficace.

La conoscenza sarà il vostro più grande potere

La conoscenza di come funziona il trading sarà assolutamente necessaria per trarre profitto dal Trading.

Non esiste un Trader che riesce ad ottenere successo con conoscenze limitate.

Tra l’altro stare al passo con le ultime notizie ed eventi che riguardano indici di borsa, titoli azionari, i tassi d’interesse della Fed, le prospettive economiche mondiali sarà sicuramente utile.

Vi consigliamo di fare una sorta di “lista desideri” di azioni, valute, indici di borsa, criptovalute e materie prime che desiderate scambiare.

Secondo poi vi consigliamo sempre di essere informati sui mercati generali, monitorare le notizie economiche e visitare i siti Web finanziari affidabili come Investing.com e può esservi sicuramente d’aiuto.

La Gestione del capitale

Prima di investire devi sicuramente valutare quanto capitale sei disposto a rischiare per ogni trade che decidi di avviare.

Ci sono molti trader di successo che rischiano più o meno dall’1% al 2% per operazione che compiono.

Se hai un conto di trading con capitale di € 50.000 e sei disposto a rischiare più o meno lo 0,5% del tuo capitale per ogni singolo trade, la tua perdita massima per trade dovrà essere di € 250 (0,005 x € 50,000).

Tutto ciò che dovrai fare è mettere da parte molti più fondi di quelli che hai intenzione di investire, in modo tale da aver sempre le spalle coperte.

Ti consigliamo di investire il giusto perché potrà sicuramente accadere che trarrai profitto dal Trading, ma potresti anche perdere.

Scegliere un broker di Trading affidabile e certificato

Diciamo che secondo i nostri principi la scelta del broker è di fondamentale importanza.

Come già abbiamo accennato inizialmente la vostra sicurezza deve sempre essere al primo posto.

Di seguito vi riportiamo la tabella che vi consentirà di scegliere un broker di Trading certificato per non incorrere in truffe.

Migliori Piattaforme (Broker) Trading online (Testati dal nostro Staff!)

Piattaforme per il Trading in: Forex, CFD e Criptovalute

Broker Caratteristiche* Conto Demo*
BROKER DEL MESE ✓

Deposito minimo: 200€
Conto Demo di 100.000€!
Apri conto Demo Gratuito!
Il 66% dei conti CFD al dettaglio perde denaro eToro Recensione
Social Trading Deposito minimo: 100€
“100% Affidabilità”
Apri conto Demo Cratuito! Markets Recensione Deposito minimo: 10€
Fai trading con soli 10€!
Trade minimo: 1€
Apri conto Demo Gratuito! IQ Option Recensione Licenza: CySEC – FCA – KNF
Nessun Deposito minimo!
Conto Demo di 100.000€!
Apri conto Demo Gratuito! XTB Recensione Deposito minimo: 100€
Conto Demo di 40.000€
Apri conto Demo Gratuito! Plus 500 Recensione

*Avviso di rischio: I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.
Le migliori piattaforme di trading online presenti nella lista sono tutti certificati e autorizzati da CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).
*Conto Demo: Per beneficiare del conto demo e fare trading senza soldi veri sui Brokers elencati va effettuato il primo deposito con soldi veri che rimarranno chiaramente a disposizione del trader iscritto.

Impostare il tempo

Il trading richiede un bel po’ di tempo e costanza.

Per farlo dovrai fare delle rinunce perché avrai avrai bisogno di molto tempo da dedicargli durante la tua giornata.

Se hai poco tempo da perdere non ti consigliamo di investire nel trading in modo autonomo.

Piuttosto ti consigliamo di provare il Social Trading, per lo meno se hai poco tempo per decidere cosa e quanto investire, i trader più esperti ti forniranno dei consigli in merito alle operazioni che hanno compiuto loro stessi.

I Trader più esperti monitorano attentamente i mercati e sanno individuare le giuste opportunità.

Muoversi velocemente nel trading è sicuramente una buona soluzione.

La quantità degli asset su cui investire

Sei sei un principiante, ti consigliamo di concentrarti su uno o massimo due asset finanziari per sessione di trading.

Trovare le opportunità buone per investire quando si è alle prime armi è sicuramente più semplice monitorando meno asset.

Per cui, se decidete di investire sulle Azioni, ti consigliamo di monitorare i seguenti mercati per Comprare Azioni Amazon e Comprare Azioni Cannabis.

Sono due differenti tipologie ma sono comunque due titoli azionari interessanti.

Tieni d’occhio gli orari!

Molti degli ordini che vengono effettuati dai Trader iniziano ad essere eseguiti subito all’apertura mattutina dei mercati, questo comporta ovviamente un’alta volatilità dei prezzi.

Un trader esperto può essere in grado di riconoscere il modo migliore per trarre profitto anche su un mercato volatile che ha appena aperto.

Un trader principiante invece potrebbe perdere subito il proprio denaro in una fase di avvio dei mercati.

Per cui per i neofiti consigliamo una lettura del mercato per i primi 15 o 20 minuti e successivamente decidere di investire.

Solitamente le ore centrali del mercato sono soggette a meno volatilità.

Vi ricordiamo che anche anche se le “ore di punta” offrono maggiori opportunità, per i principianti, almeno inizialmente, consigliamo di evitarle.

Limitare le perdite in base al numero di ordini

Quando decidi di investire userai ordini di mercato o ordini limitati?

Se si decide di optare per un ordine di mercato, si tratta di avere a che fare con il miglior prezzo disponibile al momento, in assenza però della garanzia di prezzo.

Un ordine limite al contrario è in grado di garantire il prezzo ma non l’esecuzione.

Diciamo che questi ultimi vi aiutano a fare trading con più precisione, perché potrai impostare il prezzo per l’acquisto e la vendita.

Siate sempre realistici sui profitti

Una strategia efficace non significa che abbia una percentuale di riuscita equivalente al 100%.

Altrimenti tutti utilizzerebbero questa strategia!

Diciamo che ognuno ha la propria e può modellarla in base anche al tipo di investimento che ha deciso di compiere.

Molti trader vincono attorno al 50%/60% dei loro scambi su base mensile.

Eppure guadagnano di più sui trader vincenti che sulle perdite, anche se si tratta di un 50 e 50.

Dovrete assicurarvi che il rischio su ogni trade sia sempre limitato ad una percentuale specifica, ma soprattutto che la somma delle entrate e uscite sia profittevole.

Attenetevi ai piani che vi siete prefissati

I trader di successo sanno muoversi un modo rapido all’interno dei mercati, ma questo non comporta prendere decisioni veloci senza essere fermamente convinti delle proprie operazioni.

I trader hanno sviluppato una strategia di trading per giocare d’anticipo e sanno che bisogna sempre attenersi ad una determinata strategia.

Seguire attentamente i propri piani è sicuramente più remunerativo piuttosto che cercare di inseguire i profitti che tardano ad arrivare.

I principianti cadono in questo errore e per paura di non portare “il trade” a casa, si lasciano prendere dalle emozioni, buttando il loro denaro su inutili Trade.

Non lasciare che le tue emozioni prendano il sopravvento ma fate si che loro siano la vostra forza per portare avanti la strategia che avete prefissato.

Tieni a bada le emozioni!

Esistono momenti in cui i mercati azionari possono mettere a dura prova i trader.

Ciò dovrete fare sarà imparare a tenere a bada avidità, speranza e paura, tre emozioni che possono essere profondamente distruttive per un trader.

Ogni decisioni dovrebbe essere regolata solo dalla logica!

Le emozioni lasciatele per altre circostanze.

Nel paragrafo successivo abbiamo deciso di focalizzarci sulle
paure più comuni nel trading online.

Le paure più comuni nel Trading online

L’emozione è il peggior nemico per un trader, un sentimento che per la maggior parte delle volte suggerisce negoziazioni inconsapevoli dettate dalla paura e dall’avidità.

Queste due emozioni possono portare solo alla perdita di soldi.

La paura e l’avidità sono due emozioni psicologiche che influenzano le nostre decisioni e spesso guidano le scelte nelle negoziazioni nei mercati finanziari.

Il tuo dovere di trader è quello di controllare le emozioni, la paura e l’avidità.

Il sentimento della Paura e come riconoscerlo

Concentriamoci esclusivamente sul sentimento della paura, cercheremo di identificarla e vi diremo quali sono i modi per superarla.

La paura si manifesta in molti modi, in genere è quando un trader teme di perdere i propri soldi.

Controllare la paura è il primo passo verso il successo.

La capacità di capire e sopportare una perdita non è una caratteristica comune tra i trader novizi, diversamente, è un tratto comune per i professionisti dei mercati finanziari.

Un trader professionista è in grado di controllare la paura e prendere decisioni razionali.

Di seguito vi diamo alcuni esempi che possono darvi un’idea di quali sono i segnali tipici per riconoscere la paura:

  • Sudorazione;
  • Stato d’ansia;
  • Accelerazione dei battiti cardiaci;
  • Prendere posizioni con ingressi di denaro troppo elevato;
  • Scarsa reattività ai segnali;
  • Perdita del senso della gestione del denaro;
  • Maggiore attenzione al saldo contabile più che al piano d’azione;
  • Esecuzione di commerci al momento sbagliato;
  • Perdita del sonno;
  • Prendere posizioni alla cieca.

La paura è un’emozione importante nella vita di tutti i giorni, ma non è utile per massimizzare i profitti, quindi dobbiamo controllarla attraverso un corretto approccio mentale.

Un trader per combatterla ha bisogno di credere in se stesso e soprattutto nel suo piano commerciale, cercando di controllarla e assorbire senza timore un insuccesso commerciale.

Capire se esistono probabilità di successo

Le probabilità di successo nel Trading hanno una percentuale che si aggira intorno al 50-60%, praticamente 5/6 successi su 10.

Fare trading con la migliore strategia comporta degli insuccessi, e capirlo, è il giusto approccio per iniziare.

Esiste un modo per superare la paura?

Il successo è disciplina emotiva e per avere successo dobbiamo essere critici rispetto al nostro modo di fare trading.

Per avere il pieno controllo del vostro trading dovete ottenere una completa fiducia nelle vostre potenzialità, dovete capire se:

  • Avete raggiunto le conoscenze per avere successo;
  • Avete piena fiducia nella vostre strategia;
  • Avete una buona gestione del denaro in funzione anche delle vostre
  • possibilità economiche;
  • Avete coscienza delle probabilità di successo/insuccesso;
  • Avete la capacità di accettare un insuccesso.

Esistono Strategie da adottare per superare la paura?

Utilizzare un conto demo privo di rischi vi consentirà di acquisire la conoscenza e padroneggiare la vostra strategia di trading online.

Guadagnare fiducia in voi stessi mantenendo una corretta gestione del denaro ponderando la tolleranza al rischio è molto importante.

Credete nella vostra capacità di successo e prendete le perdite non come una sconfitta ma come qualcosa da cui imparare.

Le piattaforme di trading online migliori per i trader principianti

Di seguito vi elenchiamo quali sono secondo noi le piattaforme che posso essere più aiuto per chi è alle prime armi.

Piattaforma di Trading eToro

Trading online con il broker eToro

Ci sono molte opzioni che troverai su eToro e la maggior parte di loro sono più che positive e noi siamo d’accordo con loro.

eToro è in realtà più di un semplice servizio di “copiatura” attraverso Social trading.

Vogliono creare un ambiente in cui i trader condividano idee, imparino gli uni dagli altri, negoziando da soli e copiano gli altri.

Si possono creare liste di controllo degli strumenti o delle persone a cui sei interessato.

Il feed di notizie include dati mercato in tempo reale, nonché commenti e avvisi di esecuzione di negoziazione di altri trader su tutto ciò che interessa.

Le negoziazioni possono essere fatte facilmente da qualsiasi dispositivo mobile.

eToro offre anche la più ampia varietà di strumenti su cui si può fare trading rispetto ad altre piattaforme di social trading.

Oltre alle tradizionali valute, materie prime ecc, puoi anche negoziare i principali indici azionari, azioni ETF e criptovalute.

Questa da il vantaggio di diversificare il proprio portafoglio di investimenti.

Insomma eToro rende semplice fare trading, soprattutto per coloro che sono nuovi nel Trading online.

Piattaforma di Trading 24option

Trading online con il broker 24option

Il Broker di Trading 24option offre ormai da oltre dieci anni la sua pluripremiata piattaforma di trading, ormai una delle migliori nel settore.

Il broker vanta milioni di clienti sparsi in tutto il globo.

Broker molto affidabile, regolato e autorizzato ad operare dalla CySEC di Cipro (UE) e dalla CONSOB Italiana.

Con 24Option.com hai la possibilità in tutta sicurezza, di fare trading su azioni, criptovalute, valute, materie prime, indici azionari e ETF attraverso la scelta di due piattaforme di trading, la piattaforma interna WebTrader intuitiva, con un’interfaccia semplice e facile da usare per tutti, per chi invece preferisce una piattaforma avanzata il broker c’è la possibilità di fare trading con la piattaforma MetaTrader 4.

I suoi account sono quattro, base, oro, platino e vip, ogni account risponde alle molte esigenze dei trader, offre inoltre un conto demo, gratuito per investire nel Trading senza rischi o quasi.

24option ha una sezione formativa, dove puoi trovare materiale didattico, come videolezioni, webinar articoli e molto altro, suddivisi in base al livello di conoscenza, base, intermedio ed esperto, si può comprendere il funzionamento del trading, spiegazioni delle Strategie di trading CFD.

Inoltre con 24Option.com permette di restare sempre aggiornato sulle ultime notizie economiche, anche grazie al calendario economico.

Puoi utilizzare anche il Trading central in cui troverai analisi tecniche avanzate, e dati storici, su tutti i beni finanziari offerti dal broker, per non parlare dei molti strumenti offerti dal broker per avere successo nel trading.

Piattaforma di Trading XTB

Trading online broker xtb

XTB è un’ottima piattaforma di Trading, offre alla sua clientela internazionale il Trading Forex e CFD sui principali mercati finanziari, che includono azioni, materie prime, indici azionari, ETF e puoi in tutta tranquillità e sicurezza fare trading sulle famose criptovalute.

Con XTB fare trading è sicuro è autorizzato e regolato da una lunga lista di autorità e agenzie finanziarie internazionali tra cui CySEC, CONSOB, KNF, FCA e IFSC per citarne qualcuno.

Il broker da anche l’opportunità di scegliere tra due piattaforme di trading:

  • La piattaforma interna xStation 5, intuitiva e facile da usare
  • La piattaforma avanzata MetaTrader 4, dedicata ai trader di alta frequenza.

Puoi scegliere tra due tipi di account standard e pro in base alle tue esigenze di Trading, inoltre prima di aprire un account live con il broker XTB puoi scegliere di aprire un account di pratica, per conoscere meglio la piattaforme con le sue funzionalità e servizi di alto livello offerti dal broker.

La sezione dedicata alla formazione è accessibile a tutti puoi trovare suddivisi in base al livello di conoscenza, videolezioni, webinar, articoli ecc, per comprendere il trading e conoscere strategie di trading.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie dalla A alla Z.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: