3 errori comuni nel trading Criptovalute e nel trading

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

3 errori comuni nel trading Criptovalute

Quando si investe in Criptovalute molto spesso si compiono degli errori, spesso e volentieri alle volte per inesperienza. Gli errori Criptovalute accadono e causano ovviamente delle perdite che sia dal punto di vista finanziario che psicologico non fanno piacere.

L’obiettivo è quello di ridurle al minimo, perchè non è possibile cancellarle del tutto dal tuo percorso di Trader di opzioni binarie.

Evitare gli errori in Criptovalute innanzitutto porta a maggiori profitti e ti insegna che ci si deve accostare a questa attività con razionalità e non con emotività.

Fare trading con stress e ansia non ti aiuta e porta a fare errori Criptovalute

La radice dello stress è la mancanza di informazioni, il che porta il trader ad agire di corsa, spontaneamente, senza quasi sapere quello che sta facendo, senza essere sicuro nemmeno delle decisioni appena prese.

Ogni trade, anche uno di piccola entità, può causare molto stress a causa delle condizioni di incertezza causate dalla mancanza di informazioni. È difficile controllare le emozioni quando si fa trading, ma questa è la differenza tra il principiante e il trader esperto. La soluzione non è combattere le emozioni, ma le sue cause.

Tuttavia, se presti maggiore attenzione a dettagli quali le caratteristiche specifiche dello strumento con il quale stai facendo trading, o agli elementi analitici, ti accorgerai di possedere maggiore sicurezza, e ogni tuo trade sarà dominato dalla tua calma e sicurezza.

È una sensazione paragonabile alla guida. Coloro che hanno appena imparato hanno paura di situazioni complicate, e possono subire molto stress. Con il tempo, però, crescendo in esperienza e tranquillità, la preoccupazione cala e il principiante ha il tempo di prestare maggiore attenzione al traffico intorno a sé, diventando con il tempo un guidatore tranquillo e sicuro.

Smettila di pensare ai soldi

Capisco che detto così possa sembrare strano, ma ogni trader esperto ti confermerà che è vero. Il vero problema è instillare questa attitudine nella tua testa. Ai principianti piace osservare i movimenti del prezzo fino alla chiusura della loro posizione.

Ciò che bisogna assimilare è che a quel punto non c’è niente che si possa fare – le decisioni sono già state prese. Aspetta e non preoccuparti, avrai tempo di controllare i tuoi risultati e le azioni prese una volta chiuso il trade, perché prima saranno le emozioni ad avere la meglio, e tu non sarai in grado di pensare con la chiarezza necessaria. Questi sono gli errori nelle Criptovalute.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Cerca di agire con continuità nel trading

È saggio non modificare la tua somma investita in un’opzione per un mese o due. Questo ti tiene al sicuro dal fattore avidità, e ti mette al riparo da emozioni che non sono necessarie.

Un trader potrebbe affrontare dei problemi che influenzano indirettamente la sua disciplina nel trading. E’ necessario proteggere il trader da emozioni disturbanti, che portano a decisioni sbagliate, anche se sappiamo che la vita quotidiana, al di fuori dal trading, è in grado di distrarci notevolmente.

Quando è difficile pensare al trading non usare le Criptovalute

Il trader dovrebbe avere la mente sgombra da problemi e pensieri, perché ha bisogno di elaborare una grossa quantità di dati di mercato: news, grafici, quote, idee di trading… Stai lontano dal trading quando c’è qualcosa d’altro che ti preoccupa.

Prima di tutto, questi pensieri esercitano una pressione su di te, e condizionano l’attitudine mentale al trading.

Secondariamente, sarai distratto e penserai a cose che non hanno a che vedere con il trading, compiendo di conseguenza molte azioni meccaniche. Inevitabilmente la qualità del tuo trading peggiorerà.

Non vantarti dei tuoi successi con le Criptovalute e il trading

Ti succederà di vantarti con gli amici durante le tue conversazioni private, in particolare con gli amici, delle tue idee, dei tuoi successi e dei tuoi metodi di trading.

Da una parte questo fatto innocuo non dovrebbe influenzare il tuo trading. Però, dopo aver decantato le tue lodi sarà più difficile per te controllare la tua voglia di rifarti dopo un’operazione chiusa male, le delusioni saranno più complicate da superare e farai fatica a seguire la routine vincente che hai adottato.

Resetta il tuo cervello e godi del tempo libero che il trading ti permette

Prenditi qualche giorno di vacanza dal trading, senza pensare ai mercati finanziari. Questi giorni ti permetteranno di rinfrescare i pensieri, di scaricare l’eccesso di informazioni, e di resettare finalmente il tuo cervello.

Fai trading con una nuova attitudine attraverso queste informazioni.

3 ERRORI IN CRIPTOVALUTE DA EVITARE QUANDO SI INVESTE

1o ERRORE: L’INESPERIENZA

Nessuno nasce sapendo già guidare una automobile. Quindi l’esercizio è la base dell’esperienza. Ti devi preparare, conoscere il mercato su cui vuoi investire. Il mio blog serve proprio a questo! A farti conoscere il mercato e le tecniche di trading, cioè come applicare delle procedure già testate per farti risparmiare tempo e SOLDI.

Se per esempio vuoi investire sui cambi, devi leggere il mio articolo sul calendario economico e le notizie che modificano l’andamento delle quotazioni delle valute.

2o ERRORE: LA FRETTA

La fretta è sempre una cattiva consigliera e ciò vale soprattutto nel trading! Se specialmente operi sulle Criptovalute , bisogna sempre attendere il momento adatto per entrare a mercato. Utilizzare dei buoni indicatori che ti dicano esattamente quando aprire un trade, cioè cliccare su compra o vendi o CALL e PUT.

3o ERRORE: NON LEGGERE LE NOTIZIE

Il mercato è in continuo fermento e lo comandano i grandi capitali. Le quotazioni cambiano ogni secondo e questo accade perchè i grandi capitali effettuano delle speculazioni spesso e volentieri sulle notizie economiche che sono di dominio pubblico.

Non devi mai sentirti sopra il mercato, anche se avessi trovato la strategia migliore, ricordati che le notizie economiche cambiano l’andamento delle contrattazioni. Il mercato soprende ogni giorno.

All’interno troverai dei consigli su come interpretare i mercati e investire in modo corretto.

5 errori classici nel trading sul Bitcoin e sulle criptovalute

Negli ultimi anni il trading sul bitcoin e sulle criptovalute ha preso molto piede e si è diffuso capillarmente, tanto che molti broker online hanno inserito le valute digitali fra gli asset disponibili su cui fare trading . Molti utenti si sono interessati al fenomeno, altri hanno visto delle opportunità sia long (rialzo) sia short (ribasso), altri ancora hanno commesso errori non indifferenti e hanno perso molto denaro.

��Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

In questa guida non ti diremo come fare soldi con i bitcoin e nemmeno come guadagnare con le criptovalute oggi o in futuro. Questo articolo nasce dall’idea di mostrarvi quali sono gli errori classici commessi dai trader quando negoziano bitcoin e le altre criptovalute , come Ethereum, Ripple, Bitcoin Cash, Litecoin e così via.

Il 2020 e il 2020 saranno probabilmente ricordati come anni molto particolari per il bitcoin e le altre criptovalute . A fine 2020 esse hanno raggiunto una capitalizzazione di mercato molto elevata e i prezzi sono saliti alle stelle. Nei primi mesi del 2020 il loro valore è però drasticamente sceso, mentre nel 2020 alcune criptovalute hanno visto una leggera crescita su base annua.

criptovalute: errori classici

In ogni caso è bene non ripetere o fare errori comuni che elencheremo in questo articolo, ognuno per paragrafo.

Dimensione degli investimenti

La dimensione degli investimenti nelle criptovalute è importante così come lo è su ogni altro asset. Investire sul bitcoin o sulle criptovalute non è necessariamente un errore, c’è chi pensa che sia un mercato interessante, chi invece no, sta solamente a voi decidere da che parte stare.

Ciò che invece è un errore, ma questo avviene per qualsiasi mercato , è investire una somma troppo elevata rispetto al capitale a disposizione. Infatti non dovreste investire più del 5% del vostro capitale e dovreste tenete in considerazione che quei soldi potreste perderli.

Bitcoin: errori comuni

Per questa ragione dovreste investire solo i soldi che siete disposti a perdere, ossia che non intaccano la vostra vita quotidiana. Non dovete assolutamente investire sulle criptovalute , sul bitcoin e su qualsiasi altro asset i soldi necessari per pagare l’affitto, il mutuo, la spesa , le bollette e via dicendo.

Non è un errore investire solo una piccola somma e non dovete mangiarvi le mani se l’intuizione si fosse rivelata giusta, ma avendo investito poco non avete guadagnato granché. La direzione del prezzo della criptovaluta sarebbe potuto essere anche opposta e quei soldi li avreste potuti perdere.

Traguardi improbabili

È assolutamente vero che i prezzi del bitcoin e delle criptovalute hanno avuto dei saliscendi notevoli, ma ciò non significa che questo può accadere nuovamente.

Se oggi il valore di mercato del BTC è pari a 6.500$ non significa che necessariamente esso possa tornare in poco tempo a 20.000$. È possibile che quel prezzo potrebbe non raggiungerlo più.

Stesso discorso è valido per chi intende aprire una posizione short nella speranza che il prezzo del Bitcoin torni a 1.000$. Anche qui non è detto che il prezzo precipiti così tanto e potrebbe non tornare mai più a livelli così bassi.

il mondo delle criptomonete

Quando fate il vostro money management è bene pensare a traguardi possibili e non a traguardi improbabili. Il vostro target non può essere così difficile da raggiungere, ma soprattutto se siete alle prime armi potrebbe essere una buona idea puntare a un guadagno misurato, ma possibile.

In questo senso è quindi bene impostare uno stop loss e un take profit decisamente possibili e non così distanti dal prezzo di inizio.

Datevi un traguardo, che spesso potrebbe essere il 30% della cifra investita (soprattutto se si opera con i CFD) e monetizzate la vostra operazione. Nel mercato delle criptovalute è molto facile pensare in grande per via della volatilità del loro prezzo , ma è estremamente importante rimanere coi piedi per terra.

Attenzione all’analisi tecnica

Le criptovalute sono asset finanziari proprio come gli altri, sebbene abbiano caratteristiche del tutto uniche. Esse vanno trattate come tutti gli altri asset finanziari e vanno studiate sia dal punto di vista dell’ analisi fondamentale che da quello dell’ analisi tecnica o grafica.

Se da una parte il mercato azionario e del Forex hanno bisogno di uno studio approfondito dell’ analisi fondamentale (più il primo del secondo, per precisare), le criptovalute e il bitcoin necessitano principalmente dello studio dell’ analisi tecnica .

Quest’ultima nel mercato delle crypto è infatti molto importante e non va trascurata. Un errore molto comune è quello di comprare bitcoin o altre valute digitali per sperare di guadagnare con le criptovalute senza tenere in considerazione il grafico.

Bitcoin – la criptovaluta più popolare al mondo

Infatti è molto importante scegliere il momento giusto di entrare nel mercato e non “per sentito dire”. Molto importante è quindi imparare a vedere i grafici, gli indicatori e gli oscillatori. Se non si è preparati su questo campo, sarebbe opportuno seguire un corso apposito o uno webinar.

Grazie ai corsi interattivi o semplicemente alle video lezioni potrete imparare a capire l’andamento del prezzo di un asset come il Bitcoin .

Durata della posizione aperta

La durata della posizione aperta è molto importante soprattutto se si opera con i CFD, dato che bisogna pagare un finanziamento overnight a seconda dell’entità dell’investimento effettuato. Viene da sé che tenere una posizione CFD sulle criptovalute aperta per moltissimo tempo porta a una spesa eccessiva.

Questo punto si ricollega principalmente al numero 2, quello relativo ai traguardi improbabili. Avere target troppo difficili da realizzare porta il trader a tenere una posizione aperta a lungo nella speranza di centrare l’obiettivo o di tornare in parità qualora la direzione presa dal prezzo della criptovalute non sia quella sperata.

L’importanza della durata della posizione di trading

Con i CFD è sempre bene fare investimenti con una durata temporale non eccessiva a causa della spesa notturna, che lentamente potrebbe dilapidare il capitale. Tale costo è infatti molto contenuto, ma potrebbe diventare esoso se moltiplicato per decine di giorni, se non centinaia.

Se invece operate senza CFD non andrete incontro a tale problema, dato che non dovrete sostenere nessuna spesa .

Broker regolamentati

L’ultimo errore che potreste commettere, ma non il meno importante, è quello di operare con broker non regolamentati da nessuna autorità di vigilanza. Noi di Meteofinanza.com suggeriamo sempre di fare trading con broker autorizzati e che abbiano ottenuto le licenze necessarie per offrire servizi di trading ai propri clienti.

Dato il successo del trading sulle criptovalute (long o short che sia), molti broker hanno deciso di aggiungere questo mercato sulla propria piattaforma di trading .

Uno dei broker da noi recensiti più seguiti in tutto il mondo è eToro, che permette il trading su molte criptovalute . Oggi conta più di 7 milioni di account attivi e per l’esattezza consente la negoziazione delle seguenti valute digitali:

  • Bitcoin ;
  • Bitcoin Cash
  • Ethereum;
  • Dash
  • Ethereum Classic;
  • Litecoin;
  • Ripple;
  • Cardano;
  • Miota;
  • Stellar Lumens;
  • EOS;
  • NEO;
  • Tron;
  • Zcash;
  • Binance coin.

Per poter aprire un conto demo su eToro e fare trading responsabile potete cliccare qui sotto:

Perché fare trading su broker regolamentati? Considerate che i trader europei non sono tutelati nel momento in cui negoziano criptovalute . Ciò significa che è estremamente importante investire i propri soldi solo su intermediari finanziari che hanno ottenuto l’ok dalle autorità di vigilanza e che hanno quindi una maggiore trasparenza.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

5 errori da principianti nel trading di bitcoin

Vediamo insieme quali sono gli errori più comuni che le persone commettono quando iniziano a fare trading di bitcoin.

1. Rischiare più di quanto si è disposti a perdere

Il più grande errore che potete commettere è quello di rischiare più denaro di quanto siete disposti a perderne. Considerate una somma con cui vi sentite a vostro agio. Ecco lo scenario peggiore: finirete con il perderla tutta. Se vi ritrovate a fare trading sopra quella cifra, fermatevi. State sbagliando. Il trading è molto rischioso e se investite più soldi di quelli con cui vi sentite a vostro agio, ciò influenzerà il modo in cui negoziate e potrà indurvi a prendere pessime decisioni. Soprattutto, potreste finire con il perdere una parte del vostro denaro di cui non potete fare a meno.

2. Non avere un piano

Un altro errore che le persone commettono quando iniziano con il trading è quello di non avere un piano d’azione che sia abbastanza chiaro. In altre parole, non sanno perché stanno entrando in una trade specifica e, cosa più importante, quando dovrebbero uscirne. Per questo motivo, dovreste stabilire degli stop loss e degli obiettivi di profitto ben chiari prima di iniziare un’operazione.

3. Lasciare soldi in un exchange

MAI lasciare soldi in un exchange con cui non state attualmente facendo trading. Se il vostro denaro resta in un exchange, significa che non ne avete alcun controllo. Se l’exchange viene hackerato, va offline o in fallimento, potreste finire col perdere quei soldi. Ogni volta che avete del denaro che non è necessario nel breve termine per il trading in un exchange, assicuratevi di trasferirlo nel vostro portafoglio Bitcoin o conto corrente per tenerlo al sicuro.

4. Cedere alla paura o all’avidità

Sono due le emozioni che tendono a controllare le azioni di molti trader: la paura e l’avidità. La paura può apparire sotto forma di chiusura prematura della trade, perché si legge una notizia sconvolgente, si sentono delle chiacchere da un amico o ci si spaventa per un improvviso calo del prezzo (che verrà presto corretto). L’altra emozione, l’avidità, è anch’essa basata sulla paura: la paura di restare tagliati fuori. Quando si sentono le persone parlare della prossima grossa novità o quando i prezzi del mercato salgono vertiginosamente, si vuol far parte dell’azione. Quindi ci si lancia in un trade troppo presto, oppure si ritarda la chiusura di una aperta.

Ricordatevi che in molti casi siamo dominati dalle nostre emozioni. Quindi non dite mai “non mi succederà”. Siate consapevoli della vostra tendenza naturale verso la paura e l’avidità e assicuratevi di attenervi al piano che avete stabilito prima di iniziare la trade.

5. Non imparare la lezione

Indipendentemente dall’esito di un trade, c’è sempre una lezione da imparare. Nessuno riesce ad eseguire trade esclusivamente redditizie e nessuno arriva al punto di guadagnare denaro senza perderne un po’ lungo la strada. La cosa importante non è necessariamente se avete o meno guadagnato dei soldi. Piuttosto, è se siete riusciti o meno ad acquisire nuove conoscenze relative a come negoziare bene la prossima volta.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Opzioni binarie dalla A alla Z.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: