Analisi tecnica con formazione di inversione – Opzioni Binarie

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

L’analisi tecnica con formazione di inversione

Ogni trader che sappia prevedere l’andamento delle tendenze che si attueranno nel prossimo futuro grazie all’analisi tecnica, è senza dubbio in grado di avviare delle strategie per opzioni binarie convincenti: in questo articolo analizziamo insieme la tattica delle formazioni di inversione, di cui potremo avvantaggiarci soprattutto nel lungo termine.

Le principali strategie per opzioni binarie improntate all’analisi geometrica e tecnica delle tendenze in formazione tengono quasi sempre conto delle cosiddette “inversioni”, che sui nostri grafici di analisi vengono evidenziate dal formarsi di particolari figure in grado di avere una rilevanza statistica vera e propria nella predizione del trend.

Le figure tracciate hanno inoltre un significato per l’analista tecnico esperto, poiché grazie ad esse è possibile dedurre quando e se i prezzi invertiranno il loro corso, studiando contemporaneamente le premesse che portano a tale rottura con il trend passato.

Vanno quindi considerati alcuni parametri essenziali delle formazioni di inversione quali:

  • La loro estensione nel tempo (nel caso in cui sia breve, è sintomatica di una continuazione del trend formato; (tuttavia se sarà lunga i valori avranno possibilità di sperimentare un’inversione nel trend).
  • La grandezza delle figure geometriche disegnate sul grafico da tali rilevazioni, in particolar modo se si tratta di un triangolo. La presenza di questo poligono, qualora il tracciato grafico che lo disegni non sia esteso, fa supporre che i prezzi non siano propensi a cambiare immediatamente direzione, riducendo così la possibilità di fare scelte sbagliate in termini di call/put. Tuttavia, la presenza di un triangolo di superficie elevata fa supporre l’arrivo di un probabile cambiamento di tendenza, con tutto quello che ne consegue.

L’investimento, nonostante tali rilevazioni, deve essere sempre e comunque effettuato dopo la rottura della nostra formazione, continuando a seguire meticolosamente la direzione del prezzo, senza anticipare alcuna mossa. Le principali tipologie di triangoli che ci aiutano a definire un trend sono due:

  • Triangoli simmetrici
    Ci forniscono informazioni riguardandi una tendenza in cui gli scambi sono maggiormente volatili, diminuendo poi progressivamente fino al break point in cui avviene la rottura.
  • Triangoli rettangoli
    Ci permettono di capire quando e se i prezzi si dirigeranno verso l’alto oppure verso il basso, dopo la rottura definitiva della formazione in corso.

Consideriamo in particolar modo il calcolo di una tendenza rialzista nel caso in cui la base sia orizzontale, con un lato ripiegato in senso ascendente, segno che si potrà misurare il punto di rottura in una quota di picco (rilevato riportando l’ampiezza del primo fino all’apice disegnato dall’angolo) dove l’investimento potrà essere concluso con successo.

Va considerato che, per evitare falsi segnali, il volume di scambio dovrebbe essere particolarmente elevato, in questo modo possiamo facilmente evitare eventuali perdite dovute all’apertura inopportuna di una nuova posizione.

Tali formazioni possono essere comunque riprodotte con timeframe ridotti, anche non necessariamente a 60 secondi in quanto possono essere utilizzate con successo anche in range di 5 minuti, in modo da poter sperimentarne il funzionamento anche con un deposito minimo.

Attendere quindi il completamento della formazione per effettuare il successivo investimento permette di mettere da parte la tipica ansia da trader che spesso colpisce nel tentativo di prevedere senza sosta le prossime inversioni del trend basate su osservazioni approssimative.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Come abbiamo visto, grazie alla strategia delle formazioni potremo impostare un approccio più meditato e razionale per avere successo con le opzioni binarie a breve termine.

Analisi tecnica con formazione di inversione – Opzioni Binarie

Scopriamo la strategia relativa al rintracciamento di Fibonacci che combina analisi tecnica, statistica e intuito per un buon trading in opzioni binarie.

La scelta tra analisi tecnica e fondamentale

Come unire le possibilità offerte dell’analisi fondamentale e dell’analisi tecnica per diventare esperti trader in opzioni binarie partendo dalle basi.

L’analisi tecnica con formazione di inversione

Analizziamo la strategia delle formazioni di inversione, di cui potremo avvantaggiarci soprattutto nelle opzioni binarie a lungo termine.

Come guadagnare grazie ai dati macroeconomici

Nelle opzioni binarie è importante sfruttare i dati macroeconomici offerti dal mercato globale. Scopriamo, come prenderne vantaggio e guadagnare con le opzioni binarie.

L’analisi quantitativa nel mondo delle opzioni binarie e del Forex

Al centro delle attività finanziarie, che si tratti di Forex o di opzioni binarie, troviamo il concetto dell’Analisi Quantitativa. Ecco di che si tratta.

L’indicatore RSI nelle opzioni binarie: cos’è e come si usa

Scopriamo il significato e l’uso del RSI per elevare la nostra abilità ed i relativi guadagni nel trading in opzioni binarie a livello professionale.

Buy a Lungo Termine EUR/USD

Condividiamo con voi questa idea di trading molto interessante: Buy EUR/USD con target a 1.15. Prova anche tu, sono 500 pips e diversi soldi da guadagnare!

Quanto può andare verso il basso il mercato del Petrolio?

Lo utilizziamo ogni giorno, con la nostra macchina. E lo abbiamo sicuramente tradato su un broker forex almeno una volta nella vita… Il Petrolio!

Come si usano le barre Doji nelle opzioni binarie

Nelle opzioni binarie, può risultare utile fare assegnamento sulle cosiddette barre Doji. Vediamo come si usano le barre Doji nelle opzioni binarie.

AUD/USD analisi tecnica Aprile-Maggio

Analisi tecnica facile e veloce per la coppia forex AUD/USD, per il mese di Aprile. Scopri con noi come tradare questa coppia.

Analisi Tecnica Forex GBP/USD sul breve-medio-lungo periodo

Qual’è il futuro della coppia forex GBP/USD sul breve-medio-lungo periodo? Ecco la nostra visione tecnica e macroeconomica esclusiva dei mercati.

Che cosa sono le candele giapponesi

Introduzione facile e veloce alle candele giapponesi. Scopri con noi lo standard per la rappresentazione dei prezzi su grafico nel mondo del forex!

Formazioni candlestick: analisi tecnica di trading online

Guadagnare con le opzioni binarie non é affatto semplice se non si ha una buona strategia operativa. Vi sono tantissime strategie utili ad investire e guadagnare con le opzioni binarie, alcune le puoi trovare all’interno del nostro sito nella sezione: strategie opzioni binarie in questa pagina invece ci occupiamo di strategie opzioni binarie utilizzando le candlestick. Le candlestick, conosciute anche come candele giapponesi, rappresentano graficamente l’andamento del prezzo, tali candele hanno una conformazione particolare che da moltissime informazioni al trader.

Le informazioni contenute nelle candele giapponesi sono:

  1. Prezzo di apertura
  2. Prezzo di chiusura
  3. Prezzo massimo
  4. Prezzo minimo

Come puoi ben vedere, una candlestick é molto semplice da interpretare e contiene informazioni di gran lunga maggiori rispetto ad altre tipologie di grafici di prezzo. Un insieme di candlestick formano un grafico ben definito che può essere interpretato sia mediante gli indicatori di trading tradizionali sia mediante l’osservazione delle formazioni candlestick, ossia, di particolari candele che vanno a definire un determinato comportamento degli investitori e che, di conseguenza, portano gli stessi a compiere determinate azioni che sono in definitiva sempre le stesse.

Le formazioni candlestick sono state studiate ed identificate : ogni formazione può portare, in maniera più o meno probabile, a determinati cambiamenti dell’assetto del prezzo, quindi, vanno analizzate, ma prima, devono essere studiate. In questa sezione trovi tutte le principali formazioni candlestick che ti possono aiutare per guadagnare con le opzioni binarie.

TIPOLOGIA DI FORMAZIONI CANDLESTICK

Formazioni di inversione

Le formazioni di inversione indicano una imminente inversione di tendenza, alcune formazioni non hanno neppure bisogno di una conferma da parte del mercato, altre invece hanno effettivamente bisogno che il mercato confermi la formazione. Ecco le principali candlestick di inversione.
Doji line

Formazioni di continuazione

Le formazioni di continuazione ci indicano che il prezzo o meglio la tendenza può continuare. É importante conoscere le formazioni di continuazione in quanto tali formazioni ci possono concretamente aiutare a stabilire se chiudere il nostro investimento o se proseguire nello stesso.

Come sempre ti invito a fare trading servendoti soltanto di brokers autorizzati e che offrano i migliori vantaggi per te. Testa le strategie che trovi sul nostro portale mediante conti dimostrativi; ti invito pertanto a consultare la tabella con i migliori brokers che abbiamo selezionato per te ( dopo opportuni test approfonditi sulle piattaforme ) e che soddisfano tutti i requisiti di affidabilità e qualità.

MIGLIORI BROKER OPZIONI BINARIE REGOLAMENTATI

Deposito min: €10
Caratteristiche: Opzioni classiche + *Tornei (T&C) + VIP
Payout: 91%* Conto demo: SI
Opinioni e Recensione

Risk warning: Il tuo capitale potrebbe essere a rischio. % di ritorno in caso di successo.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie dalla A alla Z.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: