AssoBinarie, la difesa contro le truffe dei broker

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

AssoBinarie, la difesa contro le truffe dei broker

Un nuovo spazio in cui scambiarsi informazioni utili alla propria attività di trading.

C’è una notizia che senza ombra di dubbio è davvero molto importante per tutti coloro i quali fanno trading online con lo strumento finanziario delle opzioni binarie.

Di cosa si tratta?

Circa un mese fa è nata infatti l’Associazione Italiana dei Trader di Opzioni Binarie (AssoBinarie). Questa associazione raggruppa numerosissimi trader, sia principianti che professionisti, i quali come accennato operano con le opzioni binarie. L’indirizzo web del sito dell’Associazione è http://www.assobinarie.com/ ed è ricchissimo di contenuti e informazioni riguardanti i migliori broker di opzioni binarie.

Il sito contiene inoltre una serie di schede informative concernenti i singoli aspetti del trading binario.

Il trading di opzioni binarie è sempre più diffuso sul territorio e online e sta prendendo piede anche tra persone che di trading online non avevano mai sentito nemmeno parlare in passato. Il trading binario è diventato in poco tempo una prassi di massa e adesso coinvolge anche persone che non dispongono degli strumenti concettuali ai fini di distinguere gli strumenti che funzionano da quelli che non funzionano. In particolare, molti broker sono accusati di truffare gli utenti. E in alcuni casi questo corrisponde al vero.

Per tale ragione esiste, ora, AssoBinarie. Essa nasce come raggruppamento informale e senza scopo di lucro di tutti i trader di opzioni binarie italiani: l’obiettivo è, in primo luogo, offrire uno spazio in cui scambiarsi liberamente informazioni ed esperienze sul trading di opzioni binarie. In secondo luogo, e anche questo è molto importante, AssoBinarie ha l’obiettivo di aiutare gli aspiranti trader a scegliere il broker nel migliore dei modi possibili, senza prendere fregature e senza subire truffe.

Broker di opzioni binarie regolamentati: perché sceglierli

Esistono broker di opzioni binarie regolamentati, a livello europeo e italiano (broker regolamentati CONSOB), e altri che non lo sono o sono regolamentati in giurisdizioni piuttosto esotiche come i paradisi fiscali. In questo articolo vedremo perché è importante fare trading di opzioni solo con broker regolamentati a livello europeo, ancor meglio, italiano e quindi CONSOB. AssoBinari consiglia ufficialmente a tutti i trader italiani di opzioni binarie di utilizzare solo broker con autorizzazione e regolamentazione CONSOB anche se i broker con autorizzazione europea danno, di fatto, le stesse garanzie di affidabilità e correttezza.

Il broker di opzioni binarie è la porta di ingresso obbligata che il trader deve utilizzare per fare trading di operazioni digitali. E’ impossibile guadagnare se non si lavora con una piattaforma binaria di qualità e questo tutti gli esperti lo sanno. Purtroppo capita spesso che i principianti apprendano a loro spese questo concetto lavorando con broker di bassa qualità che causano mancati profitti e, nei casi peggiori, persino perdite di denaro. Insomma, la qualità del broker è un punto cruciale e deve essere sempre e comunque garantita. Garantita è una parola pesante: significa che qualunque cosa succeda, i soldi del trader devono essere protetti. I nostri soldi sono sacri, ricordiamolo, e i broker devono fare di tutto per garantirci da truffe e problemi di sicurezza. Esistono al mondo moltissimi broker di qualità, anzi la maggior parte dei broker esistenti sono assolutamente onesti. Ricordiamoci infatti che nel mondo della finanza il valore più importante non sono i soldi, come spesso si pensa, ma la fiducia e l’integrità morale. E chi lavora nel settore impegna tutte le proprie energie per conquistare e mantenere la fiducia degli investitori.
Ma come abbiamo detto poco sopra, i nostri soldi sono sacri e dobbiamo avere garanzie reali e assolute che saranno sempre e comunque protetti. E queste garanzie ci vengono fornite dalle commissioni statali di controllo che hanno il compito di vigilare sugli operatori finanziari. In Italia, come probabilmente saprai, questo compito è affidato alla CONSOB, nel Regno Unito alla FCA (Financial Conduct Authority), etc..

Le norme europee
Oltre alla vigilanza delle singole autorità nazionali vi è la superviosione europea sugli intermediari finanziari a proteggere gli utenti. In particolare, l’Europa ha emanato la famosa direttiva MIFID che prevede in modo chiaro e preciso tutti i requisiti di trasparenza e correttezza che un buon broker finanziario (o anche una normale banca) devono rispettare. Si tratta di un immenso passo avanti rispetto alla situazione di qualche anno fa, finalmente l’utente dei servizi finanziari è diventato un soggetto forte, titolare di diritti precisi che vengono fatti rispettare.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Anche i broker di opzioni binarie devono rispettare la normativa europea e dunque garantire il massimo della trasparenza e della correttezza, sempre e comunque. La direttiva MIFID è uno strumento di difesa potentissimo per noi trader di opzioni binarie e se non ci fosse il nostro lavoro come AssoBinarie sarebbe sicuramente molto maggiore perché i problemi con i broker sarebbero 10 volte di più.

La regolamentazione dei broker
Le opzioni binarie sono un fenomeno relativamente nuovo e dunque al principio non regolato. Dopo tutto le autorità di regolamentazione finanziaria fanno parte della burocrazia e sappiamo fin troppo bene quanto indolente e poco incline all’innovazione sia la burocrazia, per definizione. Dunque sono passati anni ma alla fine abbiamo avuto la tanto attesa regolamentazione. Un broker regolamentato deve sempre garantire:

  • Massima trasparenza
  • Procedure chiare e corrette
  • Sicurezza informatica
  • Affidabilità tecnica della piattaforma
  • Rispetto delle normative statali e anticiclaggio

E’ ovvio quindi che lavorare con un broker regolamentato significa, per il trader, ottenere sempre il massimo dal proprio broker e soprattutto dormire sogni tranquilli. Ma non tutte le regolamentazioni sono uguali e spesso i broker di opzioni binarie si fanno regolamentare in tutti gli stati in cui hanno clienti, oltre ovviamente che nello stato dove hanno la sede legale.
Di fatto, possiamo avere questi tipi di regolamentazione:

  • Assenza di regolamentazione: è la situazione peggiore. Non è detto che sia un broker truffaldino ma l’utente non ha nessun tipo di protezione legale
  • Regolemantazione in paradiso fiscale: sostanzialmente identica al punto precedente.
  • Regolamentazione in paese extra UE con legislazione solida come USA o Australia: si tratta di un caso piuttosto particolare. L’utente è sicuramente protetto al 100% vista la severità delle leggi USA o dell’Australia, ma in ogni caso potrebbe essere opportuno non utilizzare questi broker perché non hanno sede in Europa
  • Regolamentazione in paese UE: l’utente è sempre e comunque protetto perché il broker è tenuto a rispettare la direttiva MIFID
  • Regolamentazione CONSOB: è il tipo che noi di AssoBinarie preferiamo, anche se la regolamentazione europea è già sufficente garanzia

Come detto poco sopra, i broker di qualità hanno di solito numerose autorizzazioni. Di solito si fanno autorizzare nello Stato dove hanno la sede legale e poi in tutti gli stati in cui operano e raccolgono clienti: tutti i broker che consigliamo hanno autorizzazione CONSOB ma anche in altri paesi europei (nessuno di essi ha infatti la sede legale in Italia).

Una scelta sicura
Scegliere un broker autorizzato è il miglior modo per garantirsi un trading sicuro, è il miglior modo per essere sicuri che i nostri soldi sono protetti e garantiti. Noi di AssoBinarie monitoriamo continuamente il mercato delle opzioni binarie e abbiamo rilevato che i broker non regolamentati in molti casi danno problemi mentre nel caso dei broker regolamentati in Europa o in Italia i problemi sono praticamente assenti.

Opzioni binarie: contro le truffe dei broker nasce l’AssoBinarie

Questa è una notizia davvero molto importante per tutti quelli che fanno trading online di opzioni binarie: è nata infatti l’Associazione Italiana dei Trader di Opzioni Binarie (AssoBinarie), un’associazione che raggruppa moltissimi trader, sia principianti che professionisti, che operano con le opzioni binarie. L’indirizzo web del sito dell’Associazione è http://www.assobinarie.com/ ed è ricchissimo di informazioni sui migliori broker di opzioni binarie e di schede informative su singoli aspetti del trading binario.

Il trading di opzioni binarie è sempre più diffuso e sta prendendo piede anche tra persone che di trading online non avevano mai sentito nemmeno parlare in vita loro. Il trading binario è diventato in breve un’attività di massa e coninvolge adesso anche persone che non hanno gli strumenti concettuali per distinguere gli strumenti che funzionano da quelli che non funzionano. In particolare, molti broker sono accusati di truffare gli utenti. E in alcuni casi è vero.

AssoBinarie nasce come raggruppamento informale e senza scopo di lucro di tutti i trader di opzioni binarie italiani: l’obiettivo è, prima cosa, scembiarsi informazioni ed esperienze sul trading di opzioni binarie. In secondo luogo, ma certo non meno importante, aiutare gli aspiranti trader a scegliere il broker nel migliore dei modi possibili, senza prendere fregature e senza subire truffe.

Le polemiche attorno ad AssoBinarie

La nascita di AssoBinarie ha riscosso il plauso e l’adesione di un numero elevato di trader italiani ma purtroppo ci sono state anche polemiche. Alcuni rappresentanti di broker di opzioni binarie hanno accusato AssoBinarie di essere un’associazione eccessivamente critica nei confronti dei broker. I rappresentanti di AssoBinarie, contattati personalmente da noi, hanno però messo in evidenza come AssoBinarie non sia un’associazione contro nessuno, che l’obiettivo comune di trader e broker dovrebbe essere lavorare insieme e non fare polemiche. La verità è che AssoBinarie parla bene di broker che funzionano davvero e producono profitti per i trader e non parla (o parla male) di broker che non producono profitti. Una politica basaa sulla discrezione che serve soprattutto a evitare problemi legali: sul sito dell’Associazione si trovano solo i broker che garantiscono le massime prestazioni, affidabilità e sicurezza, e che quindi vengono consigliati ai trader. Gli altri broker, quelli che sono sconsigliatissimi, non vengono nemmeno nominati. Questa politica in effetti ci fa propendere per dare ragione ad AssoBinarie: non stanno conducendo una guerra contro i broker di opzioni binarie, stanno solo cercando di fare pulizia in un ambiente che non sempre è pulitissimo, per la presenza di broker non autorizzati dalla CONSOB.

Ma anche per quanto rigurda i broker autorizzati dalla CONSOB, ci fanno notare i dirigenti dell’Associazione, bisogna andare sempre con gli occhi aperti. Ce ne sono alcuni che sono sicuri e affidabili (la CONSOB garantisce sempre su questo) ma che non pagano sufficienti rendimenti o che hanno bonus bassi. In questo caso non si guadagna ed è un peccato perché le opzioni binarie possono generare anche profitti molto elevati.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie dalla A alla Z.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: